La razza Beagle

Detto anche: Bracchetto, Pocket Beagle

Descrizione generale

Il Beagle è una razza di piccola taglia e dal carattere vivace, socievole e dolce. È apprezzato come cane da compagnia proprio per la sua giovialità e per la sua simpatia, che lo porta ad essere accogliente anche con gli sconosciuti e amorevole con i bambini. È famoso per il suo olfatto eccezionale. È una razza da caccia e questo significa che può facilmente scappare per seguire una pista. Purtroppo, potrebbe soffrire di una patologia congenita, per questo è importante rivolgersi ad allevatori che effettuano tutti i test necessari sulle linee riproduttive. Anche se non indicato nello standard il peso del Beagle, tenuto conto dell’altezza, lunghezza del tronco, ossatura e sesso, non dovrebbe superare i 15/16 kg. per i maschi e 12/14 kg per le femmine.

Beagle in sintesi

Aspetto e attributi

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • Colori: rosso, fulvo, bianco, nero, blu, miele, limone, marroncino
  • Pelo: denso, corto
  • Mantello: bicolore, tricolore, uniforme

Questo piccolo cane, così come evidente anche dallo standard di razza, può essere alto anche solo una trentina di centimetri. Ha un muso grande che pareggia le dimensioni del cranio. È caratterizzato dalla presenza di un collo piuttosto lungo, funzionale al suo talento di cane da fiuto. Ha un corpo molto raccolto e caratterizzato dalla linea orizzontale del dorso. Possiede una buona cerchiatura delle costole e zampe fasciate da muscoli e piuttosto definite. I colori del mantello sono: tricolore (nero, fuoco e bianco); blu, bianco e fuoco; tasso “pied”; lepre “pied”; limone “pied”; limone e bianco; rosso e bianco; fuoco e bianco; nero e bianco; bianco puro. Con l’eccezione del bianco puro, tutti i colori di cui sopra possono essere presenti come moschettature. Nessun altro colore è permesso. Punta della coda bianca

Cerchi un Beagle?

PREZZI E MANTENIMENTO

Il prezzo di un cucciolo di Beagle si attesta in una fascia media. È comunque sempre indispensabile acquistare il cucciolo presso un allevatore serio e coscienzioso che testi i propri riproduttori per le patologie genetiche. Questa razza, dal pelo corto, non richiede toelettature professionali e non hanno di solito esigenze alimentari di mangimi speciali seppur l'alimentazione dovrà essere sempre di eccellente qualità. Giudizio: Costi di acquisto e di mantenimento nella media

Sommario caratteristiche:

Adattabilità

Torna all'indice
3.8

Adattabilità alla vita in appartamento

«Si adatta bene in appartamento, ma deve muoversi»

Il Beagle è un cane di piccola taglia e dal carattere dolce, e per questo si adatta bene alla vita in appartamento. Nonostante sia nato come cane da caccia, è ottimo anche come cane da compagnia e non soffre particolarmente tra quattro mura. Tuttavia rimane un cane attivo, che ha bisogno di essere portato fuori a passeggiare diverse volte al giorno.

Tolleranza a stare da solo

«Soffre molto a stare da solo»

Un Beagle andrebbe lasciato da solo il meno possibile. Si tratta di un cane socievole, dal carattere solare, che ama la vita in branco e in compagnia della sua famiglia umana. Un Beagle andrebbe ben educato sin da cucciolo, in modo che sappia attendere il proprietario per qualche ora. Il Beagle, soffre molto la solitudine e può innervosirsi e annoiarsi al punto da diventare distruttivo, prendendosela con divani, tende, tappeti, scarpe ecc. Inoltre, potrebbe abbaiare molto, disturbando il vicinato.

Adatto come primo cane

«Può essere adatto come primo cane»

Nonostante la dolcezza e il carattere socievole, il Beagle può anche essere piuttosto testardi e disobbedienti. Richiede un addestramento fermo e costante, che sappia rispettare il suo carattere e interagire con esso in modo costruttivo. Per questo è meglio che il proprietario abbia un po' di esperienza, o almeno che si faccia aiutare da un conoscitore della razza. Il Beagle può essere tranquillamente il primo cane, importante è avere le idee chiare su come bisogna educarlo.

Tolleranza alle temperature fredde

«Può vivere tranquillamente all'aperto anche d'inverno»

Il Beagle è un cane molto rustico. Nel suo paese d'origine, l'Inghilterra, viene allevato in grandi mute che vivono all'aperto fornite da strutture come riparo asciutto e protetto dai venti e dalla pioggia. Di conseguenza si può affermare che un Beagle può vivere comodamente fuori casa. Gli basta una cuccia coibentata, e una buona alimentazione per contrastare il freddo. Pur avendo un pelo corto e impermeabile. Il Beagle è fornito di sottopelo.

Tolleranza alle temperature calde

«Tollera piuttosto bene il caldo»

Il Beagle tollera abbastanza bene il caldo. E' comunque necessario prestare attenzione a non farlo uscire nelle ore più calde, quando il clima è particolarmente torrido, a lasciargli sempre una bella ciotola piena d'acqua fresca, non fredda e, a fornirgli un riparo all'ombra se sta in un recinto.

Razze simili per adattabilità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Bichon, Shiba Inu, Pastore Svizzero Bianco, Schnauzer medio, Pechinese

Carattere e socialità

Torna all'indice
4

Carattere e temperamento

«Cane sensibile, che richiede attenzioni e pazienza»

Come tutti i cani molto affettuosi con i proprietari, anche il Beagle ha un carattere sensibile. Per fare felice il vostro Beagle dovrete saperlo rispettare, dandogli l'affetto e le attenzioni che richiede, ma anche farvi rispettare a vostra volta, dimostrandovi dei leader fermi e decisi. Il Beagle ha anche un carattere solare e socievole, ma non scegliete un cane di questa razza se avete poco tempo e poca pazienza da dedicargli. Come in molte razze di segugi, si è selezionato la razza mantenendo vivo l’istinto naturale alla predazione, che comporta, dal punto di vista del carattere: indipendenza, iniziativa, intelligenza, tenacia ed esperienza.

Affettuosità verso la famiglia

«Cane molto affettuoso verso la sua famiglia»

Il Beagle è un cane di piccola taglia ma il loro amore nei confronti della famiglia è davvero immenso. È molto affettuoso con tutti i membri, sa chi lo fa giocare, chi lo alimenta, e sopratutto sa chi è il leader. Nutre per i suoi cari un affetto semplicemente sconfinato e è un cane da compagnia ideale anche per i bimbi. Non si stanca mai di scodinzolare e di fare le feste, e adora giocare, ricevere coccole e attenzioni.

Amichevole con i bambini

«Cane molto affettuoso anche nei confronti dei bambini»

Come dicevamo, il Beagle è un perfetto compagno anche per i bimbi. Estremamente giocherellone e dolce, questo cane adora stare insieme ai bambini e seguirli nei loro giochi. Le sue dimensioni ridotte fanno anche sì che il rischio di "incidente" (tipo la caduta di un bambino che viene buttato a terra da un cane per sbaglio) sia ridotto, e al tempo stesso è di costituzione abbastanza solida da non correre lui stesso i pericoli anche con bimbi maldestri e un po' irruenti. I bambini devono naturalmente imparare a rispettare il cane e i suoi spazi, in particolar modo mentre mangia.

Rapporto con gli sconosciuti

«Cane socievole verso gli sconosciuti»

Se cercate un cane da guardia, puntate su un'altra razza. Il Beagle accoglierà sempre gli sconosciuti scodinzolando, e abbaierà per farsi fare le coccole invece che per proteggere la casa. È l'ideale se avete molti amici e amate avere la casa piena di ospiti, perché sarà sempre gioviale e socievole, soprattutto a persone che possono avere qualche timore nei confronti dei cani.

Socialità con altri cani

«Socievole verso gli altri cani»

Il Beagle è un cane da caccia selezionato per lavorare in branco, seguendo le piste con il suo olfatto portentoso e coordinandosi per stanare le prede. Per questo ha un carattere socievole e ama molto la compagnia degli altri cani, con cui tende a fare branco facilmente. Se avete un altro cane e temete dei conflitti, il Beagle può essere un'ottima scelta.

Razze simili per carattere e socialità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Basset Hound, Chihuahua, Bulldog Inglese, Golden Retriever, Siberian Husky

Cure e salute

Torna all'indice
3.4

Cura e perdita del pelo

«Perde il pelo soprattutto durante le mute»

Il pelo del Beagle è corto e facile da tenere pulito con delle semplici spazzolate. Tende a diventare più lungo e folto in inverno, specialmente se il cane passa molto tempo all'aperto, e quindi la muta primaverile può lasciare delle tracce in casa. Alla bisogna, un buon bagno ristorerà pelo e pelle.

Salivazione e contenimento della bava

«Non ha la tendenza a sbavare»

Il Beagle non sbava e in generale è un cane pulito. Le malattie parodontali sono considerate una causa importante dello sbavare nei cani. Se il Beagle non ha ricevuto regolari controlli dentali e igiene, c'è la possibilità di accumulo di tartaro, un importante fattore predisponente delle infezioni gengivali che possono sfociare nell'accumulo di saliva che potrebbe portare allo sbavamento.

Facilità di pulizia

«Si può tenere pulito con poco impegno»

Questi cani dal bel mantello corto non richiedono grandi cure, e basta spazzolarli con una certa regolarità (specialmente a primavera e a fine estate, quando fanno la muta più abbondante) e fargli un bagno ogni tanto per averli sempre belli e puliti. Ricordatevi di controllare piuttosto spesso le grandi orecchie, che potrebbero ospitare dei parassiti o essere infiammate.

Salute e malattie

«Potrebbe soffrire di qualche patologie genetica ma solitamente gode di buona salute»

Il Beagle è un cane molto rustico e le linee da lavoro danno garanzia di cani equilibrati fisicamente e psicologicamente. Il Beagle è un grande atleta con un fisico perfetto, che vede il veterinario solo per i richiami vaccinali. Il Beagle ha in media una vita piuttosto lunga (possono arrivare anche a più di 15 anni), ma se non attentamente selezionata da allevatori seri, questa razza è esposta ad alcune malattie congenite. Tra queste la patologia più importante è la Musladin-Lueke Syndrome del Beagle che è una malattia ereditaria che agisce sullo sviluppo e la struttura dei tessuti connettivi.

Tendenza ad ingrassare

«Ingrassa facilmente perché ama molto il cibo»

Se fosse un essere umano, il Beagle sarebbe considerato un "bon vivant", che ama i piaceri della vita, il divertimento e soprattutto il buon cibo. Il cibo è decisamente una delle più grandi passioni di questo cane. Per questo la sua dieta va tenuta sotto controllo o potrebbe ingrassare facilmente. Ha bisogno di una dieta bilanciata in rapporto al movimento.

Razze simili per cure e salute

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Alano, Pastore Scozzese, Cane corso, Dalmata, Siberian Husky

Apprendimento

Torna all'indice
2.6

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

«Tende ad essere indipendente»

La dolcezza e l'affettuosità del Beagle sono indiscutibilei, ma non garantiscono affatto la sua obbedienza agli ordini del proprietario. Ha anzi un carattere indipendente, con la tendenza a fare di testa sua. Per addestrarlo è utile ricorrere a rinforzi positivi; potrebbe rivelarsi vincente premiarlo con il cibo, sopratutto inizialmente, ma senza esagerare. Farebbe infatti qualunque cosa per una ghiottoneria. Le cattive maniere e le imposizioni invece non funzionano affatto e possono anzi rafforzare la sua insofferenza. Il Beagle è molto intelligente e questa sua intelligenza va guidata pazientemente.

Fedeltà e fughe

«Ha una forte tendenza a scappare per inseguire delle prede»

Non si può pensare che un cane da caccia rimanga attaccato al pantalone del proprietario. Per quanto possa esservi affezionato, se ne avrà la possibilità, il Beagle si lancerà all'inseguimento di una pista, scappando nei boschi o dirigendosi verso pollai e conigliere. Tenetelo sempre al guinzaglio nei luoghi non recintati. Essendo tra i cani che cacciano, assicuratevi che il guinzaglio sia robusto e, se sta in un recinto, che questi sia ben impiantato, perché il Beagle è abile a scavare.

Tendenza a mordere

«Se si annoia potrebbe mordere oggetti, divani e tappeti»

Il Beagle non ha una forte tendenza a mordere e mordicchiare, ma potrebbe farlo se si annoia, prendendosela con gli oggetti di casa. Non è mai aggressivo verso le persone o verso gli altri cani, ma se non è bene addestrato - o se è lasciato da solo, potrebbe facilmente creare danni a mobili, scarpe e vestiti.

Tendenza a cacciare una preda

«Cane cacciatore, che non sa resistere a una pista»

Oltre che mangiare, giocare e annusare, il Beagle ama molto cacciare. È il suo "lavoro", prima che la sua occupazione primaria diventasse fare compagnia alla famiglia. Ha un olfatto eccezionale - al punto che viene impiegato negli aeroporti per individuare sostanze illecite o pericolose - e non sanno resistere a una pista. Generalmente le razze da caccia come il Beagle se non vengono dressate sulla selvaggina in giovane età, con la maturità e un'adeguata educazione a non inseguire, perdono l'interesse alla caccia.

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

«Abbaia e ulula molto, specialmente se non ben addestrato»

Il Beagle potrebbe abbaiare e ulula molto. Lo fa per esprimere il suo desiderio di giocare e di ricevere attenzioni o per richiedere del cibo. Può essere un problema per voi e per i vostri vicini se non lo addestrate a rispettare il vostro bisogno di silenzio, almeno in determinate situazioni. Ricordate che anche un Beagle bene educato difficilmente sarà davvero quieto. Se un Beagle viene addestrato correttamente e, si interagisce con lui solo quando è calmo, imparerà a stare tranquillo per l'intera giornata.

Razze simili per apprendimento

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Pitbull, Samoiedo, Bedlington Terrier, Shar Pei, Bullmastiff

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
3.75

Livello di energia

«Cane attivo, che ha bisogno di muoversi»

Scordatevi di adottare un Beagle se amate passare le giornate spaparanzati sul divano. Questo piccolo cane si adattano a vivere in appartamento, ma non possono sopportare la mancanza di movimento. Devono camminare, correre, giocare ed esercitare il loro straordinario olfatto, altrimenti possono diventare nervosi e stressarsi.

Vigorosità

«È una razza mite e nel contempo vigorosa»

Il Beagle, come abbiamo già detto, potrebbe essere poco rispettoso agli ordini del proprietario e avere il vizio di tirare troppo al guinzaglio e di essere un po' troppo irruente nel gioco. È un cane brioso, la cui funzione essenziale è la caccia, soprattutto alla lepre, che insegue col fiuto. Il Beagle è coraggioso, molto attivo, resistente e determinato. È anche attento, intelligente e di carattere sempre uguale. Amabile e sveglio, non mostra mai aggressività né timidezza.

Bisogno di esercizio

«Ha molto bisogno di muoversi ed essere impegnato»

Per essere sereno e mansueto, un Beagle ha bisogno di muoversi, di camminare, di correre e di mantenere la sua mente impegnata. Ama in modo particolare seguire delle piste e l'annusare in giro lo fa semplicemente stare bene. Se volete adottare un Beagle dovete tenere presente queste sue esigenze e fornirgli gli stimoli adatti per la sua serenità e la vostra.

Tendenza al gioco

«Ama tantissimo giocare e ne ha bisogno per essere sereno»

Il Beagle adora giocare e per questo, come abbiamo detto, ama anche moltissimo i bambini, con cui si potrebbe divertire per ore. Ama tantissimo anche giocare con altri cani, con cui si comporta in modo sempre socievole e accogliente. Fate divertire il vostro Beagle per mantenerlo sempre in buona salute fisica e mentale!

Razze simili per bisogno di esercizio

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Spinone italiano, Barboncino Toy, Yorkshire Terrier, Border collie, West Highland White Terrier


Sei un esperto di Beagle? Aiutaci a migliorare questa scheda:

Potrai veder comparire il tuo allevamento nelle fonti qui sopra!

Dì la tua sulla razza Beagle:

Potrebbero interessarti anche: