La razza Bichon

Detto anche: Bichon a poil frise, bichon havanais, bichon tenerife

Descrizione generale

Il bichon è un animale perfetto per appartamenti di diverse dimensioni. Si adegua alla vita in casa e la preferisce, purché questa sia condivisa con la famiglia. Non può stare da solo per troppo tempo e non ama molto le temperature fredde. È un animale in grado di avere un'interazione fantastica con i bambini e di sviluppare buona socialità con altri cani. Ha bisogno di cure piuttosto continue, ed in alcuni casi piuttosto costose, del mantello, ma mantiene una generale buona salute per tutta la vita. Va nutrito con due pasti al giorno e non lasciatevi impressionare dalle sue richieste in questo senso, per il mantenimento di una generale buona salute.

Varianti riconosciute:

  • a poil frise
  • havanais

Bichon in sintesi

Aspetto e attributi

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • colori: bianco, nero, carbone
  • peli: serico, riccio, lungo
  • mantelli: doppio colore, uniforme

A dispetto di quanto mostri la corporatura del bichon ci troviamo di fronte ad un animale piuttosto robusto e di struttura piuttosto arrotondata, così come evidenziato dagli standard di razza Enci. Un tipo di particolarità che si può notare a livello del torace, che presenta questa particolare caratteristica in determinati casi accentuata dal particolare sviluppo dei fianchi, che risultano ben aderenti al ventre. La particolare conformazione del mantello detta altre importanti differenze tra bichon frise e havanese, che risulta essere più lineare e meno piazzato rispetto al classico frise.

Cerchi un Bichon?

PREZZI E COSTI DI MANTENIMENTO

Il costo del mantenimento di un bichon è relativo a particolari aspetti di questo animale. Ci troviamo di fronte ad un cane che va considerato perfettamente nella media per quel che riguarda le spese per l’alimentazione, che sono legate alla capacità del padrone di regolare questo tipo di attività, in norma, intorno ai due pasti quotidiani. Si tratta comunque di un animale che gode di ottima salute generale e che non presenta particolari problemi in questo senso, mentre va piuttosto tenuto d’occhio per quanto riguarda la cura del mantello che, nel caso di un padrone inesperto, deve comunque essere trattato in maniera adeguata da un esperto nel campo, e questo tipo di interventi, seppur periodici, possono avere un costo piuttosto elevato. Giudizio: Costi nella media con attenzione per il mantello

Il prezzo medio di un Bichon offerto in vendita da Settembre 2016 ad oggi su AnnunciAnimali.it è di:

  • Euro 701,67 riferito a 6 allevatori
  • Euro 801,43 riferito a 7 negozi
  • Euro 440,00 riferito a 9 privati

Sommario caratteristiche:

Vai alle sezioni:

Adattabilità

Torna all'indice
3.8

Adattabilità alla vita in appartamento

«Perfettamente adatto alla vita in appartamento»

Le dimensioni del bichon non mentono a riguardo. Questo animale è perfettamente adattabile alla vita in un appartamento di dimensioni anche modeste. Per praticità e capacità di interpretare questo tipo di quotidianità è uno degli animali preferiti dai padroni di cani, perché ha caratteristiche che sono perfettamente compatibili con questo tipo di vita, compresa la capacità di interpretare lo stile di vita in ogni ambiente dell’appartamento, sapendo quando ed in quale modo può assecondare attività più movimentate e quando, invece, deve muoversi con relativa delicatezza.

VALUTA ANCHE TU!

Tolleranza a stare da solo

«Mai da solo per necessità»

Quella della presenza dei membri della famiglia o del proprio padrone non è un’opzione per il bichon. Questo animale può rimanere da solo per un numero molto limitato di ore, e non perché possa arrivare a creare problemi oppure a combinare guai particolari, ma proprio perché la sua voglia di condividere la quotidianità con la propria famiglia rappresenta una vera e propria necessità in questo senso. Un bichon che passa troppo tempo da solo è un cane che può arrivare a sviluppare problemi di ansia da separazione piuttosto evidenti.

VALUTA ANCHE TU!

Adatto come primo cane

«Molto adatto come primo cane»

Esclusi alcuni aspetti piuttosto generali che, tuttavia, un padrone potrebbe ritrovare anche in altre razze, il bichon è un animale che si adatta bene alla vita con un padrone inesperto. Le particolarità dell’animale, anche la sua facilità ad adeguarsi ad ambienti vari come quelli di un appartamento di diverse dimensioni, semplificano non poco la quotidianità di un padrone che è in procinto di scegliere il suo primo cane. La caratteristica mansuetudine del bichon e la sua attitudine affettiva verso il proprio padrone lo rendono ideale per una scelta come primo cane a anche un'ottima idea come cucciolo per regalo.

VALUTA ANCHE TU!

Tolleranza alle temperature fredde

«Nella media con qualche attenzione»

Il bichon è un animale fisicamente delicato. Non bisogna farsi ingannare dalla presenza di un mantello piuttosto folto. Questo, infatti, va a ricoprire un fisico piuttosto minuto e privo di una struttura muscolare accentuata nella zona del torso e delle zampe. Per questo motivo è un animale che difficilmente si adegua a sopportare passivamente temperature troppo rigide. Un problema che, in realtà, può essere aggirato fornendo al bichon la giusta copertura in zone sensibili quando il tempo e l’attività quotidiana lo richiedono.

VALUTA ANCHE TU!

Tolleranza alle temperature calde

«Molto tollerante alle temperature calde»

I cani di piccola taglia, come lo è il bichon, riescono in maniera piuttosto agevole a resistere a temperature e calore piuttosto accentuati. Questa caratteristica lo rende più abile nel sapere resistere anche a condizioni di calore eccessivo, anche nel suo ambiente preferito: la casa. Si tratta di un’attitudine che però non deve far diminuire l’attenzione del padrone, che deve essere sempre in grado di capire quando il proprio cane mostra segni di insofferenza in situazioni climatiche estreme.

VALUTA ANCHE TU!

Razze simili per adattabilità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

pechinese, schnauzer medio, barboncino, Bobtail, Volpino Pomerania

Carattere e socialità

Torna all'indice
4.4

Carattere e temperamento

«Nella media senza forzature in addestramento»

Bisogna fare particolare attenzione nel non instaurare con il bichon un rapporto conflittuale. Questo particolare è relativo alla possibilità che il padrone scelga un sistema di addestramento relativamente troppo “duro” per questo piccolo animale. Il bichon, infatti, è un cane che soffre eccessivamente questo tipo di condizione e potrebbe arrivare a sviluppare risposte inadeguate in questo senso, mostrandosi troppo incline a subire il proprio padrone e sviluppando paure dove non esistono rischi di sorta. Bisogna, quindi, essere equilibrati nel trattare con questo cane e sviluppare un rapporto fatto di riscontri positivi e richiami perentori senza eccessi.

VALUTA ANCHE TU!

Affettuosità verso la famiglia

«Massima affettuosità verso la famiglia»

È la caratteristica più immediatamente visibile del bichon. Si tratta di un cane che vive la quotidianità profondendo affetto verso i componenti della famiglia. A differenza di altri cani, ed in maniera incredibilmente visibile, questo animale valuta l’affettuosità verso la propria famiglia come una necessità assoluta per il mantenimento di un adeguato equilibrio psicofisico. Si tratta di un tipo di particolare che lo rende molto apprezzato e che lo agevola anche in attività particolari come attività di terapia con persone sole o in difficoltà.

VALUTA ANCHE TU!

Amichevole con i bambini

«Amichevole al massimo con i bambini»

Così come con il resto della famiglia il bichon ama intrattenersi e condividere la sua quotidianità con i bambini, soprattutto per i cuccioli di questa razza. Si tratta, naturalmente, di un’attività che deriva dalla sua inclinazione naturale a condividere la quotidianità nello svolgimento di attività costruttive e giocose che con i più piccoli vengono fuori ancor più in maniera naturale. Questo aspetto è sempre valutato positivamente da chi è in procinto di scegliere un cucciolo per i propri bambini, ed il candidato perfetto, in questo senso, è proprio un cucciolo di bichon.

VALUTA ANCHE TU!

Rapporto con gli sconosciuti

«Massima tolleranza verso gli sconosciuti»

Il bichon è un ottimo padrone di casa. È un aspetto particolarmente importante in questo animale, perché la maggior parte di questo tempo lo trascorre tra le mura domestiche in compagnia del proprio padrone. A questo aspetto, quindi, va adeguata una giusta risposta, da parte dell’animale, quando si tratta di doversi confrontare con gli sconosciuti che entrano in casa o che si incontrano per strada. Esclusi i primi momenti di “adeguamento” alle caratteristiche della persona che si ha di fronte, il bichon è in grado di sviluppare un rapporto di assoluto rispetto e signorilità con le persone che interagiscono con il proprio padrone ma che risultano sconosciute.

VALUTA ANCHE TU!

Socialità con altri cani

«Abbastanza socievole con altri cani»

Sotto questo punto di vista è sempre utile ricordare che molti animali riescono ad essere tolleranti e di buona socialità con altri cani solo se si è stati in grado di crescerli in questo senso. Molto della capacità del bichon di intrattenere un rapporto tranquillo con altri cani dipende da come questo è stato cresciuto e se nella crescita ha avuto modo di interagire con altri cani ed in quali situazioni. Il problema della socialità con altri cani, dunque, deve essere sempre valutato nel momento in cui ci si trova a dover crescere un cucciolo di bichon.

VALUTA ANCHE TU!

Razze simili per carattere e socialità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Cane da pastore belga, Spinone italiano, Bobtail, Samoiedo, Dogo argentino

Cure e salute

Torna all'indice
3.6

Cura e perdita del pelo

«Perdita di pelo relativamente assente»

Apprezzabile caratteristica del bichon, a dispetto del suo particolare mantello, è quella di essere un cane con una perdita di pelo molto relativa. È un vantaggio nello sviluppo di questa razza che va a ricadere positivamente anche sulle persone che mostrano sofferenza allergica verso il pelo di cane. Tuttavia, il proprietario di un bichon non deve mai dimenticare di curare periodicamente il piuttosto candido mantello di questo animale dato che il prezzo di una toelettatura per la razza bichon è molto contenuto.

VALUTA ANCHE TU!

Salivazione e contenimento della bava

«Contenimento della bava nella media»

Questa condizione che può assumere un connotato piuttosto importante in alcune razze e va valutata in base a determinati parametri anche nel bichon. Non stiamo parlando di un animale con particolari problemi in questo senso, ma lo sviluppo di un adeguato contenimento della bava risiede anche nella cura che il padrone ha del viso dell’animale, che presenta un mantello particolare che potrebbe richiedere attenzione ulteriore in questo senso. In generale siamo perfettamente nella media di altri animali, con tendenza legata al comportamento in determinati momenti della giornata.

VALUTA ANCHE TU!

Facilità di pulizia

«Da controllare con cadenza quotidiana nelle zone sensibili»

Il bichon, come evidenziato in precedenza, è un animale che ha una perdita di pelo relativamente povera. Un grande vantaggio che va a cozzare, tuttavia, con la particolarità del suo mantello, che si presenta estremamente candido e che necessita, quindi, di una cura periodica puntuale. Questo tipo di pratica porterà via un po’ di tempo al padrone di questo animale, soprattutto se la scelta cade sulla varietà havanese, dal pelo piuttosto lungo, e va accompagnata alla necessità di valutare bene, e con cadenza quasi quotidiana, la presenza di sporco a livello del viso e della coda, così come l’accumulo di sporco nelle zampe e tra le unghie.

VALUTA ANCHE TU!

Salute e malattie

«Generalmente di buona salute lungo tutto l'arco vitale»

La salute del bichon è generalmente buona sotto tutti i punti di vista. È un animale che risulta piuttosto robusto nonostante possa sembrare l’esatto contrario. Ma vanno tenute in conto delle condizioni che possono essere considerate, straordinarie, riguardo determinate problematiche. Una di queste può essere la cosiddetta “cataratta giovanile”, un problema alla vista che tende a svilupparsi anche per quanto riguarda l’havanese e che resta, comunque, relativamente facile da trattare in ambito veterinario. Altre problematiche possono riguardare la displasia ed una possibile condizione di allergia alle vaccinazioni, un tipo di problematica da valutare insieme al veterinario di fiducia.

VALUTA ANCHE TU!

Tendenza ad ingrassare

«Tende a mantenere una buona linea»

Il bichon è un animale che riesce agilmente a tenere la linea senza troppi problemi, ma è anche un cane che, per arrivare a questo tipo di traguardo, deve necessariamente dipendere dalle attenzioni di un padrone premuroso che non lo lasci agire in maniera sconsiderata. Non è un animale che mangia grandi quantità di cibo, ma essendo piuttosto a suo agio all’interno degli ambienti casalinghi potrebbe arrivare a favorire comportamenti errati e sedentarietà. Tutti aspetti che potrebbero creare problemi di linea a questo animale.

VALUTA ANCHE TU!

Razze simili per cure e salute

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Cane corso, Bassotto, barboncino, Maltese, Cane da pastore belga

Capacità di apprendimento

Torna all'indice
4

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

«Ottima intelligenza ed addestramento relativamente semplice»

Così come molti animali che gradiscono in maniera particolare la condivisione della quotidianità con il proprio padrone ed i membri della sua famiglia, il bichon ha l’inclinazione a voler rendere più partecipativa questo tipo di convivenza attraverso un’interazione intelligente e piuttosto varia. Si tratta di una caratteristica che permette a questo animale di essere ancor più apprezzato quando si tratta di scegliere un cane da portare in casa. Attraverso un adeguato addestramento sarà possibile arrivare a sviluppare ulteriormente la sua intelligenza e la sua voglia di interazione.

VALUTA ANCHE TU!

Fedeltà e fughe

«Animale fedele poco incline a fughe»

La tendenza del bichon ad assecondare fughe è piuttosto inusuale. Si tratta di un animale che si abitua in maniera piuttosto veloce alla vita ed alla quotidianità con il proprio padrone ed è in grado di seguire i suoi richiami in maniera assolutamente obbediente. È un animale con una discreta curiosità e che risulta piuttosto interessato all’interazione con animali più piccoli di lui e che lo incuriosiscono, ma non è solito lanciarsi in grandi fughe o, comunque, questo particolare aspetto della vita di un bichon è legato alla sua sfera dell’interazione, che condivide piacevolmente anche con altri animali.

VALUTA ANCHE TU!

Tendenza a mordere

«Animale con buon autocontrollo del morso»

La caratteristica mansuetudine del bichon si traduce, poi, in comportamenti piuttosto calmi e regolari anche quando si tratta di interagire con persone che non conosce. Questo tipo di particolarità, come per ogni altra razza di cane, viene guidata anche dalla capacità del padrone di fornire input di un certo tipo, che possano garantire una risposta adeguata durante l’interazione o il gioco. Il bichon è un cane che sa regolare benissimo il proprio morso e sa riconoscere la necessità di agire a seconda delle intenzioni della persona o dell’animale che si trova di fronte. Una caratteristica che ben si mostra anche nell’havanese.

VALUTA ANCHE TU!

Tendenza a cacciare una preda

«Tendenza nella media a seconda dell'addestramento»

Da buon padrone di casa non ha la tendenza specifica ad inseguire altri animali e non si intestardisce in questo tipo di attività nemmeno quando si trova in contesti differenti rispetto agli ambienti casalinghi. Il bichon è stimolato, in questo tipo di attività, dalle sue inclinazioni del momento e dalla lettura che fa di questo tipo di interazione. Ovviamente, ogni tipo di comportamento che può essere sviluppato dal bichon in questo senso va anche rapportato al tipo di addestramento che questo riceve.

VALUTA ANCHE TU!

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

«Piuttosto nella media, abbaia quando serve»

La tendenza del bichon ad abbaiare o ad ululare è strettamente legata all’utilizzo che questo ne fa. Quando un bichon è in casa è solito richiamare l’attenzione del proprio padrone per via di differenti situazioni, come può esserlo quella in cui l’animale va ad avvertire il padrone dell’avvicinarsi di uno sconosciuto nei dintorni di casa o il richiamo che questo sviluppa in determinate occasioni come può essere quella legata allo sviluppo di interazione quotidiana. Un'assicurazione per cani di razza bichon può essere una valida alternativa.

VALUTA ANCHE TU!

Razze simili per capacità di apprendimento

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Alano, Basset Hound, Pinscher, Spitz, Volpino italiano

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
3.5

Livello di energia

«Livello di energia piuttosto elevato»

Tanto piccolo quanto energico questo particolare animale. Il bichon traduce la sua necessità di movimento e la sua inclinazione ad adorare la presenza dei membri della propria famiglia durante la giornata con vere e proprie esplosioni di energia. Una valvola di sfogo perfetta per un animale che mostra questo tipo di caratteristiche e che necessita di un certo livello di attività quotidiana per non permettere che questa energia si trasformi in stress e produca effetti collaterali o disagi psicologi pericolosi per la crescita del bichon.

VALUTA ANCHE TU!

Vigorosità

«Mitezza e vigorosità nella media»

Essendo di fronte ad un cane dalle dimensioni piuttosto ridotte non è possibile pretendere che questi presenti una vigorosità tanto pronunciata. È il caso, dunque, del bichon come di un animale con un livello di vigorosità perfettamente nella media rispetto alla sua taglia ed alla sua fisicità. Tale aspetto è relativo anche per quanto riguarda l’havanese, un animale piuttosto mite nei comportamenti, che riesce a condividere una relativa vigorosità nello sfogo di quelli che sono i suoi alti livelli di energia, ma solo limitatamente a questi e sempre in determinati momenti.

VALUTA ANCHE TU!

Bisogno di esercizio

«Bisogno assoluto di esercizio quotidiano»

L’esercizio quotidiano è fuori discussione anche per il bichon, così come per l’havanese. Si tratta di un animale che non può evadere questa necessità e che trova in questa la possibilità di accompagnare l’allenamento alla liberazione dei suoi elevati livelli di energia. Questo tipo di condivisione aiuterà il bichon a sviluppare quell’intesa nell’interazione con il proprio padrone e a condividere momenti quotidiani con questo anche per limitare condizioni poco indicate di solitudine prolungata che devono essere assolutamente evitate per la salute del bichon.

VALUTA ANCHE TU!

Tendenza al gioco

«Massima tendenza al gioco»

Così come per l’attività fisica, che può essere un elemento combinato nell’interazione giocosa, questa deve svilupparsi in maniera assolutamente primaria nel bichon. Questa razza di cane ha una predilezione particolare per il gioco e per l’interazione. È un animale che adora sviluppare attività sempre innovative ed interessanti che non lo guidino verso la noia ma che, invece, ne sviluppino l’intelligenza e che aiutino a rafforzare i rapporti di complicità con il proprio padrone e con i membri della famiglia.

VALUTA ANCHE TU!

Razze simili per bisogno di esercizio

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Alano, collie, Carlino, Dalmata, Dobermann


Sei un allevatore di Bichon? Aiutaci a migliorare le schede delle razze. Inviaci le tue segnalazioni da qui e vedrai comparire il link al tuo allevamento sulla firma del tuo intervento.

Potrebbero interessarti anche:

Dì la tua sulla razza Bichon: