La razza American Staffordshire Terrier

Detto anche: Amstaff,

Descrizione generale

L'American Staffordshire è un cane che si adegua abbastanza bene alla vita in appartamento. Ha un temperamento emotivo molto forte e si adegua velocemente alla vita in famiglia ed all'interazione con i più piccoli. Non ha particolari necessità per quel che riguarda la pulizia e ha una salute molto buona lungo tutto l'arco vitale. Ha livelli di energia e vigorosità molto elevati e necessita di esercizio quotidiano per liberare i livelli di stress accumulato. Il costo del mantenimento è nella media.

American Staffordshire in sintesi

Aspetto e attributi

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • colori: rosso, fulvo, sesamo, bianco, pezzato, grigio, brizzolato, nero, blu, merle, miele, leggero, arlecchino, pepe e sale, arlecchino, albicocca, argento, marrone, fegato, limone, arancio, carbone, topo, crema, cioccolato, marroncino, cannella, foca, zibellino, dorato, viola, ruddy, bronzo, lilla, camoscio, sabbia
  • peli: denso, duro, corto
  • mantelli: tricolore, uniforme

L’American Staffordshire condivide le dimensioni di altri suoi parenti parecchio piazzati, come il pitbull. È un animale più compatto rispetto a questi e si caratterizza per un paio di particolari che ricorrono e che lo differenziano. Seguendo gli standard di razza Enci è possibile notare un corpo decisamente slanciato e caratterizzato da zampe piuttosto longilinee e che non hanno particolare muscolatura in evidenza. Il torace è caratterizzato da ampiezza e da costole ben cerchiate. Caratteristica la testa, che risulta di dimensioni piuttosto importanti ma con un muso relativamente allungato e dalla particolare forma arrotondata. Tra i colori non vanno incoraggiati né il bianco superiore all'80%, né nero-focato, né il color fegato.

Cerchi un American Staffordshire?

PREZZI E MANTENIMENTO

Per nutrire un corpo come quello dell’Amstaff, piuttosto ridotto rispetto ad altri suoi parenti, ma sempre sopra con i giri, serve una discreta quantità di cibo. Sarà questa la spesa più espansiva per questa razza di cane lungo tutto il suo arco vitale. Siamo nella media, invece, per quel che riguarda la salute, molto resistente sotto questo punto di vista e per la cura del mantello e la pulizia in generale. Si tratta di vantaggi che riassumono le necessità legate al costo per il mantenimento in una media ideale in questo senso. Giudizio: Costo del mantenimento nella media

Il prezzo medio di un American Staffordshire offerto in vendita da Novembre 2016 ad oggi su AnnunciAnimali.it è di:

  • Euro 596,88 riferito a 32 allevatori
  • Euro 455,06 riferito a 180 privati

Sommario caratteristiche:

Vai alle sezioni:

Adattabilità

Torna all'indice
2.2

Adattabilità alla vita in appartamento

«Mediamente adatto alla vita in appartamento»

La vita in appartamento per un Amstaff può essere difficile se questo animale non viene adeguatamente addestrato dal padrone. Si tratta di un cane potente e muscoloso, reattivo e piuttosto incline all’interazione. Tutti questi elementi devono essere di riferimento nella scelta di un cane e nella scelta di questo tipo di cane. L’appartamento, per poter agevolare le necessità di questo animale, deve avere un discreto e spazioso cortile, oppure un parco pubblico ampio nelle vicinanze per permettere all’Amstaff di potersi muovere liberamente almeno un paio di volte al giorno.

VALUTA ANCHE TU!

Tolleranza a stare da solo

«Minima tolleranza a stare da solo»

Avere in casa un animale come l’American Staffordshire Terrier è un impegno non da poco. Un cane perfettamente addestrato è in grado di vivere in maniera piuttosto semplice anche quando viene lasciato solo per più di qualche ora, ma non è questo il caso dell’Amstaff. Questo cane ha bisogno delle attenzioni del proprio padrone e non rinuncia mai a denunciare questa mancanza se trascurato. Proprio la presenza del padrone nella vita di un Amstaff può risultare decisiva nell’educazione e nella fase di crescita di questo cane così particolare.

VALUTA ANCHE TU!

Adatto come primo cane

«Poco adatto come primo cane»

Il carattere dell’Amstaff è molto particolare. Questo cane non è assolutamente aggressivo e la condivisione di idee sbagliate su questo aspetto è solo frutto di una campagna di disinformazione che si è andata rincorrendo per anni anche nell’ambiente cinofilo. Tuttavia, come per ogni cane con queste caratteristiche fisiche, è sempre indispensabile sapersi muovere durante i primi anni di vita per garantirgli un adeguato addestramento, così da permettergli di sviluppare una risposta adeguata in ogni situazione. È il caso di riflettere con attenzione prima di acquistare o dare in regalo cuccioli di American Staffordshire a padroni inesperti.

VALUTA ANCHE TU!

Tolleranza alle temperature fredde

«Poca tolleranza alle temperature fredde»

Essendo un cane caratterizzato da un mantello molto corto, nonostante una muscolatura piuttosto evidente, l’Amstaff soffre parecchio le condizioni di freddo eccessivo. Questo cane è in grado di mostrare una discreta resistenza a seconda del contesto e della tipologia di interazione che si va a sviluppare in zone aperte. In questo modo sarà possibile poter permettere un veloce adattamento ad un certo tipo di clima, ma non deve essere messo a contatto con freddo eccessivo. Nonostante la mobilità che questo cane può garantire è facile che si trovi in difficoltà in queste condizioni.

VALUTA ANCHE TU!

Tolleranza alle temperature calde

«Mediamente tollerante alle temperature calde»

La tolleranza alle temperature calde per un American Staffordshire è da inserire in una media ideale. Questo cane, così come molti altri cani, può soffrire il caldo e l’umidità eccessivi, ma ha una discreta resistenza nell’interazione in ambienti assolati o con qualche grado in più. Non ha una capacità di adattamento da campione in questo senso, ma è tra i cani che si adattano al caldo con alcuni accorgimenti. Tra questi la possibilità di accedere a cibo e acqua in condizioni climatiche contraddistinte dal caldo.

VALUTA ANCHE TU!

Razze simili per adattabilità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Boxer, Pitbull, Cane corso, Alano, Samoiedo

Carattere e socialità

Torna all'indice
4

Carattere e temperamento

«Abbastanza tollerante nel temperamento emotivo»

Con l'Amstaff è sempre utile assumere un atteggiamento cauto. Generalmente è un animale piuttosto forte sotto l’aspetto del temperamento emotivo e questa condizione può contribuire a far crescere un animale “dominante”. Una caratteristica che è indesiderabile relativamente a un cane di queste dimensioni. Per trattare con i cuccioli di Amstaff ci vuole un discreto polso fermo ed un addestramento paziente e caratterizzato da indicazioni precise. In questo modo la capacità interattiva del cane, anche in ambienti piuttosto confusionari, sarà adeguata ai differenti contesti.

VALUTA ANCHE TU!

Affettuosità verso la famiglia

«Massima affettuosità verso la famiglia»

La dimostrazione massima della bontà di questo cane è nell’affetto che dimostra nei confronti dei membri della famiglia. Quando di parla dell’Amstaff a questo riguardo è sempre bene fare riferimento alla capacità dell’animale di coinvolgere il proprio padrone e, di conseguenza, tutti i membri della famiglia durante l’interazione. Proprio il bisogno dell’attenzione da parte del proprio padrone lo spinge a ricercare continuamente questo dialogo e ad estenderlo anche agli altri membri della famiglia.

VALUTA ANCHE TU!

Amichevole con i bambini

«Amichevole al massimo con i bambini»

La stazza fisica dell’Amstaff deve sempre indurre il padrone di un cane come questo, specialmente se in età adulta, a fornire un attento controllo durante quella che è l’interazione che questo animale tende a sviluppare con i più piccoli. Quando si tratta di bambini troppo piccoli in età e dimensioni è sconsigliabile permettere un contatto diretto tra uomo e cane. In questo senso è preferibile abituare l’animale a interagire in maniera più delicata prima di poter valutare questo tipo di incontro, ovviamente il tutto sotto l’occhio attento di un adulto.

VALUTA ANCHE TU!

Rapporto con gli sconosciuti

«Massima tolleranza verso gli sconosciuti»

Al contrario di quanto si possa essere portati a pensare, l’Amstaff è un animale in grado di sviluppare un ottimo rapporto con gli sconosciuti. Ovviamente tutto dipende in maniera assoluta dalla capacità del padrone di un American Staffordshire di fornire l’adeguato addestramento al cane. Indispensabile per imparare a leggere quelle che sono le differenti situazioni nelle quali l’animale si trova a interagire con sconosciuti. In pubblico possono presentarsi problemi dovuti a una inefficace socializzazione dell’animale in giovane età. Generalmente, tuttavia, tutto questo non rappresenta un problema in un cane perfettamente socializzato e responsabilizzato.

VALUTA ANCHE TU!

Socialità con altri cani

«Minima socialità con altri cani»

Uno dei punti dolenti dell’Amstaff è proprio la capacità dell’animale di rapportarsi con altri cani. È un tipo di attitudine che difficilmente si palesa in questo cane e che può dipendere da un numero piuttosto elevato di fattori. Uno Staffordshire ben addestrato è in grado di valutare le situazioni e di leggere con responsabilità quelle che sono le indicazioni fornitegli da altri cani, specialmente in pubblico. È indispensabile, tuttavia, che un padrone attento non permetta mai al suo cane di poter entrare in contatto diretto con un cane troppo reattivo, quindi, è sempre indispensabile munirsi di guinzaglio. Che sia molto resistente, oltretutto.

VALUTA ANCHE TU!

Razze simili per carattere e socialità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Bulldog Inglese, Boxer, Levriero, Schnauzer medio, Terranova

Cure e salute

Torna all'indice
3.6

Cura e perdita del pelo

«Minima perdita di pelo»

Un altro punto a favore della capacità di questo animale di adeguarsi alla vita in appartamento: è ipoallergenico e tra i cani che non perdono pelo. Il suo mantello, molto corto e caratterizzato da un pelo piuttosto resistente, è l’ideale per ogni ambiente della casa e per ogni indumento, anche quello più incline ad attirare il pelo su di sé. A questa premessa, tuttavia, bisogna far seguire i fatti, in ogni caso. Mai dimenticare di sviluppare un’adeguata strategia nella toelettatura, il cui prezzo per questa razza si aggira intorno ai 30-40€.

VALUTA ANCHE TU!

Salivazione e contenimento della bava

«Contenimento della bava piuttosto basso»

La capacità di contenimento della bava da parte dell’Amstaff è piuttosto limitata. È un limite dovuto anche e soprattutto alla conformazione del muso dell’animale che può portare a sviluppo di salivazione anche piuttosto eccessiva, anche se, in generale, è possibile affermare che questa si verifica maggiormente nei momenti clou della giornata, ovvero quando si avvicina il momento dei pasti o quando l’animale è caratterizzato da uno stato di eccitazione eccessiva. In questo senso, anche se piuttosto accentuata, è possibile considerare la sua tendenza a sviluppare salivazione come un fenomeno legato ai momenti della giornata.

VALUTA ANCHE TU!

Facilità di pulizia

«Facilità di pulizia piuttosto elevata»

L’American Staffordshire è un animale che riesce a mantenere un elevato standard di pulizia per una discreta serie di vantaggi. Tra questi va considerato il mantello molto corto in tutte le zone del corpo, che permette di valutare bene la presenza di fastidiosi nemici come i parassiti. Generalmente, tuttavia, è consigliabile un’attenzione particolare per questo cane, soprattutto quando torna in casa dopo l’uscita quotidiana. A questa attenzione va aggiunta la cura per la zona della bocca e della coda dopo i pasti e dopo l’uscita all’aperto.

VALUTA ANCHE TU!

Salute e malattie

«Buona salute lungo tutto l'arco vitale»

L’Amstaff è un animale in grado di mantenere uno standard di salute piuttosto elevato lungo tutto l’arco vitale. In generale è possibile affermare che, escludendo patologie come la displasia, l’ipotiroidismo ed alcune patologie di natura cardiaca, l’Amstaff sia uno dei cani più in buona salute e che riescono a mantenersi meglio in questo senso. Bisogna prestare attenzione, nella scelta, degli allevamenti di cuccioli di American Staffordshire dai quali si sceglie di acquistare. Assicurandosi che il cane si a in salute. L'Amstaff deve essere controllato da un veterinario esperto con cadenza periodica.

VALUTA ANCHE TU!

Tendenza ad ingrassare

«Tendenza a ingrassare nella media»

La possibilità di crescere un American Staffordshire grasso è relativamente nella media. Questo cane è in grado di consumare agevolmente le calorie in eccesso accumulate durante la giornata. Ovviamente per permettere a questo animale di sviluppare una risposta del genere bisogna saper impostare un’adeguata strategia di allenamento. Questa strategia deve essere specifica e piuttosto articolata perché, a dispetto di quella che è l’attività quotidiana dell’Amstaff, questo animale è in grado di consumare discrete quantità di cibo.

VALUTA ANCHE TU!

Razze simili per cure e salute

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Cane corso, Beagle, Bassotto, Barboncino Toy, Maltese

Capacità di apprendimento

Torna all'indice
3.8

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

«Massima intelligenza nell'addestramento»

L’American Staffordshire ha un'intelligenza in costante crescita durante lo sviluppo. È un cane che adora intrattenere un rapporto giocoso con il proprio padrone e con gli altri membri della famiglia. La crescita dell’animale, in questo modo, ne esce rafforzata e la sua capacità di leggere quelle che sono le richieste del proprio padrone è nettamente più funzionale ed affidabile. Si tratta di grandi vantaggi quando si portano in casa cuccioli di Amstaff che devono essere addestrati in maniera appropriata.

VALUTA ANCHE TU!

Fedeltà e fughe

«Abbastanza fedele e poco incline a fughe»

La tendenza a scappare dell’Amstaff è legata, così come in molti altri cani, ad un addestramento appropriato. Questo cane è un atleta e per lui potrebbe non essere difficile aggirare alcuni ostacoli come recisioni o muri piuttosto bassi, per questo motivo è sempre indispensabile una preparazione adeguata in questo senso. Un tipo di intervento possibile solo grazie ad un addestramento appropriato e fatto di caratteristica decisione nel crescere questo animale vivace e dedito a sviluppare un’interazione piuttosto dinamica.

VALUTA ANCHE TU!

Tendenza a mordere

«elevato autocontrollo nel morso»

Il morso è una delle caratteristiche specifiche dell’Amstaff. Questo animale adora utilizzare questo suo specifico talento, sostenuto da una mascella piuttosto forte in questo senso, per mordere oggetti di diversa consistenza. Un particolare che richiede l’attenzione del padrone di un cane del genere per evitare che questi vada a interagire con oggetti di materiale non conforme o dalla forma e dalle dimensioni pericolose. Per quanto riguarda, invece, la possibilità che questo cane possa utilizzare il morso contro le persone siamo nel quadro classico, per il quale questa può essere un’opzione da considerare a seconda delle modalità con le quali le persone interagiscono con lui.

VALUTA ANCHE TU!

Tendenza a cacciare una preda

«Tendenza nel cacciare una preda nella media»

Alcune caratteristiche dell’American Staffordshire possono guidare verso una tendenza nel cacciare una preda piuttosto accentuata in questo senso. La dinamicità dell’Amstaff e la sua piuttosto elevata curiosità completano un quadro abbastanza chiaro. Tuttavia, è possibile affermare che sotto questo aspetto ci troviamo perfettamente in media con molti altri cani. Il tutto tende a caratterizzarsi a seconda del modo con cui l’animale ha sviluppato socializzazione con altri animali sin da cucciolo. Grazie a questa specificità riesce a controllare perfettamente questa tendenza.

VALUTA ANCHE TU!

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

«Tendenza ad abbaiare o ad ululare nella media»

A seconda dei contesti e delle occasioni la tendenza dell’American Staffordshire ad abbaiare o a ululare è da considerare nella media. Sviluppa questo tipo di tendenza quando si trova tra le mura di casa in determinate occasioni. Quando, ad esempio, riesce a percepire l’avvicinamento di una persona o la presenza di un altro animale non appartenente al cerchio familiare all’interno della proprietà. Sviluppando con precisione questi talenti sarà possibile crescere un animale perfettamente cosciente di quelle che sono le necessità in questo senso, distinguendo il vocalizzo inutile da quello più desiderato.

VALUTA ANCHE TU!

Razze simili per capacità di apprendimento

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Barboncino Toy, Fox Terrier, Cane da pastore belga, Schnauzer nano, Dalmata

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
2.75

Livello di energia

«Livello di energia molto elevato»

I numeri relativi al livello di energia dell’Amstaff sono da vero campione quasi in ogni disciplina. Non è solo un vantaggio fornito da un corpo piuttosto importante dal punto di vista muscolare, ma anche una tendenza che sviluppa grazie alla sua grande dinamicità. L’american Staffordshire ha elevati livelli di energia che devono sempre essere profusi e mai accumulati, soprattutto quando l’animale si trova a vivere in appartamenti piuttosto piccoli nelle dimensioni. Questa energia, infatti, può facilmente trasformarsi in stress, il nemico numero uno per la salute mentale e fisica del cane in generale.

VALUTA ANCHE TU!

Vigorosità

«Massimo livello di vigorosità»

Proprio la grande vigorosità di un animale come l’Amstaff deve spingere il padrone a valutare bene i principi di un addestramento efficace per questo cane. Bisogna saper unire la capacità di tenere un tipo di approccio deciso senza esagerare per far capire al cane come agire in determinati contesti. La grande forza fisica di questo cane, infatti, può rappresentare un problema quando si tratta di doversi muovere in pubblico, magari in presenza di persone che possono trovarsi a disagio se poste in vicinanze di un Amstaff. Ovviamente la sua grande vigorosità va limitata anche in casa, per non permettergli di sviluppare comportamenti inadeguati anche in questo contesto.

VALUTA ANCHE TU!

Bisogno di esercizio

«Elevato bisogno di esercizio»

Un animale con queste caratteristiche non può che essere un atleta che allena la sua particolare attitudine con cadenza regolare. L’American Staffordshire è un cane che ha bisogno di esercizio quotidiano in dosi massicce per mantenere un’ottima linea e per liberare i livelli di stress quotidiano che può arrivare ad accumulare durante le ore passate in casa. Potrebbe essere utile separare questa attività specifica in due momenti diversi durante la giornata per poter spezzare alcuni periodi caratterizzati da possibile monotonia.

VALUTA ANCHE TU!

Tendenza al gioco

«Massima tendenza al gioco»

Proprio grazie all’interazione l’Amstaff riesce a sviluppare alcune modalità intuitive che poi potrebbero risultargli utili durante la vita di tutti i giorni. Ad esempio, grazie a queste è in grado di misurare la sua capacità nel morso, soprattutto se preventivamente allenato con oggetti di diversa consistenza. Un metodo utile per fargli capire quali possono essere i livelli di utilizzo del morso ed in quali contesti può arrivare a svilupparlo. Va considerato tra i cani che amano il gioco e il divertimento.

VALUTA ANCHE TU!

Razze simili per bisogno di esercizio

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Segugio, Pastore maremmano, Pointer, Fox Terrier, Cocker

Club American Staffordshire Terrier e altri links alle fonti


Sei un allevatore di American Staffordshire Terrier? Aiutaci a migliorare le schede delle razze. Inviaci le tue segnalazioni da qui e vedrai comparire il link al tuo allevamento sulla firma del tuo intervento.

Potrebbero interessarti anche:

Dì la tua sulla razza American Staffordshire Terrier: