La razza Schnauzer medio

A cura di Isabella Milani

Descrizione generale

Schnauzer medio detto anche: Mittelschnauzer, Wirehair Pinscher, schnauzer medio

Lo schnauzer medio è un animale adatto alla vita d'appartamento che adora la quotidianità in compagnia del proprio padrone e dei membri della sua cerchia familiare. Sopporta bene il freddo e il caldo ed è piuttosto esigente per quanto riguarda la propria pulizia. È un cane dalla grande resistenza ed eccezionale forza fisica e vigorosità. Adora giocare, soprattutto con i più piccoli, ma non sopporta le attività ripetitive. Le spese più elevate vanno sostenute per la cura estetica, mentre rientra perfettamente nella media per quanto riguarda le spese per la salute e la nutrizione.

Schnauzer in sintesi

Aspetto e attributi

Tra le tre tipologie di schnauzer che sono andate a svilupparsi: il mini schnauzer, lo schnauzer medio e lo schnauzer gigante; le dimensioni dello schnauzer medio sono, ovviamente, quelle nella media di un cane relativamente grande ma che non è caratterizzato da dimensioni spropositate. Questo aspetto lo renderà gradevole alla vista, così come evidenziato nello standard di razza Enci, con una muscolatura piuttosto visibile e piuttosto “comodo” da tenere all’interno di un appartamento di dimensioni relativamente piccole senza costringerlo a sacrifici eccessivi. I più ricercati hanno il mantello di colore nero con sottopelo nero.

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • Colori: nero, pepe e sale
  • Pelo: denso, duro, corto
  • Mantello: fumo

PREZZI E MANTENIMENTO

Qualche punto dolente in questo senso per quanto riguarda questa fantastica razza di cane. Lo schnauzer medio è un animale piuttosto esigente per quanto riguarda la cura del proprio mantello, la sua nutrizione e la quotidianità. Non esistono particolari raccomandazioni, invece, per quel che riguarda la sua salute generale. È un cane di generale buona salute che non necessita oltre i normali controlli periodici riguardo le condizioni di salute delle articolazioni e qualche specifico controllo per gli occhi e la vista in generale. È utile tenere in considerazione la sua naturale voracità. Lo schnauzer medio è in grado di mangiare, mangiare e mangiare, un proposito che non fa bene all’animale ed anche al vostro portafogli, ma vi basterà seguire le regole per una buona nutrizione e non avrete alcun problema di sorta.

Il prezzo medio di un Schnauzer offerto in vendita da Gennaio 2018 ad oggi su AnnunciAnimali.it è di:

  • Euro 1.050,00 riferito a 4 allevatori
  • Euro 730,00 riferito a 5 privati

Cerchi un Schnauzer?

Trovalo fra i nostri allevatori selezionati:

o fra gli annunci di AnnunciAnimali.it:

Carattere e socialità

Torna all'indice
4

Carattere e temperamento

«La testardaggine lo rende piuttosto tollerante»

Piuttosto testardo come animale lo schnauzer medio. Si tratta di un cane di grande intelligenza e di grande sveltezza mentale, ma può essere considerato anche piuttosto indipendente sotto alcuni punti di vista. Ecco, dunque, che per un preciso addestramento, soprattutto quando si tratta di guidare l’interazione con il proprio animale, il padrone deve assumere comportamento fermo e piuttosto deciso nell’impartire gli ordini sviluppare la strategia di addestramento. Cresciuto in questo modo lo schnauzer medio può rappresentare un partner con cui sviluppare una piacevole interazione.

Affettuosità verso la famiglia

«Affettuosità illimitata verso la famiglia»

L’affettuosità dello schnauzer medio verso la famiglia è uno dei pregi maggiormente riconosciuti in questo animale. Una volta che lo schnauzer medio ha preso confidenza con la cerchia delle persone intorno al proprio padrone, comprese quelle persone che, magari, vede un po’ meno nell’arco della giornata, è in grado di stabilire con loro un fantastico rapporto fiduciario che si completa nel grande talento che possiede questo animale nel proteggere i componenti di questa cerchia familiare. Un tipo di gesto che, per ovvi motivi, non dovete dimenticarvi di ricompensare.

Amichevole con i bambini

«Ottimo rapporto di amicizia con i bambni»

Sarà anche per una sorta di retaggio storico che accompagna questa razza di cane, ma il senso di protezione e di attenzione che è in grado di fornire ai componenti più piccoli della famiglia, i bambini, non ha eguali in questo mondo. Si tratta di un tipo di attenzione che nasce quasi con l’animale stesso e che va coltivata grazie al puntuale e responsabile intervento del proprio padrone che non deve dimenticare, tuttavia, che non è mai consigliabile il fatto di lasciare solo il proprio cane con bambini esageratamente piccoli. Resta tra i cani che sono molto consigliati per i bambini.

Rapporto con gli sconosciuti

«Tollerante se abituato in questo senso»

Si tratta di una questione di abitudine per lo schnauzer medio che, come molti altri cani, si trova a dover interpretare in maniera adeguata le proprie sensazioni in presenza di sconosciuti soprattutto di riflesso a quelli che sono i comportamenti del proprio padrone. In questo senso non vi è animale migliore dello schnauzer medio, soprattutto quando si tratta di dover affrontare i momenti della giornata nei quali ci si ritrova in luoghi piuttosto affollati o al chiuso con sconosciuti. È bene considerare questo importante aspetto soprattutto quando si deve crescere uno schnauzer medio.

Socialità con altri cani

«Va abituato alla convivenza con altri cani»

Lo schnauzer medio non è visto come un cane dalla natura aggressiva rispetto al confronto con altri cani. Ci sono alcune “costanti” nel mondo canino che devono sempre essere prese in considerazione quando si sceglie un animale. La capacità di socialità dello schnauzer medio è legata a doppio filo con la pazienza che il proprio padrone mette nell’abituare l’animale alla convivenza con altri animale. Resta difficile se sviluppata in età adulta, ma può essere assolutamente piacevole se lo schnauzer medio riconosce un altro cane come membro della propria famiglia o del cerchio familiare del proprio padrone.

Razze simili per carattere e socialità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Beagle, Basset Hound, Bulldog Inglese, Chihuahua, Golden Retriever

Adattabilità

Torna all'indice
3.6

Adattabilità alla vita in appartamento

«Adatto anche in appartamenti relativamente piccoli»

Il caso specifico dello schnauzer medio è quello di un cane in grado di adattarsi in maniera perfetta alla vita in appartamenti anche di modeste dimensioni. Ma, in questo senso, esistono particolari appunti da prendere quando si sceglie di condividere il proprio appartamento con uno schnauzer medio. Questo animale, infatti, ha bisogno di almeno un’ora di allenamento quotidiano. È raccomandabile, quindi, valutare la presenza di uno spazio antistante la casa, più o meno ampio, oppure la vicinanza ad un parco e la disponibilità di tempo che si potrà avere durante il giorno per farlo sgranchire. Per il resto è perfettamente adattabile alla vita in appartamento.

Tolleranza a stare da solo

«Poco incline alla solitudine»

Lo schnauzer medio è un cane molto intelligente. Quest’intelligenza corrisponde, in molto cas,i e a seconda dell’addestramento che questo riceve, anche a grande sensibilità sotto molti punti di vista. Questo approccio particolare dello schnauzer potrebbe portarlo a soffrire questo tipo di condizione, soprattutto per le necessità che questo animale ha. In ogni caso c’è sempre l’altra faccia della medaglia caratteristica di una razza dalla grande signorilità e intelligenza che sa come comportarsi anche quando non ha i membri della famiglia nelle vicinanze anche per quel che riguarda i cuccioli di questa razza. In generale, tuttavia, è un animale che non ama molto stare in solitudine.

Adatto come primo cane

«Poco adatto per padroni inesperti»

Bisogna sempre fare i conti con le necessità di un animale, specialmente di un animale esigente come lo schnauzer medio. Questo tipo di cane può rappresentare un piacevole amico della quotidianità ma anche un impegnativo membro della famiglia al quale va impartito un addestramento sin da cucciolo. Bisogna quindi prendere in considerazione un fattore: lo schnauzer medio è un animale piuttosto testardo nell’interazione. Serve quindi un addestramento deciso che deve essere sviluppato da un padrone capace di imporsi come “alpha-dog” della famiglia. Questo aspetto può limitare la capacità di addestramento di un padrone meno esperto. Una spinta in più alla riflessione nel momento dell'acquisto o del regalo di cuccioli di schnauzer medio.

Tolleranza alle temperature fredde

«Perfettamente a suo agio nei climi relativamente freddi»

Lo schnauzer medio è un animale perfetto per qualsiasi clima. Non è mai troppo sofferente alle temperature anche piuttosto rigide. Riesce a destreggiarsi in maniera egregia con questo tipo di clima e non richiede particolari attenzioni in questo senso. Questo tipo di particolarità richiede una premessa importante però: è sempre bene tenere gran cura del mantello dello schnauzer medio specialmente in periodi freddi, durante i quali il ricambio di pelo sembra farsi meno evidente. Un tipo di attenzione che permetterà all’animale di affrontare meglio inverni piuttosto rigidi.

Tolleranza alle temperature calde

«Resistenza anche a temperature calde»

Anche per quel che riguarda le temperature calde ci troviamo di fronte ad un animale dalla grande dignità e resistenza. In questo senso le considerazioni vanno fatte in ragione della varietà della composizione del mantello dello schnauzer medio che, anche se può sembrare piuttosto “folto” ad un primo sguardo, nella parte del torso viene solitamente tenuto piuttosto corto, proprio per non costringere l’animale a fatiche quotidiane durante i periodi più caldi dell’anno. Un modo utile anche per garantirgli agilità e “resistenza allo sporco”.

Razze simili per adattabilità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Barboncino Toy, Dogo argentino, Volpino Pomerania, Volpino italiano, Pechinese

Cure e salute

Torna all'indice
2.8

Cura e perdita del pelo

«Aspetto che merita attenzione da parte del padrone»

Per quanto riguarda il pelo bisogna chiarire la necessità che questo animale ha nella cura dello stesso, con una certa pazienza ed attenzione soprattutto in punti sensibili come il volto e le zampe. Queste specificità devono essere tenute in conto quando si sceglie che tipo di toelettatura favorire per lo schnauzer medio. In ogni caso è sempre consigliabile attenzione quotidiana perché le zone sensibili potrebbero accumulare sporcizia in eccesso. Un problema che, nel caso dello schnauzer medio, va a verificarsi molto spesso anche dopo un semplice pasto.

Salivazione e contenimento della bava

«Uno dei punti deboli dello schnauzer»

Nonostante sia considerato un cane piuttosto “conservativo” in questo senso la particolarità dello schnauzer medio non lo agevola nei processi di salivazione. È utile menzionare i momenti che più possono stimolare la salivazione dello schnauzer medio che sono relativi a quelli in cui è più stimolato a reagire in questo senso. Ecco, dunque, che può diventare un problema piuttosto evidente quando è affamato o ha sete, oppure quando si trova ad interagire in maniera eccitata. Tutte queste particolarità in relazione allo schnauzer medio possono essere anche piuttosto amplificate. È da considerare tra i cani che sbavano spesso. Un tipo di particolarità che richiede l’attenzione del proprio padrone ed una cura piuttosto dedicata.

Facilità di pulizia

«Va curato e pulito con molta attenzione»

Uno dei maggiori bisogni di attenzione in relazione allo schnauzer medio è quello di essere un animale che va curato e pulito con attenzione più o meno quotidiana. Lo schnauzer medio è un animale dal pelo particolare, che può arrivare ad avere una discreta perdita ma, soprattutto, che deve essere lavato e toelettato con dedizione. Le dimensioni piuttosto ridotte (20 kg), tuttavia, non rendono impegnativa la toelettatura per quanto riguarda il prezzo. Gli accumuli di sporco più pronunciati possono andare a comparire all’altezza del viso e delle zampe, con attenzione particolare alla zona delle unghie che possono crescere piuttosto velocemente ed accumulare una discreta quantità di sporcizia.

Salute e malattie

«Di salute generalmente buona anche in vecchiaia»

Questa razza di cane è caratterizzata da una salute generale piuttosto buona. Si tratta di un animale che non va incontro a particolari problemi di salute durante la crescita e l’invecchiamento, e la struttura fisica piuttosto resistente lo facilitano nella resistenza a patologie di varia natura e pericolosità. Il padrone dello schnauzer medio deve comunque sempre essere puntuale nei controlli, soprattutto in relazione a problematiche dello sviluppo, come la displasia, oppure di potenziali patologie che possono andare a svilupparsi a livello degli occhi. Può essere utile, per questa razza, un'assicurazione per la salute.

Tendenza ad ingrassare

«Mantiene la linea attraverso l'esercizio»

Quella dello schnauzer medio, a dispetto della sua più che apprezzata qualità di star bene in casa davanti ad fuoco acceso, è una quotidianità fatta di attività fisica neanche immaginata. Lo schnauzer medio, infatti, è un cane che ama la vita all’aperto e che va tenuto in forma psicofisica attraverso la costante attività. Che sia questa la corsa o anche una nuotata o una partitina a frisbee non fa differenza. Uno schnauzer medio che non svolge attività fisica è uno schnauzer medio depresso e, soprattutto, grasso.

Razze simili per cure e salute

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Carlino, Pechinese, Labrador Retriever, Cavalier King Charles spaniel, Bovaro del bernese

Apprendimento

Torna all'indice
3.2

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

«Necessità assoluta per questo cane: l'allenamento»

Uno dei punti forti dello schnauzer medio è la sua gradevole e particolare intelligenza. È un cane in grado di sviluppare un’interazione assolutamente piacevole e coinvolgente con il proprio padrone. Una particolarità che distingue lo schnauzer medio da molti altri cani è l’incredibile curiosità che lo spinge a favorire attività sempre nuove e interessanti a scapito di quelle di routine e che possono annoiarlo. Un tipo di fattore da tenere in considerazione per un animale che, in sede di addestramento, potrebbe risultare anche piuttosto “testardo” nel ripetere un’azione che non ha voglia di mettere in pratica.

Fedeltà e fughe

«Animale di fedeltà assoluta»

Ci troviamo di fronte ad un cane dalla fedeltà comprovata e quasi impossibile da scalfire. È un animale in grado di dare una precisa definizione ai ruoli all’interno del contesto familiare. Un tipo di capacità che è rispecchiata, con tutti i crismi, nel rapporto che questo instaura con il proprio padrone. Un rapporto di devozione che rende l’animale consapevole del ruolo e dell’ambiente in cui si trova, lasciando da parte velleità di fuga anche per un tempo relativamente breve. Va considerato tra i cani che non si allontanano mai.

Tendenza a mordere

«Nella media, solo se provocato»

Il cane è il migliore amico dell’uomo, su questo punto non si può avere nulla da ridire. Per questo motivo può fare piuttosto impressione quando un cane morde qualcuno o quando veniamo morsi da un cane. Quest’azione specifica è legata alla capacità dell’animale, in questo caso lo schnauzer medio di saper interpretare i gesti delle persone che si trova davanti. In questo caso un tipo di reazione ad un gesto piuttosto improvviso di una persona potrebbe avere qualche conseguenza, ma in generale lo schnauzer medio è un animale che riesce a controllarsi alla perfezione e a reagire con cognizione di causa in ogni contesto.

Tendenza a cacciare una preda

«Animale curioso con tendenza naturale per la "caccia"»

Questo aspetto è misurato e guidato dalla curiosità naturale dello schnauzer medio. Se avete animali di taglia piccola in casa, come criceti o scoiattoli, se il vostro cortile è frequentato da animali di taglia relativamente piccola, state sicuri che questi per lo schnauzer medio non passeranno inosservati. Questa è una regola che vale anche per i cuccioli di altri animali, anche se generalmente, con cani e gatti, riesce a far valere un diplomatico fair play che ben si addice alla sua signorilità. È un cane dalla grande curiosità che però sa fino a che punto può spingerla in avanti.

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

«Abbaia per richiamare l'attenzione»

Altra particolarità dello schnauzer medio è quella di riuscire ad intuire il minimo movimento sospetto nei pressi di una casa o del cortile della casa. Unire questo particolare aspetto dell’animale alla sua caratteristica curiosità può rivelarsi, in molti casi, un mix fatale. Ascoltando uno schnauzer medio, anche nel caso di cucciolo di questa razza, abbaiare vi darà l'impressione di essere di fronte ad un animale di dimensioni molto più grandi. Lo schnauzer medio, infatti, ha un tono di voce profondo e udibile anche a grandi distanze. Questo comportamento va “levigato” con un addestramento specifico che gli consenta di prodursi in ululati o abbai solo in situazioni potenzialmente pericolose per l’incolumità della famiglia.

Razze simili per apprendimento

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Chihuahua, Jack Russell Terrier, Segugio Italiano, Volpino Pomerania, Akita Inu

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
3.25

Livello di energia

«Energia elevata per questo atleta»

Lo schnauzer medio è un grande atleta. Si tratta di un animale in grado di sopportare un grande sforzo fisico e di prodursi in attività anche piuttosto impegnative dal punto di vista dell’energia. È uno dei motivi che devono spingere il padrone di uno schnauzer medio a considerare una proficua attività quotidiana per questo particolare animale. La mancanza della quale potrebbe produrre effetti indesiderati soprattutto in casa ed in ambienti caratterizzati dalla presenza di oggetti dalla natura delicata, oppure in stanze dedicate alla vita quotidiana di bambini piuttosto piccoli. Un tipo di problema che richiede un padrone paziente e sempre vigile.

Vigorosità

«Grande vigorosità naturale che va controllata»

Se non vi sentite pienamente sicuri delle vostre capacità di poter tenere sotto controllo uno schanuzer di medie dimensioni pensate bene alla resistenza del guinzaglio che vi accingete ad usare quando decidete di uscire. Uno schnauzer medio al naturale è un animale molto vigoroso, e uno schnauzer medio incuriosito è una sorta di locomotiva che bisogna tenere a freno con polso fermo. Si tratta di un cane che adora sviluppare attività con vigore naturale a dispetto degli ambienti nei quali si trova, per questo bisogna essere sempre vigili quando uno schnauzer interagisce con i più piccoli o con animali di taglia più piccola.

Bisogno di esercizio

«Necessità di esercizio quotidiana»

L’esercizio quotidiano è vitale per un cane come lo schnauzer medio. Questo gli garantisce il miglioramento della reattività psicofisica, lo scarico dello stress accumulato quando, per vari motivi, è costretto a tenere un comportamento calmo ed esemplare ed il mantenimento di una linea adeguata ad un animale della sua taglia. Bisogna considerare almeno 60 minuti di esercizio quotidiano nel caso dello schnauzer medio. Magari non riducendo il tutto ad una singola uscita, ma riuscendo, quando possibile, a frazionare il tempo che questo può spendere in esercizio.

Tendenza al gioco

«Si annoia in attività ripetitive ma adora il gioco»

Qualsiasi attività che consenta una piacevole quantità di movimento per lo schnauzer medio è ossigeno quotidiano. Questo cane ha la tendenza a prediligere il gioco in tutte le sue componenti e sfaccettature. Un piacevole appunto per chi gradisce la compagnia quotidiana degli animali e passa la gran parte della giornata con loro. La particolarità dello schnauzer medio, per quanto riguarda la sua tendenza a giocare, è che questo non ama molto sviluppare una stessa attività per molto tempo. È un animale dalla grande intelligenza e dalla curiosità piuttosto pronunciata. Cercate sempre di stimolare la conoscenza interattiva dell’animale attraverso cose sempre nuove e coinvolgenti.

Razze simili per bisogno di esercizio

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Bassotto Tedesco, Carlino, Alano, Cocker Spaniel Inglese, Dalmata

Club Schnauzer medio e altri links alle fonti


Sei un esperto di Schnauzer? Aiutaci a migliorare questa scheda:

Potrai veder comparire il tuo allevamento nelle fonti qui sopra!

Dì la tua sulla razza Schnauzer medio:

Potrebbero interessarti anche: