Le razze di cani che tendono a rimanere in forma

Alcune razze hanno grandi appetiti e tendono a mettere su peso facilmente. Come per gli esseri umani, l'essere in sovrappeso può causare problemi di salute nei cani. Se scegli una razza che è incline ad aumentare di peso, è necessario limitare il cibo, assicurarsi che faccia abbastanza esercizio e dosare le sue crocchette quotidiane in pasti regolari, piuttosto che farlo restare a digiuno tutto il tempo. Un cane tende a ingrassare soprattutto d’inverno, poiché l’esercizio fisico in questo periodo è ridotto, in questi casi è opportuno rivolgersi a un veterinario che vi consiglierà una dieta regolare adatta.

Cerchi l'opposto? Vai alle razze che le razze di cani che tendono ad ingrassare

I cani che non ingrassano mai

Torna sopra
VALUTA!

Tendenza a rimanere in forma

La grande carica atletica dell’Australian Shepherd rappresenta una garanzia di grande efficienza nel combattere l’accumulo di peso eccessivo. Questo aspetto è favorito dalla grande resistenza che l’animale è in grado di assecondare durante l’attività quotidiana. Un vantaggio che gli deriva da una struttura muscolare ben proporzionata e che è in grado di fornire grande reattività nei movimenti. Il padrone di un aussie non dovrà mai dimenticare le necessità di questo animale, che non devono essere “periodiche” ma quotidiane.

VALUTA!

Ottima forma lungo tutto l'arco vitale

Relativamente bassa la tendenza ad ingrassare del Bassotto. Questa razza di cane è in grado di mantenere una buona linea generale lungo tutto l’arco vitale grazie ad un’impostazione genetica piuttosto caratteristica in questo senso. Il padrone di un Bassotto, tuttavia, dovrà sempre tenere sotto controllo l’alimentazione dell’animale, permettendogli anche di condividere una precisa attività quotidiana che consenta all’animale di non accumulare grasso in eccesso. Attenzione nel limitare con precisione la possibilità di accesso ad altre fonti di alimentazione.

VALUTA!

Fisico da atleta grazie ad esercizio quotidiano

Il fisico del bracco italiano, ben tenuto grazie ad una regolare attività fisica, è tendenzialmente asciutto e dotato di una muscolatura solida. Questo particolare lo caratterizza come uno dei cani in grado di fornire prestazioni atletiche di tutto rispetto se allenato con la giusta frequenza. Non ha la tendenza a mettere su peso nemmeno nei mesi più freddi, nei quali l’attività all’aperto si fa più limitata. È un cane che tiene una linea quasi naturale, tuttavia, non una giustificazione per rimpinzarlo con ogni sorta di cibo.

VALUTA!

Rimane generalmente in ottima forma

Un campione come il breton non ha la tendenza a ingrassare. Questo animale è sempre disponibile a spendere un’elevata quantità di tempo in esercizi ed attività quotidiane all’aperto, un tipo di attività che garantisce, in ogni periodo dell’anno, il mantenimento di una linea invidiabile e di una tonalità muscolare ben accentuata. Sarà ovviamente cura del padrone del breton il controllo relativamente all’alimentazione dello stesso, che deve essere mantenuta sul ritmo dei due pasti al giorno senza eccessi e senza far consumare all’animale cibo di qualità scadente o inadeguato al suo sviluppo ed alla sua salute.

VALUTA!

Non ha tendenza a ingrassare

Questa razza non ha tendenza a ingrassarepoiché è un cane molto parco e non goloso. Deve, comunque, muoversi ogni giorno. L'attenzione all'obesità dovrebbe essere riservata ai soggetti sterilizzati.

VALUTA!

Atleta nato, tende a non ingrassare per inclinazione naturale

Stiamo parlando di un animale abituato a muoversi come un vero e proprio atleta. Seguendo particolari piani di allenamento, e condividendo la giornata con un padrone che adora, ad esempio, le passeggiate in bicicletta o le corse al guinzaglio, può tranquillamente tenersi in perfetta forma nel corso degli anni. Se il Dalmata è tenuto sotto un regime alimentare errato, oltre a problematiche di elevata importanza, può arrivare a sviluppare peso che sarà poi complicato da rimuovere senza un’adeguata attività fisica. Generalmente, tuttavia, è un problema che per un cane così reattivo non esiste.

VALUTA!

Tende a rimanere in forma

L’ottima condizione fisica del Golden Retriever è un indice importante per valutarne la possibilità di ingrassare e guadagnare peso in generale. Questo cane ha bisogno di mantenere l’ideale equilibrio tra le necessità di esercizio quotidiano ed un’alimentazione regolare e senza eccessi. Questi preliminari sono alla base di una conduzione di vita salutare, che non contempli lo sviluppo di elevati accumuli di grasso. Movimento e alimentazione adeguata sono alla base della vita di un Golden in forma.

VALUTA!

Ilo cibo non è la sua priorità

La tendenza del Lagotto non è ad ingrassare. E' un cane da lavoro che facilmente si mantiene in forma. Esistono esemplari più voraci e alcuni più sofisticati. Tendenzialmente il cibo non è la sua priorità e con un po' di tempo adora lavorare/giocare. Questo lo porta a bruciare facilmente le calorie in eccesso.

VALUTA!

Non ha una particolare tendenza a ingrassare

Questa razza non ha una particolare tendenza a ingrassare, se viene nutrita in modo corretto. Non ha esigenze particolari nel cibo, purché possa mangiare in modo equilibrato e sano. Ha però bisogno di muoversi per mantenersi in forma e in salute, anche dal punto di vista psichico. Una vita troppo sedentaria infatti può causargli dei problemi fisici e anche peggiorare il suo carattere. Può essere considerato, a ragione, tra i cani che non ingrassano mai.

VALUTA!

Rimane in forma lungo tutto l'arco vitale

In questo senso non dovrebbero esserci problemi per un pastore tedesco. Questo cane non è abituato alla vita sedentaria dell’appartamento e la predilezione di una quotidianità all’aria aperta agevola il mantenimento di un discreto stato di forma. Soprattutto questa caratteristica, unita ad uno specifico controllo del regime alimentare dell’animale, contribuirà al mantenimento di una linea piuttosto discreta lungo tutto l’arco vitale. In questo senso è sempre utile valutare la possibilità che l’animale possa avere accesso a fonti alternative di alimentazione, per eliminare eventuali rischi per la sua salute e per la sua linea.

VALUTA!

Non ha la particolare tendenza a ingrassare

Se viene fatto vivere come la sua razza richiede, con lunghe camminate in campagna o nei boschi e preferibilmente battute di caccia, il segugio non tende ad ingrassare. Si tratta di un cane molto attivo, specialmente quello a pelo raso (il segugio a pelo forte tende ad essere più tranquillo), e costitutivamente sottile e snello.

VALUTA!

Piuttosto bassa anche grazie all'esercizio quotidiano

Caratteristica poco presente nello Shiba Inu. Ogni cane ha bisogno di equilibrio in questo senso. Non esiste una razza di cane in grado di mantenersi perfettamente in peso forma assecondando una vita troppo sedentaria. In questo senso lo Shiba Inu non fa eccezione. Per questo si consiglia sempre di mantenere l’amico a quattro zampe in forma, stimolare la sua voglia di interagire e la sua intelligenza con l’allenamento quotidiano. Tre necessità che possono essere soddisfatte in un colpo solo per avere un animale in salute.

VALUTA!

Poca tendenza ad ingrassare

La linea dello shih tzu è tendente ad una naturale conservazione lungo tutto l’arco vitale. A favore di questo animale gioca soprattutto la non particolare inclinazione a mangiare grosse quantità di cibo. Si tratta di un cane in grado di consumare, al massimo, una coppa o due di cibo in due pasti differenti, che non ne compromettono assolutamente la linea generale, a condizione, ovviamente, che si tratti di cibo di elevata qualità. Limitare le fonti alternative di alimentazione è un obbligo per il padrone dello shih tzu, anche se in generale è possibile affermare che non ha questa particolare inclinazione alle abbuffate.

VALUTA!

Tendenza a rimanere in forma

È indispensabile cercare di comprendere la natura particolare di questo cane. Il siberian husky è un animale attivo e reattivo che fa dell’interazione quotidiana il suo obiettivo primario. In questo senso è facile comprendere come molto del suo aspetto fisico, anche relativamente alla linea, dipenda dallo sviluppo di un’adeguata quantità di esercizio fisico. Nonostante tutto non è un animale che consuma grandi quantità di cibo, ma è sempre consigliabile mantenere un occhio vigile sulla possibilità che trovi accesso a questo in altri modi al di fuori dei pasti quotidiani. Tuttavia, è in grado di mantenere un’ottima forma lungo tutto l’arco vitale.

VALUTA!

Atleta poco incline a mettere su peso.

Come molti cani ha bisogno di sviluppare un intenso programma di esercizio quotidiano. Lo spinone italiano deve molta della sua salute generale e molta della sua intelligente reattività all’esercizio, continuato e sviluppato tramite l’interazione con le persone che lo circondano. In generale, se controllato nell’alimentazione può mantenere una discreta linea anche senza troppo sforzo, ma è comunque preferibile tenerlo sempre in forma, e limitare i suoi pasti quotidiani allo stretto necessario, anche grazie al fatto che lo spinone italiano non risulta essere un animale viziato o caratterizzato da pretese particolari.

VALUTA!

Tendenza a rimanere in forma lungo tutto l'arco vitale

L’annosa questione del cane che ingrassa è uno dei classici ritornelli di chi adegua l’animale ad una vita sedentaria per via della propria sedentarietà. Un padrone che non permette al proprio cane di sviluppare un’attività quotidiana regolare, è il padrone di un cane con la tendenza ad ingrassare. Ovviamente, il particolare vantaggio di questo animale risiede nel fatto che sarà lui stesso ad imporvi certi ritmi quotidiani, in quanto non è un cane che sta fermo per troppo tempo nello stesso posto. Dimagrisce lui, dimagrirete voi.

I cani che si mantengono in linea

Torna sopra
VALUTA!

Non ha tendenza a ingrassare se ben alimentato e esercitato

L’ ottima reattività di un cane come l’Akita Inu è piuttosto nota ed è un aspetto importante quando si parla della tendenza di questo cane a prendere peso. Gli esercizi quotidiani permetteranno all’Akita di non ingrassare. Ovviamente, la dieta sarà controllata secondo il peso e le attività che svolge durante la giornata.

VALUTA!

Se è in attività, non ha la tendenza a ingrassare

Questo cane non ha una forte tendenza a ingrassare se non sarà costretto a una vita troppo sedentaria ed è alimentato in modo eccessivo. Occorre far esercitare l' Alano, con delle buone camminate, oppure lasciarlo, per qualche ora, in giardino o in un recinto in cui può muoversi liberamente. L' alimentazione deve essere equilibrata e attenta alle esigenze specifiche di questa razza.

VALUTA!

Non hanno una particolare tendenza a ingrassare

I barboncini non hanno tendenza a ingrassare e di solito restano in forma facilmente. Non bisogna mai dimenticare però che si tratta di cani vivaci e amanti del movimento, che non si adattano bene a una vita sedentaria. Fateli muovere a sufficienza, e resteranno magri, sani e felici, ma il poco movimento può dare loro dei problemi, anche a livello caratteriale.

VALUTA!

Se si muove poco può avere la tendenza a ingrassare

Il barbone è un cane pieno di energie e molto attivo, che ha quindi bisogno di muoversi, giocare, correre e camminare. Se costretto a uno stile di vita sedentario e poco attivo, può avere la tendenza a ingrassare. Attenzione quindi a dargli sempre un'alimentazione equilibrata in base al suo stile di vita, senza esagerare.

VALUTA!

Tende a mantenere una buona linea

Il bichon è un animale che riesce a mantenere un fisico in linea senza troppi problemi, ma è anche un cane che, per arrivare a questo tipo di traguardo, deve necessariamente dipendere dalle attenzioni di un padrone premuroso che non lo lasci agire in maniera sconsiderata. Non è un animale che mangia grandi quantità di cibo, ma essendo piuttosto a suo agio all’interno degli ambienti casalinghi potrebbe arrivare a favorire comportamenti errati e sedentarietà. Tutti aspetti che potrebbero creare problemi di linea a questo animale.

VALUTA!

Sa tenersi in forma con qualche accortezza

Nella media in questo senso. Il Bobtail è un animale che non ha la tendenza a sviluppare troppo peso nonostante la vita in spazi relativamente ridotti e con un padrone piuttosto pigro. Tuttavia, non è mai il caso di sottovalutare l’importanza dell’esercizio fisico e della regolarità nell’alimentazione. Viziare troppo un cane con i pasti è controproducente per le tasche del padrone e per la salute dell’animale. In questo senso la combinazione – esercizio/alimentazione – è fondamentale per il mantenimento di una buona linea dell’animale.

VALUTA!

Tende a rimanere abbastanza in forma

Il bovaro del bernese tende a mantenere una linea più che equilibrata lungo tutto l’arco vitale. È un cane agile e con la tendenza specifica ad assecondare vari tipi di interazione quotidiana. Un tipo di attitudine che gli consente di agevolare una condizione piuttosto buona riguardo la linea. Non presenta la tendenza a ingrassare. Sono, tuttavia, indispensabili le attenzioni del padrone relativamente al controllo dell’alimentazione dell’animale che non deve oltrepassare i due pasti al giorno garantiti, cercando di controllare ogni possibile ulteriore fonte di alimentazione.

VALUTA!

Rimane generalmente in forma

La resistenza atletica del bull terrier è un punto decisamente a vantaggio della sua capacità di mantenere la forma rispetto a qualche etto di peso messo su in periodi di minore reattività. In questi momenti il bull terrier è in grado di mantenere proporzioni adeguate e di non mostrare particolari segni di ingrassamento, anche grazie alla responsabile attenzione di un padrone in grado di moderare il consumo di cibo dell’animale e controllare la sua alimentazione quotidiana non evadendo mai oltre i due pasti al giorno.

VALUTA!

Mantiene una discreta linea lungo tutto l'arco vitale

In considerazione dell’abitudine del cane da pastore belga di sfruttare i momenti di quotidianità all’aperto per sviluppare un’intensa attività fisica si può far riferimento ad un cane piuttosto abile nel mantenere una discreta linea lungo tutto l’arco vitale. Il pastore belga che non è stimolato allo svolgimento di attività fisica è un animale che può presentare qualche relativo problema di sovrappeso, ma si tratta di una condizione remota, perché è difficile trovare un pastore belga non incline all’attività fisica quotidiana. Un tipo di inclinazione che si fa evidente, ad esempio, nella varietà Tervueren.

VALUTA!

Se ben esercitato non ha problemi di linea

Il Flat Coated non ha tendenza ad ingrassare se ben esercitato e viene mantenuto con una dieta consona alle sue attività. È un cane con buon appetito, per cui non bisogna accontentare ogni sua richiesta di cibo e soprattutto non abituarlo ai bocconcini come ricompensa.

VALUTA!

Non ha una particolare tendenza a ingrassare

Se fanno tutto il movimento di cui hanno bisogno - perché vivono all'aperto oppure perché vengono portati fuori spesso e a lungo - i fox terrier non hanno la tendenza ad ingrassare. Sono cani snelli, agili, muscolosi, selezionati per inseguire le volpi nei cunicoli delle loro tane. Attenzione però a dargli un'alimentazione bilanciata per il loro stile di vita.

VALUTA!

Elevata tendenza a rimanere in forma

Per quanto riguarda la tendenza del Jack Russell ad ingrassare non esistono particolari problemi in questo senso. Questo cane è un piccolo atleta e adora passare le giornata ad allenarsi in molte attività differenti. È una condizione che in primo luogo favorisce il mantenimento di una buona linea lungo tutto l’arco vitale e che viene efficacemente accompagnata dalla tendenza dell’animale a non consumare quantità di cibo eccezionali o troppo abbondanti. A questo riguardo, tuttavia, bisogna accompagnare grande attenzione affinché l’animale non riesca a trovare facile accesso a fonti di alimentazione di tipo alternativo.

VALUTA!

Non ha la tendenza a ingrassare

Alcuni levrieri, come il galgo spagnolo, hanno una corporatura talmente sottile e snella da sembrare, a un occhio inesperto, persino emaciati. In realtà è la loro struttura fisica ad essere estremamente asciutta e muscolosa, fatta per la corsa. Per questo, di solito non hanno la tendenza a ingrassare, a patto però che il padrone li nutra in modo adeguato e li faccia muovere a sufficienza.

VALUTA!

Cane che non tende ad ingrassare

Il cane lupo cecoslovacco è un cane che tende ad essere attivo e vivace e quindi difficilmente ingrassa. Per quanto riguarda l'alimentazione, non tende ad avere esigenze particolari. Tuttavia è importante saper osservare bene il proprio cane per accorgersi di eventuali carenze o disturbi. Ad esempio alcuni cani sopportano male i cereali, altri faticano a digerire la carne cruda se non sono abituati a mangiarla. Alcuni allevatori consigliano di dare un unico pasto al giorno, mentre altri raccomandano di darne due per evitare problemi come la torsione dello stomaco.

VALUTA!

In linea con altre razze grazie all'esercizio

Non è un animale che tende a ingrassare in maniera esagerata. Non è amante dei vizi ed è un cane che ha bisogno di esercizio fisico appropriato e continuato. Non può rimanere fermo per troppo tempo e troppo a lungo, anche perché questo tipo di tensione può avere sfoghi inappropriati. Bisogna considerare un paio di momenti, durante tutto l’arco della giornata, nei quali è possibile consentire a questo animale di dare prova delle sue grandi capacità atletiche. Nella media soprattutto grazie alle attenzioni di un padrone responsabile ed incline all’attività fisica.

VALUTA!

Non ha tendenza a ingrassare se lo si tiene in attività quotidianamente

Come abbiamo già precisato, il Pastore Svizzero bianco è un cane molto attivo e giocoso. Non ha tendenza a ingrassare se l'alimentazione è somministrata in base alle attività che il proprietario avrà cura di svolgere con Il suo PSB quotidianamente.

VALUTA!

Legata ad attività fisica regolare

Una delle caratteristiche dello schnauzer in generale, quella di avere una certa tendenza ad ingrassare, ma solo in base a determinati canoni, ovvero la caratteristica sedentarietà che potrebbe contraddistinguere un animale da appartamento. Ovviamente, non è il caso dello schnauzer nano che rappresenta alla perfezione la vivacità di un cane compatto ma dinamico che deve essere tenuto in perfetta forma attraverso l’esercizio fisico. Un tipo di pratica che con questo piccolo ed energico cane non sarà assolutamente un problema.

VALUTA!

Rimane piuttosto in forma lungo tutto l'arco vitale

Così come tutti gli spitz anche il volpino italiano è un animale in grado di mantenere un’ottima forma lungo tutto il ciclo vitale. Questo tipo di vantaggio è dovuto anche alle attenzioni di un padrone sempre preciso nel fornirgli i pasti quotidiani, valutando la possibilità che l’animale possa avere, a sua insaputa, altre “fonti di sostentamento”. Generalmente il volpino italiano mantiene una forma eccellente anche grazie ad una precisa attività quotidiana, uno stimolo ed un sistema utile per un controllo efficace del peso che, in alternativa, potrebbe avere variazioni anche significative.

VALUTA!

Tendenza a ingrassare piuttosto bassa

Da buon animale casalingo può sembrare un cane piuttosto sedentario. Tutto il contrario! Il Poms è un cane che adora sviluppare una varia e dinamica interazione e che può muoversi con agilità anche all’interno degli ambienti casalinghi. Un grande vantaggio quando si tratta di sviluppare la giusta attività quotidiana. Generalmente il Pomerania è un cane che non tende a consumare grandi quantità di cibo, un aspetto che risulta importante e che non deve però essere dato per scontato dal padrone, che dovrà impedire all’animale di accedere a fonti di alimentazione alternative.

VALUTA!

Elevata tendenza a rimanere in forma

Essendo un cane molto reattivo quando chiamato in causa, lo Yorkshire è in grado di mantenere un’ottima forma generale lungo tutto l’arco vitale, ma questo aspetto deve sempre essere valutato da un padrone attento. Questo significa dover valutare la quantità di cibo da mettere a disposizione dell’animale durante il giorno, facendo precisa attenzione a limitarsi ad una coppa e mezzo di cibo di qualità per almeno due pasti al giorno. A questo, ovviamente, va accompagnato un adeguato allenamento quotidiano per mantenere in linea lo Yorkshire.

Sei un allevatore di una razza non presente nel nostro elenco? Aiutaci a inserire nuove schede delle razze. Inviaci le tue schede da qui e vedrai comparire il link al tuo allevamento sulla firma della tua scheda.