La razza Rhodesian Ridgeback

A cura di Riccardo Origgi Allevamento professionale Rhodesian Italia

Descrizione generale

Rhodesian Ridgeback detto anche: Rhodesian

Il nome di questa razza ha una duplice origine: il termine Rhodesian deriva dal luogo geografico di provenienza – la Rhodesia attualmente Zimbabwe, mentre il termine Ridgeback fa riferimento alla caratteristica della cresta (ridge) presente sul dorso del cane (back). Il Rhodesian Ridgeback dovrebbe rappresentare un cane ben proporzionato, forte, muscoloso, agile e attivo, simmetrico nei profili e capace di grande resistenza con una buona velocità. Particolare importanza viene data all’agilità, eleganza e robustezza, senza alcuna tendenza ad una struttura massiccia. La caratteristica della razza è la cresta sul dorso, che è formata da peli che crescono nella direzione opposta a quella del resto del mantello. La cresta è lo stemma della razza. Deve essere nettamente definita, simmetrica ed assottigliarsi verso l’anca. Deve iniziare subito dietro le spalle e continuare fino al punto di prominenza delle anche. Deve contenere solo due corone identiche ed opposte una all’altra. Una buona larghezza media della cresta è di 5 cm (2”). Il suo carattere è dignitoso, è intelligente, distaccato con gli estranei, ma senza aggressività e timidezza.

Rhodesian Ridgeback in sintesi

Aspetto e attributi

Il Rhodesian Ridgeback è una razza di grande taglia e dovrebbe essere ben proporzionato, forte, muscoloso, agile e attivo, simmetrico nei profili e capace di grande resistenza con una buona velocità. Particolare importanza viene data all’agilità, eleganza e robustezza, senza alcuna tendenza ad una struttura massiccia. Il Rhodesian ha un aspetto molto elegante che si distingue anche nel movimento. La caratteristica della razza è la cresta sul dorso, che è formata da peli che crescono nella direzione opposta a quella del resto del mantello. La cresta è lo stemma della razza. Deve essere nettamente definita, simmetrica e assottigliarsi verso l’anca. Deve iniziare subito dietro le spalle e continuare fino al punto di prominenza delle anche. I bordi inferiori delle corone non devono estendersi più in basso del terzo superiore della cresta. Una buona larghezza media della cresta è di 5 cm (2”).

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • Colori: rosso
  • Pelo: denso, liscio, corto
  • Mantello: uniforme

Razze simili

Beagle

PREZZI E MANTENIMENTO

Il prezzo di un cucciolo di Rhodesian Ridgeback si attesta attorno ai 1500/1800 Euro. Bisognerà rivolgersi esclusivamente ad allevatori di comprovata serietà e esperienza per essere certi di poter acquisire un cucciolo che provenga da genitori testati e con pedigree e che sia selezionato tenendo conto dell'aspetto caratteriale e della salute. Il suo mantenimento è quello che condivide con tutte le razze di grande taglia e il mangime sarà di ottima qualità. Per quel che riguarda le visite veterinarie: il Rhodesian gode tendenzialmente di un'ottima salute, perciò si limiteranno ai controlli annuali e alle vaccinazioni e ai test per le maggiori patologie della razza. La toelettatura è gestibile dal proprietario. Il costo mensile per il cibo sarà di circa 80 Euro.

Cerchi un Rhodesian Ridgeback?

Trovalo fra i nostri allevatori selezionati:

o fra gli annunci di AnnunciAnimali.it:

Carattere e socialità

Torna all'indice
3.8

Carattere e temperamento

«Ha un buon carattere, riservato e intelligente»

Lo Standard di razza definisce in poche parole il carattere del Rhodesian Ridgeback: "Dignitoso, intelligente, distaccato con gli estranei, ma senza aggressività e timidezza". Il Rhodesian è annoverato nel gruppo 6 (segugi e cani per pista di sangue) ed è stato selezionato per vivere e lavorare in muta, motivo per cui non deve mostrare aggressività nei confronti di altri cani e deve saper convivere tranquillamente all’interno di un branco.

Affettuosità verso la famiglia

«È fedele e innamorato del proprio nucleo famigliare»

Il Rhodesian è un cane molto affezionato a tutti i componenti della casa. È un cane estremamente dolce con il suo nucleo che difenderebbe a costo della propria vita. Gli piacciono moltissimo le coccole e sviluppa un forte attaccamento verso tutta la sua famiglia, cercandone spesso il contatto. Per quanto riguarda l’educazione il Rhodesian Ridgeback è un cane di grande temperamento e sensibilità, che mal si presta a sopportare sistemi di addestramento coercitivi, infatti tali metodi sono assolutamente da evitare. I risultati migliori, oltre che più divertenti per cane e conduttore, si ottengono utilizzano come leva la grande motivazione del Rhodesian Ridgeback verso il gioco, il cibo e il desiderio di collaborare con il conduttore e, soprattutto, utilizzando i "complimenti" che adora.

Amichevole con i bambini

«Ha uno splendido rapporto con i bambini»

Oltre che per la caccia e la compagnia il Rhodesian Ridgeback è anche un ottimo guardiano ed è soprattutto amico dei bambini. Originariamente, in Zimbabwe e Sud Africa il suo compito era quello di proteggere e sorvegliare i più piccoli dagli animali feroci. Non desta alcuna preoccupazione se si hanno altri animali in casa poiché il Rhodesian Ridgeback, da buon guardiano quale è, proteggerà tutti gli animali e i membri della sua famiglia. Nonostante il Rhodesian sia così tenero con i più piccoli, la supervisione di un adulto durante le interazioni è imprescindibile.

Rapporto con gli sconosciuti

«È distaccato con gli estranei»

Lo Standard riferisce che il Rhodesian Ridgeback è "distaccato con gli estranei". Da buon cane intelligente saprà sicuramente scindere chi potrebbe essere un pericolo per la sua famiglia e chi, invece, è amichevole e innocuo, ma non bisognerà fidarsi di lasciare il cane in presenza di sconosciuti quando il proprietario o un membro della famiglia non è presente.

Socialità con altri cani

«È molto tollerante con gli altri cani»

Come già espresso, il Rhodesian è un cane equilibrato che bene si approccia a tutti gli altri animali che difenderebbe strenuamente se attaccati. Ha un particolare affetto per gli animali di casa, siano essi altri cani e/o conigli, gatti ecc. È un cane che, nel suo Paese d'origine, lavorava in muta; per questo motivo è così bendisposto. Bisognerà porre attenzione invece all'approccio con cani non conosciuti perché non ama i soggetti particolarmente dominanti.

Adattabilità

Torna all'indice
3.4

Adattabilità alla vita in appartamento

«Vive volentieri in appartamento con gli adeguati accorgimenti»

Il Rhodesian Ridgeback è un eccellente cane da compagnia, adatto anche alla vita da appartamento, è un cane fortemente legato alla famiglia e per questo motivo non deve vivere in solitudine segregato in giardino preda della noia o separato dai compagni umani, con i quali stabilisce un legame profondo, fatto di lealtà, devozione e amore incondizionato. Sono cani che si integrano con la famiglia a tutti gli effetti e adorano vivere in casa. Bisogna prestare attenzione alle sue esigenze motorie e psicologiche accompagnandolo più volte al giorno in passeggiata se non si dispone di un giardino.

Tolleranza a stare da solo

«Può stare da solo per breve tempo»

Il proprietario non dovrà sottoporre il Rhodesian a uno stress eccessivo durante la quotidianità, lasciandolo per troppe ore da solo. Il Rhodesian è un cane molto socievole che ama stare in compagnia, per cui sarebbe meglio evitare questo tipo di situazioni quando possibile. Se dovesse essere, è inevitabile è abituarlo fin da piccolo ed è meglio lasciarlo in casa piuttosto che in giardino.

Adatto come primo cane

«E' adatto come primo cane»

Questa razza può essere consigliata anche come primo cane, il Rhodesian è infatti normalmente un cane dal temperamento equilibrato, dolce, sensibile, socievole, dignitoso e leale per cui, se prenderete un cucciolo di Rhodesian Ridgeback, vi ritroverete in futuro a vivere una delle più belle relazioni di amicizia e affetto, che sicuramente segnerà per sempre la vostra vita.

Tolleranza alle temperature fredde

«Mediamente tollerante alle temperature fredde»

Sebbene i nostri amici a quattro zampe sopportino meglio il freddo rispetto ai noi esseri umani, è comunque fondamentale seguire alcune raccomandazioni per affrontare al meglio la stagione fredda e salvaguardare al meglio la loro salute. Il Rhodesian Ridgeback è un cane a pelo corto e pertanto con meno protezione al freddo di altre razze, per tanto durante la stagione invernale si consiglia di avere un maggior accorgimento evitando di lasciarli all’esterno per molto tempo e comprandoli un capottino per le passeggiate in montagna.

Tolleranza alle temperature calde

«Tollera bene il caldo con alcuni accorgimenti»

Il Rhodesian è un cane che mostra un’ottima resistenza fisica ed una buonissima tolleranza alle temperature calde. Questo tipo di resistenza nasce e si sviluppa anche grazie alla presenza fisica di un vero atleta in grado di sviluppare un’ottima attività in diverse condizioni ambientali. Bisognerà comunque fornirlo di un posto fresco e riparato dove potersi rifugiare in caso di calura eccessiva.

Cure e salute

Torna all'indice
3.8

Cura e perdita del pelo

«Perde pelo solo durante le mute stagionali»

Il Rhodesian ha una perdita di pelo esigua se raffrontata alla sua taglia. Il suo mantello a pelo raso rende la sua cura facile e non particolarmente impegnativa. E più che sufficiente spazzolarlo una volta a settimana, una spazzolatura regolare preferibilmente in direzione contropelo, aiuta a rimuovere il pelo morto. Per pulirlo si può usare una spazzola morbida oppure un panno inumidito. L’alimentazione è un elemento fondamentale per la qualità del pelo. Una scorretta alimentazione può essere causa di un pelo spento, forforoso, o addirittura alla perdita di pelo.

Salivazione e contenimento della bava

«Non ha perdite di bava»

Il Rhodesian non ha la tendenza a sbavare e il suo bel muso elegante e dall'espressione seria rimane bello pulito. Se si dovessero riscontrare delle perdite di saliva importanti, sarà utile accertarsi che non ci siano infezioni o infiammazioni a carico del cavo orale.

Facilità di pulizia

«Toelettatura molto semplice»

Il mantello del Rhodesian è una delle sue caratteristiche fisiche più notevoli: è corto, gradevole al tatto e solitamente di uno stupendo colore che va dal color grano chiaro al grano scuro. È facile da pulire perché basta spazzolarlo regolarmente. Non richiede toelettature particolari. Settimanalmente vanno controllate le orecchie e il cavo orale perché non abbiano irritazioni o infiammazioni. Il bagno sarà effettuato alla bisogna.

Salute e malattie

«Gode di buona salute ma attenzione alle patologie a cui potrebbe andare incontro»

Il Rhodesian Ridgeback gode tendenzialmente una buona salute ma bisogna essere molto accorti alle patologie a cui potrebbe andare incontro. Il seno o fistole dermoide è una malformazione congenita che potrebbe affliggere il Rhodesian, così come la mielopatia degenerativa, la emofilia B, la epilessia giovanile o JME e la displasia dell'anca e del gomito. Dovuto a questo, si consiglia vivamente l'acquisto di un cucciolo solo presso allevatori selezionatori che testano i loro riproduttori per queste principali patologie.

Tendenza ad ingrassare

«Rimane in forma se ben alimentato e esercitato»

Con il giusto esercizio e la vita all'aria aperta, il Rhodesian non ha tendenza ad ingrassare. Sarà alimentato con un ottimo mangime, che gli fornirà le energie necessarie per esprimersi in tutta la sua potenza. I bocconcini fuori pasto son da evitare così come una alimentazione sovrabbondante rispetto al lavoro e alle esigenze del cane.

Apprendimento

Torna all'indice
2.8

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

«Ottima intelligenza e ben addestrabile»

Il Rhodesian è in generale un cane dotato di ottima intelligenza, molto attento ai comandi: educarlo è piuttosto semplice, ma deve essere fatto in modo fermo, chiaro e coerente. Se infatti non gli vengono imposti comandi precisi, o il padrone si dimostra in qualche modo insicuro, il cucciolo si sentirà confuso e prenderà il comando della situazione, nella convinzione che qualcuno debba assumere una guida univoca e decisa del branco. Un altro aspetto fondamentale dell’educazione del Rhodesian riguarda una buona e costante spinta a socializzare: è opportuno, infatti, che fin da cucciolo venga posto in diverse situazioni e contesti sociali, che lo abituino ad adottare un comportamento corretto sia in presenza di altri cani, che in presenza di persone di diverse età e con differenti approcci.

Fedeltà e fughe

«Non ha interesse a fuggire»

Il Rhodesian non ha tendenza a lasciare il suo branco umano e casalingo per tentare la fuga. Ha un particolare attaccamento verso il proprietario e non si allontanerebbe da lui. Bisogna però stare molto attenti a non metterlo in una situazione in cui possa provare un interesse per abbandonare la sua casa. Durante le passeggiate, lo si terrà al guinzaglio, come richiede la legge.

Tendenza a mordere

«Ha un buon autocontrollo del morso»

Il Rhodesian è anche un ottimo cane da guardia che sarà molto dissuasivo nei confronti dei malintenzionati. Non è un cane che aggredisce a prescindere, ma quando si vede costretto, può intervenire con qualsiasi mezzo per difendere la sua casa e la sua famiglia. Avvisa dell’arrivo di estranei e in presenza di una intrusione difenderà senza attaccare, se non portato all'estremo.

Tendenza a cacciare una preda

«È un ottimo cacciatore»

Questa razza originaria del Sud Africa, nasce e si sviluppa in un contesto in cui vi era la necessità concreta di avere un cane polivalente, capace di seguire la traccia e di reggere i lunghi e continui spostamenti dei coloni alla ricerca di nuovi pascoli e nuove terre da coltivare, con qualità di guardiano, e utilizzato per la caccia a leopardi, babbuini e alla selvaggina veloce, in particolare per seguire il leone: operazione piuttosto pericolosa, che gli ha regalato la fama di “The Lion Dog". In molti Paesi è ancora utilizzato per la caccia: cinghiali e capre selvatiche in Australia, felini e cervi in Nordamerica, grosse antilopi e facoceri in Africa. Oggi il Rhodesian Ridgeback è un cane da compagnia, da famiglia, con un ottimo equilibrio, capace di condividere la sua vita al fianco di una famiglia con bambini.

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

«Abbaia quando serve»

La guardia attenta del Rhodesian lo spinge a abbaiare solo c'è un reale pericolo. Non è un cane che abbaia molto, perciò quando questo succede è necessario che il proprietario si assicuri che tutto è a posto.

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
3.75

Livello di energia

«Ha un alto livello di energia»

Il Rhodesian in casa è un cane tranquillo, quasi pigro, si accontenta di spazi limitati basta essere al fianco del suo amato proprietario mentre all’esterno durante le passeggiate diventa un’agile atleta. E’ un cane che sarà sicuramente più in sintonia con un proprietario sportivo e atletico con cui condividere del tempo all’aria aperta.

Vigorosità

«È un cane che può essere occupato in diverse discipline»

Il Rhodesian è per natura fedele e devoto al proprietario, è un cane particolarmente intelligente, con un carattere molto versatile. Grazie, infatti alla sua indole sensibile e tranquilla, quasi mai troppo agitata o esuberante, è un ottimo compagno di vita. A suo favore troviamo un cane che si può definire “poliedrico per eccellenza” ed è proprio grazie a questa poliedricità che può svolgere diverse tipologie di attività sportive pur non essendo uno specialista in nessuna disciplina cinofila.

Bisogno di esercizio

«Ha bisogno di esercizio per la salute fisica e mentale»

Il Rhodesian è un cane che non disdice l’attività fisica, è molto prestante a livello fisico in quanto agile e dotato di una muscolatura ben sviluppata. Praticare esercizio fisico l’aiuterà a prevenire problemi di obesità, abbassare i livelli di stress e consentirà di mantenerlo allegro e vivace. Inoltre, passare del tempo insieme al vostro Rhodesian porterà benefici anche al rapporto cane-proprietario.

Tendenza al gioco

«È una razza molto giocosa»

Il Rhodesian Ridgeback è un cane giocoso che si diverte moltissimo ad intrattenersi con il proprietario, la famiglia, i bambini. Gli piace giocare anche con i suoi consimili, a patto che questi siano rispettosi del suo territorio e non aggressivi.

Club Rhodesian Ridgeback e altri links alle fonti

Articoli e approfondimenti dal blog Rhodesian Ridgeback

Il Rhodesian Ridgeback e la sua famiglia

Il Rhodesian Ridgeback è una razza molto affezionata alla sua famiglia. Si integra benissimo all'interno di essa ed è particolarmente attento ad ogni suo componente. Leggi l'articolo

Il Rhodesian Ridgeback e i bambini

Il Rhodesian Ridgeback è una grande razza che ha un rapporto privilegiato con i bambini. Sono molto premurosi e protettivi nei confronti dei bimbi, ma bisogna prestare grande attenzione all'interazione poiché il Rhodesian ha una mole importante. Leggi l'articolo


Sei un esperto di Rhodesian Ridgeback? Aiutaci a migliorare questa scheda:

Potrai veder comparire il tuo allevamento nelle fonti qui sopra!

Razze simili a Rhodesian Ridgeback per caratteristiche, gruppo e dimensione

Dì la tua sulla razza Rhodesian Ridgeback:

Potrebbero interessarti anche: