La razza Bull terrier

A cura di Isabella Milani

Descrizione generale

Bull terrier detto anche: bull terrier miniatura, bull terrier inglese, bullterrier, bullterrier mini, bull terrier mini

Il Bull Terrier è un cane che si adegua a vivere in casa ma che sente il bisogno dell'attività quotidiana. Non gradisce molto le temperature troppo basse, mentre mostra una resistenza particolare in quelle piuttosto alte. Adora interagire con il proprietario e con i membri della sua famiglia ed è un cane in grado di mostrare ottimo self control se educato in maniera specifica durante la crescita. Dispone di elevati livelli di energia e ha una vigorosità innata. Dal punto di vista della salute, il Bull Terrier è un cane piuttosto sano e non soffre di patologie legate alla sua selezione morfologica. Di forte costruzione, muscoloso, ben proporzionato e attivo con espressione acuta, determinata e intelligente. È unico per la sua testa a forma di uovo con canna nasale discendente. Indipendentemente dalla taglia, i maschi devono apparire mascolini e le femmine femminili.

Varianti riconosciute:

  • miniatura
  • taglia normale

Bull Terrier in sintesi

Aspetto e attributi

Il Bull Terrier è di forte costruzione, muscoloso, ben proporzionato e attivo con espressione acuta, determinata e intelligente. Indipendentemente dalla taglia, i maschi devono apparire mascolini e le femmine femminili. La testa è lunga, forte e profonda fino al termine del muso, ma non è grossolana. Vista di fronte ha forma di uovo ed è ben piena, con la superficie priva di cavità o depressioni. Di profilo mostra una curva gentile verso il basso, dalla sommità del cranio alla punta del tartufo. Nei Bull Terrier bianchi, il mantello è di un bianco puro. La pigmentazione della pelle e le macchie sulla testa non sono da considerare un difetto Per i Bull Terrier colorati, il colore deve predominare sul bianco. A uguale qualità per il resto, il tigrato deve avere la preferenza. Sono ammessi: nero, tigrato, rosso, fulvo e mantello tricolore.

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • Colori: rosso, fulvo, bianco, nero
  • Pelo: duro, corto
  • Mantello: tricolore, tigrato

PREZZI E MANTENIMENTO

Il prezzo di un cucciolo Bull Terrier si attesta nella fascia medio/alta. Il suo mantenimento è altrettanto impegnativo poiché richiede alimenti superpremium di alta qualità. E' imprescindibile acquistare un cucciolo solo presso allevatori seri e coscienziosi per essere certi sulla provenienza e soprattutto sulla salute e sul suo temperamento e che consegnino i cuccioli con il test per la sordità effettuato (BAER TEST). Il Bull Terrier è un cane impegnativo anche a livello economico che vede oltre all'acquisto iniziale del cucciolo anche la necessità di periodici controlli veterinari. Non richiede toelettature particolari e queste, data la loro semplicità, possono essere espletate dal proprietario. Nelle spese generali andrebbe annoverato il costo dell'iscrizione a un campo di lavoro per l'educazione ed eventuale addestramento.

Il prezzo medio di un Bull Terrier offerto in vendita da Novembre 2018 ad oggi su AnnunciAnimali.it è di:

  • Euro 983,33 riferito a 6 allevatori
  • Euro 700,00 riferito a 5 negozi
  • Euro 852,17 riferito a 23 privati

Cerchi un Bull Terrier?

Trovalo fra i nostri allevatori selezionati:

o fra gli annunci di AnnunciAnimali.it:

Razze simili

American Staffordshire Terrier, Pitbull, Staffordshire Bull Terrier, Bedlington Terrier, West Highland White Terrier

Carattere e socialità

Torna all'indice
4

Carattere e temperamento

«Ha un carattere buono e gioioso»

Lo Standard di razza lo definisce così: "Coraggioso, pieno di vivacità, con un carattere amabile e gioioso. Di temperamento calmo e propenso alla disciplina. Anche se ostinato, è particolarmente buono con le persone". Bisogna comunque essere in grado di socializzarlo al meglio per far sì che il suo temperamento e il suo carattere corrisponda a quanto richiesto dallo Standard di razza.

Affettuosità verso la famiglia

«Molto affettuoso verso la famiglia»

Il Bull Terrier è una razza in grado di mostrare incredibile affettuosità verso la propria famiglia. La sua natura lo porta a sviluppare un rapporto protettivo molto speciale con tutti i componenti trovando grande giovamento attraverso la condivisione di attività ed interazioni. Se abituato in questo modo il Bull Terrier sviluppa un rapporto più che speciale con le persone di famiglia, un tipo di rapporto che soddisferà anche le aspettative del proprietario più esigente.

Amichevole con i bambini

«Molto amichevole ma necessita di controllo»

Il Bull Terrier è un cane molto giocoso e molto vivace. Ha una enorme carica di energia che spende nel gioco. È assolutamente importante che un adulto responsabile sia presente durante l'interagire del Bull Terrier con i bambini perché non esageri nelle sue effusioni. Soprattutto con i più piccoli, la sorveglianza è indispensabile.

Rapporto con gli sconosciuti

«Se abituato socializza bene con gli sconosciuti»

Il Bull Terrier è un cane molto propenso nei confronti degli sconosciuti che ritiene essere amici, interagendo volentieri con loro. Ovviamente, stiamo parlando di persone sconosciute ma benintenzionate. Altrimenti, il Bull Terrier diventerà sospettoso e tutte le sue buone intenzioni spariranno per lasciar posto alla difesa della sua casa e del suo nucleo famigliare.

Socialità con altri cani

«E' incline a socializzare con altri cani. Bisogna comunque e sempre fare attenzione»

Il Bull Terrier potrebbe avere una buona predisposizione verso gli altri cani, ma è necessaria la presenza costante durante l'interazione da parte del proprietario. Del resto si tratta di un Terrier, che hanno forte energie e grande vitalità. Non ci si fiderà mai troppo, soprattutto quando l'incontro è con due soggetti dello stesso sesso. Porre molta attenzione alla socializzazione già in tenera età è uno dei traguardi imprescindibili per la buona convivenza.

Adattabilità

Torna all'indice
2.4

Adattabilità alla vita in appartamento

«Mediamente adatto alla vita in appartamento»

Molteplici componenti rendono l'appartamento un posto non ideale per il Bull Terrier. Si tratta di una razza di taglia media, che può adeguarsi a convivere in ambienti relativamente piccoli, che però possono limitare la sua grande energia e la sua voglia quotidiana di interazione. Se non si dispone di un cortile o un giardino, il Bull Terrier deve essere accompagnato in passeggiata almeno tre volte al giorno per scaricare la sua energia e poter interagire con altre persone e cani.

Tolleranza a stare da solo

«Poco tollerante a stare da solo»

Il Bull Terrier non ha alcun adattamento alla vita in solitudine. È molto legato al suo proprietario e non ama restare da solo per troppo tempo. La vicinanza gli infonde sicurezza quando è cucciolo e, una volta adulto, la compagnia gli fa estremamente piacere. Se non fosse possibile portarlo sempre insieme, bisognerà provvedere a non lasciarlo per più di qualche ora perché altrimenti tenderà a stressarsi.

Adatto come primo cane

«Poco adatto per persone inesperte»

Il Bull Terrier non è un cane facile con cui trattare e un proprietario incapace non sarà in grado di provvedere alla sua educazione e alla sua personalità. La coerenza, la pazienza e la risolutezza sono armi proprie ad ottenere il meglio da un Bull Terrier che ha un carattere dolce e gioioso con la sua famiglia ma che ha particolari necessità di socializzazione verso altri animali.

Tolleranza alle temperature fredde

«Poco tollerante alle temperature fredde»

Il mantello del Bull Terrier è composto da un pelo corto e lascia scoperte alcune zone sensibili. È un cane che soffre in maniera evidente temperature fredde. È quindi indispensabile valutare la necessità di portare fuori un Bull Terrier nei giorni in cui fa troppo freddo, e quando questo è indispensabile, ad esempio durante i momenti di esercizio quotidiano, valutare sempre l’utilizzo di un cappotto.

Tolleranza alle temperature calde

«È abbastanza tollerante alle temperature calde»

Le alte temperature sono mal sopportate da tutti i cani e il Bull Terrier non fa eccezione. Durante l'estate è meglio abbia a disposizione un posto fresco dove potersi riposare passare del tempo oltre ad acqua in abbondanza.

Cure e salute

Torna all'indice
4

Cura e perdita del pelo

«Minima perdita di pelo»

Il Bull Terrier ha un mantello molto corto e con un minimo di sottopelo durante la stagione invernale. Questo stato è ottimale perché non ci siano perdite di pelo per casa. Ovviamente, il Bull Terrier sarà comunque toelettato settimanalmente per mantenere lucido il suo bel mantello.

Salivazione e contenimento della bava

«Non ha perdite di bava.»

Si tratta di un cane che non presenta particolari problemi riguardo la salivazione. Se si dovessero presentare perdite di bava, si consiglia di ispezionare a fondo il cavo orale per assicurarsi che non ci siano infiammazioni o infezioni a denti e gengive.

Facilità di pulizia

«Non ha necessità di toelettatura salvo le normali sessioni.»

Come detto, il Bull Terrier ha un mantello corto e lucido che non ha bisogno di importanti sedute di toelettatura. I bagni saranno effettuati alla bisogna e le spazzolate con un guanto togli-pelo saranno settimanali. Durante la toelettatura saranno ispezionatigli occhi, le orecchie e il cavo orale.

Salute e malattie

«Gode di ottima salute generale»

Il Bull Terrier gode di ottima salute. Come per molte altre razze sarebbe meglio testare le displasie delle anche e dei gomiti e le oculopatie e il Baer Test. Per mantenere in ottima salute il Bull Terrier è d'obbligo alimentarlo con una dieta ad alto valore qualitativo e impiegarlo in quelle attività che aiutano il fisico a mantenersi in perfetta forma.

Tendenza ad ingrassare

«Se ben alimentato ed esercitato rimane in ottima forma»

Il Bull Terrier tende facilmente a ingrassare e per questo la sua alimentazione va seguita con grande attenzione. È un cane goloso e con un grande appetito, che tenderebbe a mangiare più del necessario. Sta al suo proprietario somministrargli le dosi di cibo di cui ha necessità sulla base del suo stile di vita e delle attività. Va esercitato spesso per bruciare, nell'eventualità, grassi in eccesso.

Apprendimento

Torna all'indice
3.8

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

«Razza ben propensa all'addestramento»

L'addestramento del Bull Terrier richiede una buona conoscenza della razza e di quel suo spirito che lo rendono un cane unico, non solo esteticamente. Il Bull Terrier associa infatti ad un forte carattere una grande sensibilità, ed è di fondamentale importanza non spezzare questo equilibrio, se non si vogliono rovinare le sue doti e la sua grande vitalità. Se si riesce a conquistare il suo cuore, saprà regalare momenti indimenticabili. Ha necessità di un proprietario coerente e tranquillo che gli sappia indicare semplici regole alle quali il Bull Terrier si assoggetterà volentieri.

Fedeltà e fughe

«Cane molto fedele»

Il Bull Terrier non ha grandi propensioni alla fuga anche se potrebbe allontanarsi per inseguire una ipotetica preda. Solitamente la predisposizione a rimanere accanto al suo proprietario evita la fuga. Non tende, perciò, ad allontanarsi dalle persone o dal territorio che deve proteggere, anche se potrebbe farlo per inseguire un "nemico". In genere però l'istinto di protezione prevale su quello di predazione.

Tendenza a mordere

«Razza mite che deve essere ben socializzata»

Nonostante il suo aspetto particolare, il Bull Terrier non è solitamente un cane immotivatamente pericoloso. Ovviamente, se il proprietario o la sua famiglia è nel pericolo avrà atteggiamenti non amichevoli. Ovviamente, la socializzazione e la buona educazione eviteranno problematiche inaspettate.

Tendenza a cacciare una preda

«Elevata tendenza a cacciare una preda»

Essendo un appartenente al III Gruppo, non sorprende che il Bull Terrier abbia la tendenza a cacciare la preda. Non è certamente un cane da caccia, ma rincorrerà volentieri tutto ciò che tenta di sfuggirgli. Ha un' innata predisposizione alla predazione.

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

«Abbaia quando serve»

È un ottimo avvisatore. Ha come ruolo anche quello di protettore della casa e della famiglia e non mancherà il suo dovere. Non abbaia inutilmente perciò, quando lo fa, è meglio assicurarsi che non ci siano pericoli.

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
3.25

Livello di energia

«Livello di energia molto elevato»

Il Bull Terrier è un cane molto energico che si muove molto ed è estremamente vivace. Ama moltissimo giocare e curiosare ovunque. Le sue attività sono molteplici e tutte all'insegna del divertimento. È un cane reattivo che si accosta bene a un proprietario sportivo che ama l'aria aperta e le corse.

Vigorosità

«Vigorosità piuttosto elevata»

Il Bull Terrier è un cane mite e fortemente vigoroso che ama molto giocare con i componenti della famiglia e con i più piccoli. Ha una buona predisposizione verso le persone, anche se non conosciute ma benintenzionate. Non è però adatto a persone inesperte, che possono essere soverchiate dal suo carattere forte e dalla sua forza fisica.

Bisogno di esercizio

«Molto bisognoso di esercizio quotidiano»

Questa razza, molto intelligente e forte, ha bisogno di applicarsi in attività per essere sereno. Allo stesso tempo, però, deve anche giocare e rilassarsi. Insomma, è un cane complesso da gestire, che però ripaga il proprietario con amore incondizionato e dedizione assoluta. Ha necessità di essere esercitato e ama molto divertirsi giocando.

Tendenza al gioco

«Cane che ama moltissimo giocare»

Come abbiamo precedentemente affermato, il Bull Terrier è un cane fortemente giocherellone e divertente. Ha rapporti complicati con i propri simili, perciò è meglio lasciarlo giocare solo con cani che conosce bene. Il suo divertimento assoluto è però l'interazione con il proprietario che gli si dovrà dedicare per evitare problemi caratteriali e di stress.

Club Bull terrier e altri links alle fonti

Articoli e approfondimenti dal blog Bull terrier

Bull Terrier, accenni delle origini, carattere e morfologia

Il Bull terrier è una razza particolare sia nella morfologia che nel carattere. Il BT è un cane tenace, resistente di forte tempra e costruzione. Rivolgersi solo ad allevatori che testano i propri riproduttori per avere un cucciolo sano e bello. Leggi l'articolo

Le 5 domande più ricercate nel web sul Bull Terrier Standard

Quale è la differenza tra il Bull Terrier Standard e il Bull Terrier Miniature? Che carattere ha il Bull Terrier? Il Bull Terrier è un cane pericoloso? È adatto a stare con le persone? Consigli per l'acquisto sicuro di un cucciolo Bull Terrier. Qui troverete le risposte alle domande su questa razza tanto controversa quanto amabile. Leggi l'articolo


Sei un esperto di Bull Terrier? Aiutaci a migliorare questa scheda:

Potrai veder comparire il tuo allevamento nelle fonti qui sopra!

Razze simili a Bull terrier per caratteristiche, gruppo e dimensione

Dì la tua sulla razza Bull terrier:

Potrebbero interessarti anche: