Presentazione del Welsh Corgi Pembroke

Pubblicato il 13/11/2022 da Isabella Milani

«L'articolo è una esaustiva presentazione della razza Welsh Corgi Pembroke e annovera più argomenti per come stabilire un buon rapporto con il proprio Corgi e stringere una amicizia fondata sul rispetto e sulla reciproca stima.»

Categorie: Allevatori, Corgi Pembroke, Adattabilità, Bisogno di esercizio, Apprendimento, Carattere e socialità, Cure e salute

Allevatori,Corgi Pembroke,Adattabilità,Bisogno di esercizio,Apprendimento,Carattere e socialità,Cure e salute: Presentazione del Welsh Corgi Pembroke

Articolo a cura di Paola Angela Cimardi, allevatore e intestataria dell'affisso de Kartenhaus, riconosciuto ENCI-FCI

Il Welsh Corgi Pembroke

Il Corgi, quando fa il cane da compagnia, non dovrebbe stare sul divano ma sul suo cuscino o cuccia, che peraltro quasi sempre non userà poiché di solito preferisce il pavimento. Un Corgi in Standard è dotato di pelo e sottopelo che d'inverno diventeranno foltissimi, mentre verso l'estate si sfoltiranno per ambientamento naturale al clima. Quindi considerate di avere sempre del pelo svolazzante dentro casa. Al Corgi piace stare anche in giardino, all'ombra di alberelli o cespugli, a patto di avere un punto strategico di controllo visivo verso le finestre di casa e tenere il proprio compagno umano a portata di vista. Il controllo verso la famiglia è molto sentito. Controllo che esercita in silenzio, senza abbaiare, senza grattare porte e finestre per poter entrare.
Lui sa qual è il suo compito e cosa deve fare, comportandosi con fierezza. La sua famiglia umana potrà essere formata da uno o più componenti. In casa il clima dovrà essere sereno, e ciascuno dovrà  avere il proprio spazio.
Se un Corgi sta in casa deciderà, senza essere invadente, di posizionarsi a dormire vicino ai piedi del suo umano.  


Per tutte le razze di cani, la socializzazione con umani e altri animali in modo positivo è sacrosanta per un'ottima convivenza serena con tutti.  In questo caso sono i Corgi a insegnare agli umani quanto è importante porsi calmi, fiduciosi, aperti verso tutti per distribuire amicizia e voglia di divertirsi con chiunque. Infatti,  questa spettacolare razza non è mai diffidente o aggressiva e se dovesse capitare è sicuramente frutto di errori da parte di allevatori poco scrupolosi riguardo la cura del carattere o durante la fase di educazione. Il Corgi vorrebbe un amico che lo portasse a lavorare con lui, inteso come lavoro addestrativo, per creare un rapporto collaborativo di scambio e per dividerne i risultati che possano dare soddisfazione a entrambi. Alcuni esempi potrebbero essere sport come lo sheepdog,  dove entrambi cercano di tenere unito il gregge, di sorvegliarlo e di portarlo a pascolare o a dormire al rifugio. Questo loro istinto pastorizio lo si può intuire anche quando cercano di stare vicino ai bambini di famiglia, girando intorno a loro creando un cerchio, cosa che fanno anche con i cuccioli e altri animali.

L'umano con il Corgi potrebbe svolgere anche altre discipline sportive come l'agility, il rally-o e tutto ciò che comporta attenzione e concentrazione. Ricordiamoci però che  il movimento fisico non va mai forzato per un insieme di fattori morfologici quali: la lunghezza del tronco (per evitare ernie), le zampe corte e la massa.  Sono pur sempre cani nani. Amano obbedire al proprio umano quando si tratta di rendersi utili in famiglia per ricevere alcune gratificazioni come “bravo” o qualche “coccolina”. Sarebbe bene, per esperienza personale,  non coccolare senza motivo il proprio Corgi se si vuole disciplina per una felice convivenza.

I Corgi sanno che tutte le mattine dobbiamo lasciarli soli per andare al lavoro, quindi anche qui bisogna agire con assoluta coerenza alle regole. Quando si torna dal lavoro, raccomando di  non far mancare loro le corse nei prati o lunghe passeggiate,  anche quelle in città. Per il Corgi è fondamentale il movimento; come accennato prima, non dev'essere eccessivo: dovrebbe cioè essere adeguato alla loro struttura fisica e rapportato all'età per avere una muscolatura sempre tonica.  Sarebbe meglio non fargli fare  troppi salti,  poche scale (soprattutto fino all'anno di età) ma corse naturali con gli altri cani per tenerlo in forma: infatti il Corgino tende a ingrassare, quindi un allenamento fisico quotidiano e un pasto non troppo ricco di carboidrati e grassi lo manterrebbe nel giusto peso.

I Corgi amano passeggiare al mare e in montagna con la propria andatura tranquilla, da instancabile camminatore. Camminano sempre dietro di noi e se per sbaglio ci superano, ci aspettano evitando di girovagare senza meta o correre impazziti rischiando di perdersi. Al Corgi piace che l'umano gli lanci dei giochi per riportarli e ama soddisfare le sue richieste per raggiungere il suo premio, che potrà essere un biscottino o una carezza. 

In ogni caso il loro carisma fa sì che riescano a stimolarci  a  inventare nuovi giochi per la loro attivazione mentale: come la ricerca di premietti nascosti o altre sfide intellettive per mantenere le capacità che preservano le caratteristiche di razza. Il Corgi ha le doti necessarie per contribuire nella Protezione Civile alla ricerca dei dispersi o terremotati,  oppure per essere d'aiuto nella pet therapy grazie al proprio equilibrio caratteriale e alla fiducia estrema nell'essere umano.

I Corgi non sono “testoni” come si dice: amano il rispetto. Quando si chiede loro qualcosa, va espresso con tono deciso, senza sorridere o gridare. L'associazione del comando dovrà essere sempre positiva e la coerenza è fondamentale in tutte le cose.  Se non si seguono queste regole non si otterranno risultati. Quando il nostro Corgi si sentirà amato nel modo giusto, ci ricambierà strappandoci infiniti sorrisi facendo espressioni e pose buffe, come stare sdraiato sulla schiena con le zampette aperte in attesa di qualche grattino sulla pancia e che noi con stupore fotograferemo e condivideremo con gran felicità.

Paola Angela Cimardi


Cerchi un cucciolo di Corgi Pembroke?

  • Trovalo fra i cuccioli di Corgi Pembroke pubblicati da allevamenti selezionati
  • Consulta l'elenco di allevamenti selezionati di Corgi Pembroke e prenota un cucciolo
  • Scopri tutte le caratteristiche del Corgi Pembroke

Commenta questo articolo:

Ti potrebbe interessare: