La razza Fox Terrier

A cura di Lorenza Peruggini allevamento Legend of Crudy

Descrizione generale

Fox Terrier detto anche: Wire Fox Terrier, Smooth Fox Terrier

I Fox Terrier sono cani dalla grande intelligenza e dalla vivacità eccezionale. Attivi, energici, brillanti e curiosi, amano molto il gioco e le lunghe camminate. Amorevoli con la loro famiglia, bimbi inclusi, tendono però alla cocciutaggine e per questo motivo non sono molto facili da addestrare. Hanno bisogno di un proprietario che si imponga subito come capo branco, altrimenti possono avere una certa predisposizione alla disobbedienza. Per quanto riguarda la salute e l'igiene, si tratta di cani generalmente sani e che non sporcano, anche se la varietà a pelo ruvido richiede toelettature professionali. Questa razza ha un grande bisogno di movimento, che la rende poco adatta alla vita in appartamento. Scegliete un Fox Terrier solo se potete portarlo fuori spesso e a lungo, oppure se potete offrirgli un luogo all'aperto in cui vivere.

Varianti riconosciute:

  • A PELO RUVIDO
  • A PELO LISCIO

Fox Terrier in sintesi

Aspetto e attributi

I Fox Terrier sono di taglia medio/piccola. Lo Standard del pelo ruvido recita: "Attivo e vivace, ossatura e forza concentrate in un piccolo volume, mai goffo o grossolano. La sua struttura mostra un equilibrio perfetto che si vede soprattutto nel rapporto cranio e muso e nell’altezza al garrese quasi uguale alla lunghezza del corpo, misurato dalla punta della spalla alla natica. In stazione somiglia ad un cavallo da caccia, che copre molto terreno". Lo Standard del pelo liscio prescrive: "Attivo e vivace, ossatura e forza concentrate in un piccolo volume, mai goffo o grossolano. Non è alto né basso sugli arti, ma somiglia ad un cavallo da caccia ben costruito e ben compatto, che copre molto terreno".

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • Colori: fulvo, bianco, nero
  • Pelo: denso, dritto, duro, liscio, ruvido, corto
  • Mantello: bicolore, tricolore, uniforme

Razze simili

Jack Russell Terrier, Yorkshire Terrier, American Staffordshire Terrier, Pitbull, Bedlington Terrier

PREZZI E MANTENIMENTO

Il prezzo di un cucciolo di razza Fox Terrier, testato e dotato di pedigree si attesta tra i 900 e 1.300 euro.. Si consiglia di acquistare un cucciolo solo presso allevatori seri che testino i loro riproduttori per le patologie che possono affliggere la razza. Il costo del mantenimento di un Fox Terrier è idealmente in media con quello di molti altri cani delle sue dimensioni. La spesa per del cibo di qualità per un Fox Terrier adulto è di circa 40 euro al mese. Non presenta particolari problemi per quel che riguarda la cura del mantello, pur tenendo presente che, se a pelo ruvido, è necessario l'intervento di un professionista per lo stripping. Ha una salute generalmente buona.

Cerchi un Fox Terrier?

Trovalo fra i nostri allevatori selezionati:

o fra gli annunci di AnnunciAnimali.it:

Carattere e socialità

Torna all'indice
3.4

Carattere e temperamento

«Cane indipendente, socievole e senza paura»

Lo Standard di razza descrive così il Fox Terriere a pelo liscio e a pelo ruvido: "Ha un carattere sveglio, svelto in azione, all’espressione acuta, sempre sul chi vive. Amichevole, socievole e senza paura". Come si nota, la descrizione del carattere e del temperamento dei due Fox sono in assoluta armonia. Di fatto, la maggior differenza tra le due razze, è riguardante la lunghezza e la tessitura del pelo.

Affettuosità verso la famiglia

«Affettuoso verso tutta la famiglia»

Nonostante la loro autonomia caratteriale, che li porta ad essere decisamente meno dipendenti dal proprietario rispetto ad altre razze, i Fox Terrier sono cani molto affettuosi, che amano la propria famiglia, inclusi i bambini, con tutto il cuore. Amano anche moltissimo giocare, attività a cui si dedicano ogni volta che trovano un compagno a due o a quattro zampe disponibile a divertirsi con loro.

Amichevole con i bambini

«Ottimi compagni per i bambini»

In generale, i cani di questa razza dimostrano di amare molto i bambini, con cui condividono l'amore per il gioco, per la vita all'aria aperta e per le corse sfrenate. Sono insomma ottimi compagni per i bimbi, che amano con fedeltà e dedizione. Talvolta possono risultare un po' testardi.

Rapporto con gli sconosciuti

«Sono buoni avvisatori»

I Fox Terrier sono dei buoni cani da guardia, compito a cui sono adatti grazie alla loro attenzione sempre vigile. Tuttavia tendenzialmente sono più portati a famigliare con gli sconosciuti inoffensivi e a non essere particolarmente aggressivi. Non hanno paura di nessuno e sono pronti come cani avvisatori.

Socialità con altri cani

«I maschi possono essere molto competitivi verso altri maschi»

Il Fox è, per l'appunto, un Terrier e per questo potrebbe anche risultare essere un attaccabrighe, seppur nei tempi addietro era selezionato per la caccia in compagnia di cani di taglia più importante della sua. Un'opera di buona socializzazione e di educazione sarà indispensabile per far sì che il Fox possa condividere i suoi spazi anche con altri cani e animali.

Adattabilità

Torna all'indice
3

Adattabilità alla vita in appartamento

«Si adatta in appartamento ma deve essere portato fuori spesso »

Il Fox Terrier è stato selezionato per la caccia, e in particolare per la caccia alla volpe (da cui ha preso il nome). Come è facile immaginare, quindi, si tratta di un cane molto attivo, dotato di grandi energie, vive bene in un appartamento ma per sfogarsi deve essere portato fuori a passeggiare con grande frequenza e per una quantità sufficiente di tempo.

Tolleranza a stare da solo

«Sopporta abbastanza bene di essere lasciato solo per qualche ora»

La priorità per questa razza è il movimento, e se il cane può farlo liberamente anche in assenza del proprietario è in grado di resistere per qualche ora da solo. Ha comunque un buon istinto per la guardia e potrebbe diventare petulante se lasciato per troppo tempo in solitudine.

Adatto come primo cane

«Cane poco adatto a proprietari inesperti»

Tutti i cani appartenenti alla grande famiglia dei terrier hanno un carattere impegnativo, a causa soprattutto della loro cocciutaggine. Occorre socializzarli fin da piccoli mediante addestramenti mirati per poter controllare questa loro indole. Non sono adatti a proprietari poco esperti, che possono avere dei problemi a controllare la loro grande forza caratteriale e le loro notevoli energie.

Tolleranza alle temperature fredde

«Tollera relativamente bene il freddo»

Gli esemplari a pelo liscio possono essere sensibili al freddo e agli sbalzi di temperatura. Quelli a pelo ruvido sopportano meglio il freddo ma non bisogna profittarne. Se vivono all'aperto, nelle giornate e nelle nottate più rigide devono avere a disposizione un riparo caldo e riparato, o devono essere ricoverati in casa.

Tolleranza alle temperature calde

«Cane che tollera abbastanza bene il caldo»

Di sicuro i Fox Terrier hanno meno problemi con il caldo piuttosto che con il freddo. Non soffrono particolarmente le alte temperature, che in genere non minano le loro abitudini attive. Attenzione però ad accertarsi che abbiano sempre a disposizione una buona scorta d'acqua quando fa caldo e che, se vivono all'aperto, ci sia sempre uno spazio in ombra e al fresco in cui possano riposare.

Cure e salute

Torna all'indice
3.8

Cura e perdita del pelo

«La perdita di pelo dipende dalle varianti»

Se decidete di adottare un cane di razza Fox Terrier, la perdita del pelo non sarà un grande problema per la variante a pelo ruvido anche se occorrerà effettuare una toelettatura almeno due volte l'anno da un professionista. Gli esemplari della variante a pelo liscio invece, perdono molto il pelo. Questo non era un problema con la vita all'aria aperta e la caccia nei boschi, dove venivano rimossi naturalmente. Al giorno d'oggi occorre spazzolarlo frequentemente.

Salivazione e contenimento della bava

«Cane che non tende a sbavare»

I cani di questa razza non hanno la tendenza a sbavare.

Facilità di pulizia

«Più o meno facile da pulire a seconda della varietà»

Come abbiamo detto, la pulizia dei cani di queste razze dipende dalla qualità del loro pelo. I Fox a pelo corto non hanno bisogno di particolari attenzioni, basta spazzolarli con frequenza e lavarli ogni tanto con prodotti appositi. I Fox a pelo ruvido invece richiedono cure più complesse: bisogna portarli periodicamente da un toelettatore professionale per lo stripping.

Salute e malattie

«Gode in genere di buona salute»

I Fox Terrier godono in genere di buona salute e sono piuttosto longevi (vivono fino a 15 anni). I Fox Terrier possono soffrire di alcune allergie cutanee. Circa il 9% degli esemplari di questa razza inoltre soffrono di displasia dell'anca, una percentuale piuttosto alta per un cane di taglia medio-piccola. Accertatevi di adottare un fox terrier da un allevatore che testa regolarmente i riproduttori.

Tendenza ad ingrassare

«Non hanno una particolare tendenza a ingrassare»

Se fanno tutto il movimento di cui hanno bisogno - perché vivono all'aperto oppure perché vengono portati fuori spesso e a lungo - i Fox Terrier non hanno la tendenza ad ingrassare. Sono cani snelli, agili, muscolosi, selezionati per inseguire le volpi nei cunicoli delle loro tane. Attenzione però a fornire un'alimentazione bilanciata per il loro stile di vita.

Apprendimento

Torna all'indice
3.4

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

«Molto intelligente, ma non di facile addestramento»

I Fox Terrier sono intelligenti ma potrebbero essere un po' testardi, come la maggior parte dei Terrier. L'addestramento è relativamente semplice ma il proprietario deve essere una persona coerente e ferma. Amano abbaiare perciò dovranno essere educati a smettere l'azione al comando. Potrebbero essere dominanti verso altri cani e dovranno essere particolarmente socializzati da già cuccioli.

Fedeltà e fughe

«Può avere la tendenza ad allontanarsi»

Nato come cane da caccia, il Fox Terrier è molto fedele verso la famiglia, ma anche portato a mettersi in cammino per conto suo, in particolare per inseguire una preda. Come abbiamo detto, si tratta di un cane dal carattere indipendente, che se non viene addestrato in modo rigoroso può essere tentato di fare di testa sua, ad esempio allontanandosi.

Tendenza a mordere

«Non ha una forte tendenza a mordere, ma ha morsi pericolosi»

I cani di questa razza non hanno una tendenza spiccata a mordere, anche se amano molto giocare. Tuttavia hanno mascelle molto forti e denti eccezionalmente lunghi. I loro morsi sono quindi molto pericolosi. Assai difficilmente possono indirizzarli verso gli esseri umani, ma avendo una dentatura molto sviluppata rispetto alla loro taglia, potrebbero, in caso di scontro con altri cani, lasciare segni evidenti. I maschi in particolare possono diventare aggressivi con gli altri maschi.

Tendenza a cacciare una preda

«Ha una forte tendenza a cacciare»

Tutti i cani terrier sono selezionati per la caccia, e il Fox è stato per decenni selezionato per la caccia in tana dove, grazie al suo istinto, riusciva a stanare la volpe nelle battute di caccia della nobiltà britannica (da cui il suo nome). Oggi questa pratica è meno diffusa poiché la selezione del Fox ha teso a privilegiare i cani più mansueti, visto che la stragrande maggioranza di loro ormai viene usata come cane da compagnia. L'istinto di caccia però è ancora molto forte per cui, se trova un buco nel terreno, ci infila il naso!

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

«Potrebbe essere abbastanza rumoroso»

La tendenza ad abbaiare e a fare la guardia del Fox Terrier dipende soprattutto dall'eucazione che riceve. I cani di questa razza sono dei segnalatori: proprio perché il suo lavoro in tana consisteva nel segnalare al cacciatore la presenza della volpe abbaiando, segnalano tutt'oggi con l'abbaio un rumore o una presenza di sospetti. Un Fox Terrier quindi potrà rilevarsi rumoroso, a meno che non venga istruito per non esserlo.

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
3

Livello di energia

«Cane dotato di grandissime energie, che ha bisogno di sfogare»

I Fox Terrier hanno energie praticamente inesauribili. La loro attenzione vigile ha continuamente bisogno di concentrarsi su qualcosa ed è sempre alla ricerca di stimoli. Per questo motivo questi cani vivono meglio all'aperto, dove possono correre, sfogarsi ed essere stimolati dal punto di vista mentale. In appartamento si adattano solo se possono uscire spesso.

Vigorosità

«Cane attivo ma controllabile al guinzaglio»

Nonostante la sua taglia, il Fox è un cane particolarmente attivo e dotato di una muscolatura che lo potrebbe rendere pù difficile gestire al guinzaglio se non adeguatamente educato da cucciolo

Bisogno di esercizio

«Cane che ha molto bisogno di esercizio e movimento»

Meglio che non adottiate un Fox Terrier se amate passare le vostre giornate spaparanzati in poltrona. I cani di questa razza devono muoversi molto, correre e giocare, e devono avere proprietari attivi. Se vi piacciono le belle camminate, allora il Fox Terrier fa per voi. Questo cane è in grado di trottare per molte ore, annusando ogni angolo inseguendo gli stimoli che la sua attenzione sempre attiva richiede.

Tendenza al gioco

«Molto amante del gioco e dell'esercizio»

Per i Fox Terrier la vita è tutta un gioco. Questi cani adorano in particolare correre inseguendo una pallina o un bastoncino, e lo fanno a perdifiato. Sono ottimi compagni di giochi per i bambini e per tutti coloro che vogliono divertirsi con il loro cane.

Club Fox Terrier e altri links alle fonti

Articoli e approfondimenti dal blog Fox Terrier

Fox Terrier a pelo ruvido, il carattere e l'impegno nel lavoro

Un Fox è un cane sicuramente determinato, sicuro di sé e “pensante” cosa che lo rende autonomo e indipendente nelle più svariate situazioni. Non dimentichiamo che è stato selezionato per il lavoro in tana soprattutto sulla volpe, ma anche nocivi e tasso, che forse ben pochi sanno essere tutt’altro che un animaletto simpatico. Leggi l'articolo

La morfologia e il carattere del Fox Terrier a pelo ruvido

Il carattere del Fox Terrier è sicuramente determinato, sicuro di sé e “pensante” cosa che rende il Fox autonomo e indipendente nelle più svariate situazioni. Ha un aspetto estremamente accattivante che lo rende molto particolare e una testa scolpita di grande bellezza. Leggi l'articolo

Commento allo Standard del Fox Terrier a pelo liscio

lo Standard del Fox Terrier è stato redatto da un gruppo di allevatori anglosassoni nel lontano 1876 (e che, salvo piccole modifiche, è quello tuttora vigente) e, in secondo luogo, che la traduzione fedele dall’inglese non sempre consente in italiano una forma ottimale. Leggi l'articolo


Sei un esperto di Fox Terrier? Aiutaci a migliorare questa scheda:

Potrai veder comparire il tuo allevamento nelle fonti qui sopra!

Razze simili a Fox Terrier per caratteristiche, gruppo e dimensione

Dì la tua sulla razza Fox Terrier:

Potrebbero interessarti anche: