La razza Bullmastiff

Detto anche: bullmastiff inglese, bullmastiff tigrato, bull mastiff

Descrizione generale

Il Bullmastiff è un cane di grande taglia e di poderosa muscolatura, con uno spiccato istinto di protezione che deriva dall'amore sconfinato che nutre verso la propria famiglia. Giocherellone e coccolone, detesta la solitudine. Affettuoso anche con i bambini, è però tendenzialmente diffidente verso gli sconosciuti. E' perfetto come cane da guardia. E' molto intelligente, ma ha anche un carattere forte, dominante e una predisposizione a fare di testa sua. Non è facilissimo addestrarlo e non è molto adatto a un proprietario poco esperto. Nel complesso si tratta di una razza piuttosto impegnativa, anche dal punto di vista economico, con alcune innegabili qualità: forza, istinto di protezione, affettuosità.

Bullmastiff in sintesi

Aspetto e attributi

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • Colori: rosso, fulvo
  • Pelo: duro, corto
  • Mantello: mascherato, marcature, uniforme, tigrato

Il Bullmastiff, secondo lo Standard di razza, è un cane di grossa taglia, alto fino 69 centimetri al garrese e pensante fino a 60 chili. Inoltre è dotato di una muscolatura possente. Aspetti particolari sono il rene muscoloso e un torace molto ampio. È un cane grande e forte, adatto a chi ama i cani di grande taglia e li sa controllare. Tra i colori vanno bene tutte le sfumature del tigrato, il fulvo e quello rosso. Una leggera macchia bianca sul petto è ammessa dallo Standard.

Cerchi un Bullmastiff?

PREZZI E MANTENIMENTO

Il prezzo di un cucciolo di Bullmastiff potrebbe essere oneroso, ma giustificato dalle cure, dai test e dall'alimentazione mirata, che richiede, nonché delle integrazioni vitaminiche. Non richiede toelettature professionali, ma le attenzioni che il proprietario deve dedicare sono molteplici. Nel complesso quindi richiede spese notevoli. Giudizio: Cane piuttosto costoso, all'acquisto e nel mantenimento

Il prezzo medio di un Bullmastiff offerto in vendita da Novembre 2017 ad oggi su AnnunciAnimali.it è di:

  • Euro 675,00 riferito a 8 privati

Sommario caratteristiche:

Adattabilità

Torna all'indice
2.6

Adattabilità alla vita in appartamento

«Animale grande e potente, mediamente a suo agio in appartamento»

Il Bullmastiff è un cane grande e potente, che tende ad essere decisamente vivace quando è cucciolo. Trova una maggiore tranquillità da adulto. Per questo motivo è consigliabile farlo vivere in una casa in cui abbia accesso a uno spazio aperto. Tuttavia si adatta anche alla vita in appartamento, a patto di potersi muovere ogni giorno per mantenersi in forma ed esercitare la sua imponente massa muscolare.

Tolleranza a stare da solo

«Mostrano grande sofferenza in solitudine»

Questa razza soffre molto la solitudine. Si tratta di un cane che tende ad essere molto protettivo, a causa di una rigida selezione per la guardia e la protezione. Amano stare in compagnia dei loro cari e quando sono da soli possono fare danni in casa o addirittura cercare di fuggire.

Adatto come primo cane

«Piuttosto difficili da gestire per proprietari inesperti»

Il Bullmastiff è un cane forte, grande e potente, con un carattere selezionato per proteggere la casa e la famiglia. Non ha la tendenza ad essere aggressivo, a meno che non avverta la presenza di un pericolo, ma non è comunque facilissimo da gestire per proprietari alle prime armi. Inoltre la sua mole richiede un proprietario che sappia contenerlo e non si faccia intimorire o soverchiare e che abbia sufficiente forza per gestirlo al guinzaglio.

Tolleranza alle temperature fredde

«Non ha problemi con le temperature fredde»

Grosso, muscoloso e con un pelo fitto e duro (anche se corto), questo cane non ha grandi problemi con il freddo. Si tratta di una razza selezionata in Inghilterra per la guardia e per la cattura dei bracconieri, ed è quindi resistente alle basse temperature. Adatto alla vita all'aperto, ha semplicemente bisogno di un riparo per proteggersi dall'umidità e dal freddo notturno e per cercare ricovero nelle giornate più rigide.

Tolleranza alle temperature calde

«Tollera male il caldo a causa del muso corto»

Come tutti i cani brachicefali, il Bullmastiff soffre molto il caldo. Nei periodi di calura ha bisogno di stare al riparo, all'ombra e con una grande scorta d'acqua. Nonostante sia un cane che in generale ha bisogno di movimento, meglio evitare di farlo esercitare nelle ore calde della giornata, in particolare quando il tasso di umidità è alto.

Razze simili per adattabilità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Golden Retriever, Chihuahua, Segugio Italiano, Terranova, Bovaro del bernese

Carattere e socialità

Torna all'indice
3

Carattere e temperamento

«Cane sensibile, che richiede attenzioni»

Nonostante l'aspetto imponente, il Bullmastiff inglese è un cane sensibile, che ascolta con attenzione il proprietario e che ha una grande dipendenza emotiva dalla sua famiglia. Per questo, come abbiamo già detto, sopporta male la solitudine, l'irregolarità nelle abitudini o la mancanza di attenzioni da parte del proprietario.

Affettuosità verso la famiglia

«Cane estremamente affettuoso verso la sua famiglia»

Estremamente affettuoso verso la sua famiglia, il Bullmastiff è un cane tanto giocherellone e docile con i suoi cari quanto serio con gli estranei. Soffre quando viene trascurato e quando sta da solo, e ha bisogno di essere coccolato e di ricevere attenzioni. Sta volentieri anche in compagnia dei bambini , anche se i suoi giochi possono essere troppo esuberanti per loro perciò bisogna essere molto cauti e supervisionare.

Amichevole con i bambini

«Notoriamente dolci e affettuosi con i bambini»

Il Bullmastiff è notoriamente dolce e affettuoso con i bambini, con cui ama molto giocare. Tuttavia si tratta di un cane grande, forte e brioso con un modo di giocare tendenzialmente esuberante. Non ha insomma l'istinto del baby sitter che hanno altri cani di grandi dimensioni (ad esempio i Terranova) e può essere un compagno di giochi un po' troppo impegnativo.

Rapporto con gli sconosciuti

«Tendono a essere diffidenti verso gli sconosciuti»

Questa razza di cani, come dicevamo, è stata selezionata per fare la guardia e per inseguire i bracconieri. Ha un fortissimo istinto protettivo verso la sua casa e la sua famiglia, e tende a essere molto diffidente verso gli sconosciuti. I cuccioli potrebbero essere un po' timidi e sviluppare un'aggressività difensiva difficile da estirpare in età adulta. Per questo è importantissimo socializzarli e insegnare loro a non temere gli estranei, a meno che non si voglia fare di loro dei cani da guardia aggressivi.

Socialità con altri cani

«Socievole con gli altri cani, ma può essere dominante»

Il Bullmastiff è un cane giocherellone e socievole verso gli altri cani. Tuttavia ha anche la tendenza ad essere dominante e può essere difficile farlo convivere con un altro cane. Naturalmente però i cuccioli possono essere abituati ad avere relazioni del tutto pacifiche con gli altri cani, se li si abitua fin dalla giovanissima età.

Razze simili per carattere e socialità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Pechinese, Staffordshire Bull Terrier, Shar Pei, Spitz Finnico, Volpino Pomerania

Cure e salute

Torna all'indice
2.8

Cura e perdita del pelo

«Razza che ha una perdita di pelo esigua»

I Bullmastiff hanno un pelo corto, duro e aderente al corpo, che non lascia tracce in casa o sugli abiti. Sono adatti a chi non sopporta la perdita dei pelo. Il loro mantello non richiede molta manutenzione per essere sempre bello.

Salivazione e contenimento della bava

«Ha la tendenza a sbavare»

Il Bullmastiff ha la tendenza a sbavare. Sbava copiosamente tanto che in casa, se tenete molto alla pulizia, può diventare un problema. Per questo motivo i cani di questa razza andrebbero tenuti di più all'aperto.

Facilità di pulizia

«Non richiedono particolari toelettature»

Questa razza ha un mantello dal pelo corto e aderente al corpo. Per questo è molto facile da pulire e non richiede particolari toelettature. Basta spazzolarlo una volta alla settimana per mantenere bello e in ordine il suo mantello.

Salute e malattie

«Tendono a soffrire di alcuni problemi di salute»

Purtroppo i Bullmastiff potrebbero soffrire di diversi problemi di salute, che accorciano la loro aspettativa di vita. Un problema abbastanza comune è quello dell'ipertiroidismo, che tende a comparire man mano che il cane avanza con l'età. Inoltre, come in molti cani di grossa taglia, questi cani possono soffrire di displasia dell'anca. Per questo motivo i cuccioli di Bullmastiff non andrebbero mai fatti esercitare molto, per non affaticare le loro articolazioni.

Tendenza ad ingrassare

«Mangiano molto ma con molte attenzioni»

Il Bullmastiff deve essere nutrito con una dieta rigorosa e ben bilanciata. Va considerato tra i cani che sono predisposti a ingrassare. I cuccioli crescono molto in fretta, e per questo devono mangiare molto e in modo particolarmente attento, perché non abbiano carenze. Anche gli adulti mangiano molto, ma non bisogna esagerare, specialmente se il cane non ha una vita molto attiva.

Razze simili per cure e salute

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Schnauzer medio, Pechinese, Labrador Retriever, Carlino, Cavalier King Charles spaniel

Apprendimento

Torna all'indice
2.8

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

«Razza molto intelligente ma con carattere forte e testardo»

Il Bullmastiff è un cane molto intelligente e ha però anche un carattere forte e testardo. Tende ad essere indipendente. Non è quindi molto facile da addestrare e richiede attenzione ed esperienza, anche in virtù della sua notevole mole. Un Bullmastiff male addestrato può diventare aggressivo.

Fedeltà e fughe

«Può provare a scappare quando viene lasciato da solo»

Appassionatamente legato alla famiglia e al padrone, il Bullmastiff può essere portato alla fuga quando viene lasciato da solo. Soffre terribilmente se si trova in solitudine e può essere tentato di andare a cercare la compagnia dei suoi cari o degli altri cani. Quando si trova con il suo proprietario è tendenzialmente obbediente e non si allontana.

Tendenza a mordere

«Può mordere se spaventato o se sente minacciata la sua famiglia»

Nonostante la mole e la forza, il Bullmastiff non ha una forte tendenza a mordere. Possono però farlo quando è spaventato o quando sente minacciata la sua famiglia. La sua forza e la forma del muso rendono i suo morso particolarmente pericoloso, per questo occorre insegnare al proprio cane a tenere sotto controllo l'aggressività e il timore verso gli estranei.

Tendenza a cacciare una preda

«Può avere la tendenza a dare la caccia ad altri animali»

Cane in genere fedele e non molto propenso alle fughe, il Bullmastiff, tuttavia, ha la tendenza a dare la caccia a piccoli animali, come gatti, galline e conigli. Attenzione quindi quando lo portate in campagna o quando si trova nelle vicinanze di gatti o altri piccoli animali domestici. Può però essere abituato a convivere con gli altri animali.

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

«Abbaia se lo ritiene necessario per proteggere la famiglia»

Come abbiamo già detto, questa razza è stata selezionata per fare la guardia. Abbaia quasi esclusivamente, se lo ritiene necessario per proteggere la sua famiglia. Sarà un ottimo guardiano per la vostra casa ed è un cane perfetto per la protezione, ma come cane da compagnia, magari in un appartamento, non è probabilmente l'ideale. La sottoscrizione di un'assicurazione per questa razza potrebbe essere appropriata.

Razze simili per apprendimento

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Samoiedo, Pastore Maremmano Abruzzese, Shar Pei, Bedlington Terrier, Pitbull

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
3.25

Livello di energia

«Ha una discreta quantità di energia»

Questo cane muscoloso e possente ha una discreta quantità di energia da sfogare tramite esercizi, corse e giochi, specialmente quando è cucciolo. In generale però non è tra i cani più irruenti che ci siano, e il fatto che di solito venga tenuto all'esterno basta per renderlo sereno e permettergli di sfogare le sue energie.

Vigorosità

«Cane forte, vigoroso e può essere testardo»

Forte e vigoroso, il Bullmastiff non è certo il cane più facili da portare in giro al guinzaglio o da controllare durante il gioco, a meno che non sia addestrato in modo rigoroso. Ha la tendenza a fare di testa sua. Si sconsiglia quindi di prendere un cane di questa razza se non si ha l'esperienza per addestrarlo e tenerlo sotto controllo.

Bisogno di esercizio

«Ha bisogno di movimento ogni giorno»

Come dicevamo, questi cani vengono in genere tenuti all'aperto, in un recinto dove possono muoversi e sorvegliare la casa. Per questo possono tranquillamente sfogare le loro energie facendo la guardia. Se però vengono tenuti in appartamento hanno bisogno di fare delle passeggiate ogni giorno. Attenzione quando sono cuccioli: tendono ad essere molto agitati, ma non vanno fatti esercitare molto perché hanno ancora le articolazioni molto morbide.

Tendenza al gioco

«Adora inseguire una palla, mordere un giocattolo o fare la lotta»

Anche se non è affatto stato selezionato come cane da compagnia, ma per la protezione e la sorveglianza, il Bullmastiff ama il gioco. Adora inseguire una palla, mordere un giocattolo o fare la lotta, e per questo è anche molto amante dei bambini. Tuttavia, grosso come è, può essere impegnativo da controllare. Attenzione quindi quando gioca con dei bambini o nelle loro vicinanze, potrebbe travolgerli con la sua esuberanza.

Razze simili per bisogno di esercizio

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Bassotto Tedesco, Carlino, Alano, Cocker Spaniel Inglese, Dalmata

Club Bullmastiff e altri links alle fonti

Articoli e approfondimenti dal blog Bullmastiff

Il Bullmastiff è un cane da guardia, paziente e affettuoso

Quali sono gli errori da non commettere con un Bullmastiff guardiano? Il Bullmastiff è detto da molti "il cane che pensa". Questa affermazione risponde in toto alla domanda. Sarà un guardiano attento e perspicace se... Leggi l'articolo

Tibetan Mastiff, Bull Mastiff, Mastiff inglese e Tibetano. Differenze

Sono tutte razze diverse, anche se hanno degli antenati in comune. Ecco le caratteristiche di ciascuna razza. Leggi l'articolo

Bullmastiff: dove trovare i cuccioli e che carattere ha? Info e prezzi

State cercando cuccioli di Bullmastiff? Ecco dove trovarli e che carattere ha questa razza. Leggi l'articolo


Sei un esperto di Bullmastiff? Aiutaci a migliorare questa scheda:

Potrai veder comparire il tuo allevamento nelle fonti qui sopra!

Dì la tua sulla razza Bullmastiff:

Potrebbero interessarti anche: