La razza Segugio Italiano

Detto anche: segugio italiano, segugio italiano a pelo raso

Descrizione generale

Il Segugio Italiano a pelo raso è una razza molto antica di cane da caccia. Dobbiamo sottolineare bene lo scopo per cui questo cane è stato selezionato, che lo porta ad avere un istinto di predazione molto forte e la tendenza ad allontanarsi non appena ne ha l'occasione. Non è un cane da compagnia e può al massimo diventare un cane da guardia. Piuttosto timido e riservato nelle espressioni di affetto, è però anche testardo e indipendente quando si tratta di obbedire agli ordini. Non è insomma un cane facilissimo, che però da il meglio di sé quando viene lanciato all'inseguimento della lepre, la sua preda d'elezione. Per il resto, è un cane mite, longevo, socievole con gli altri cani, che non tende a mordere e che gode in genere di buona salute.

Varianti riconosciute:

  • A PELO RASO
  • A PELO FORTE

Segugio in sintesi

Aspetto e attributi

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • Colori: rosso, fulvo, nero
  • Pelo: denso, liscio, corto
  • Mantello: marcature, bicolore, tricolore, uniforme

Il Segugio Italiano è un cane di medie dimensioni, dall'aspetto elegante e sottile che lo fa assomigliare molto a Pluto di Walt Disney! I maschi possono arrivare a un'altezza di 58 centimetri e pesare fino a 28 chili. Il tronco sta nel quadrato; di costruzione robusta, ben bilanciato, con ossatura ben sviluppata, di forme asciutte, fornite di buoni muscoli ma con assoluta assenza di grasso; testa allungata dove gli assi longitudinali superiori cranio- facciali sono divergenti; manto a pelo raso. I colori del mantello sono: il fulvo unicolore in tutte le sue gradazioni, dal rosso fulvo carico al fulvo slavato e il nero focato.

Cerchi un Segugio?

PREZZI E MANTENIMENTO

I Segugi Italiani sono spesso fatti riprodurre dai cacciatori stessi e venduti anche a prezzo molto basso. Per avere cani sani e di buon carattere è però necessario rivolgersi sempre ad allevatori seri e fidati, senza cercare il risparmio. Detto questo, i Segugi sono in media cani poco costosi, che inoltre hanno bassi costi di mantenimento. Sono frugali nell'alimentazione seppur saranno alimentati con una alimentazione di ottima qualità. In genere hanno buona salute e non richiedono pulizie professionali. Giudizio: Cane dal costo e dal mantenimento piuttosto economici

Sommario caratteristiche:

Adattabilità

Torna all'indice
2.6

Adattabilità alla vita in appartamento

«Non adatto alla vita in appartamento»

Il Segugio Italiano a pelo raso è una razza che ha bisogno di molto spazio e di molto movimento. Si tratta di un cane da caccia, fatto per coprire lunghe distanze nei boschi all'inseguimento di una preda. Vive molto male in un appartamento, dove non può dare sfogo alle sue energie, nonostante le ridotte dimensioni facciano pensare a un cane adattabile.

Tolleranza a stare da solo

«Piuttosto indipendente, mediamente tollerante verso la solitudine»

Il Segugio Italiano a pelo raso è un cane esuberante e attivo, ma tutto sommato riservato. Identifica il suo proprietario nella persona che lo conduce nei boschi alla ricerca delle prede, e ha bisogno delle sue attenzioni, ma non è un cane fortemente dipendente da lui. Tende ad essere indipendente e non è l'ideale come cane da compagnia. La sua tolleranza a stare da solo è nella media.

Adatto come primo cane

«Poco adatto per proprietari inesperti»

Quando si desidera adottare un Segugio, non bisogna mai dimenticare che si tratta di un cane selezionato per la caccia, e non per la compagnia. Il suo istinto è quello di inseguire una preda. È facilmente addestrabile al lavoro di assistente al cacciatore. Per queste ragioni, se non siete amanti dell'arte venatoria, è poco adatto come primo cane e in generale per proprietari poco esperti.

Tolleranza alle temperature fredde

«Soffre il freddo se non si muove»

Il Segugio Italiano a pelo raso soffre abbastanza il freddo a causa del suo mantello. Se il cane lavora o si esercita in corse, le temperature rigide non sono un problema. Bisognerà fornirgli un riparo asciutto e confortevole, nel caso dorma fuori nel periodo invernale.

Tolleranza alle temperature calde

«Non ha particolari problemi con il caldo»

Il Segugio Italiano a pelo raso ha una tolleranza abbastanza elevata al caldo. È adatto al clima mediterraneo, che non ha particolari problemi con le temperature estive. Tuttavia va sempre usato il buon senso: è bene non portarlo fuori nelle ore più calde e farlo stare al riparo, all'ombra e con una bella ciotola piena d'acqua fresca.

Razze simili per adattabilità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Golden Retriever, Chihuahua, Terranova, Bovaro del bernese, Lupo cecoslovacco

Carattere e socialità

Torna all'indice
3.4

Carattere e temperamento

«Grande autonomia di pensiero e carattere indipendente»

Cane rustico e caratterizzato da una grande autonomia di pensiero, il Segugio può essere considerato un cane piuttosto tollerante dal punto di vista del carattere. Tuttavia se volete un cane in grado di essere abbastanza indipendente, il Segugio potrebbe fare al caso vostro, a patto che pensiate di farlo lavorare. Lo Standard di razza descrive così il suo carattere: "Cane da caccia, da seguita, ben adattato ai più disparati terreni; fornito di buona resistenza e velocità, lavora con ardore, sia isolato sia in muta; di temperamento ardito ma carattere poco espansivo, esterna uno sguardo dolce e una risonante voce molto piacevole".

Affettuosità verso la famiglia

«Cane indipendente e non molto estroverso»

Il Segugio è una razza selezionata per la caccia e non per la compagnia. Non è un cane molto estroverso, anche se si lega al proprietario, come tutti i cani, in modo leale e fedele. Tuttavia se si volesse un cane da compagnia, che sia felice accoccolato ai vostri piedi e che vi esprima continuamente tutto il suo affetto, vi conviene scegliere un'altra razza.

Amichevole con i bambini

«Non molto socievole con i bambini»

Piuttosto indipendente, il Segugio tende a preferire la solitudine delle campagne alla compagnia dei bambini. Generalmente buono di carattere e poco predisposto a mordere, non è un cane che può essere pericoloso, ma se lasciato con dei bambini probabilmente tenderà ad allontanarsi per cercare la sua tranquillità e magari una bella pista di lepre da seguire.

Rapporto con gli sconosciuti

«Non mostra diffidenza naturale verso gli sconosciuti»

Il Segugio ha un modo particolare di abbaiare, molto squillante. A causa di questa caratteristica viene usato anche per fare la guardia, anche se non è certo il ruolo che più si addice a questo cane così bisognoso di movimento e di lunghe camminate. Tuttavia, non ha la naturale diffidenza verso gli sconosciuti che caratterizza le razze più tradizionali di cani da guardia.

Socialità con altri cani

«Molto socievole con altri cani»

I Segugi spesso, durante la caccia, vengono usati in mute. Sono quindi cani socievoli con i loro simili, che di rado hanno comportamenti aggressivi nei loro confronti. Amano la compagnia degli altri cani e si trovano benissimo nel lavoro di squadra, che riesce loro perfettamente naturale. Se decidere di adottare un Segugio, dunque, sappiate che la convivenza con altri cani per lui non sarà davvero un problema, anzi!

Razze simili per carattere e socialità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Jack Russell Terrier, Fox Terrier, Pastore Scozzese, Border collie, Bassotto Tedesco

Cure e salute

Torna all'indice
4

Cura e perdita del pelo

«Perdita maggiore nei periodi di muta»

Il segugio muta il pelo, come accade nella stragrande maggioranza dei cani, ma il suo è un pelo poco abbondante che non crea grandi problemi in casa. Basterà una spazzolata a rimuovere il pelo in eccesso.

Salivazione e contenimento della bava

«Non ha la tendenza a sbavare»

Il Segugio Italiano non ha la tendenza a sbavare e il suo bel muso elegante e dall'espressione seria rimane bello pulito.

Facilità di pulizia

«Si tiene pulito facilmente»

Questa razza si può tenere pulita davvero molto facilmente. Basta una spazzolata per rimuovere il pelo in eccesso durante il cambio di stagione, e un bel bagno ogni tanto per una pulizia più approfondita. Molto dipende anche da dove viene tenuto il cane (se in casa o all'aperto) e da quali attività compie (se viene usato come cane da compagnia o come cane da caccia).

Salute e malattie

«Cane generalmente sano, senza problemi congeniti»

Il Segugio Italiano è una razza robusta e piuttosto longeva (arriva tranquillamente a 14 anni), che non soffre di particolari problemi di salute ereditari. Naturalmente la sua salute dipende anche dal suo stile di vita. Si tratta di un cane che deve muoversi per stare bene sia dal punto di vista mentale che fisico.

Tendenza ad ingrassare

«Non ha la particolare tendenza a ingrassare»

Se viene fatto vivere come la sua razza richiede, con lunghe camminate in campagna o nei boschi e preferibilmente battute di caccia, il Segugio non tende ad ingrassare. Si tratta di un cane molto attivo e costitutivamente sottile e snello.

Razze simili per cure e salute

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Fox Terrier, Chihuahua, Volpino Pomerania, Bracco Italiano, Pastore Svizzero Bianco

Apprendimento

Torna all'indice
3.2

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

«Testardo e indipendente, non molto facile da addestrare»

L'intelligenza non manca a questi cani, ma addestrarli non è una delle operazioni più semplici del mondo. Hanno la tendenza a fare le cose di testa loro e possono disobbedire se un ordine non gli va bene. Il loro istinto di caccia li porta anche ad allontanarsi dal proprietario all'inseguimento della preda. Non sono insomma l'ideale se volete un cane che vi obbedisca senza fiatare e che sia mansueto e malleabile.

Fedeltà e fughe

«Tende a scappare per cercare prede»

Vicino alle zone di caccia, purtroppo, i canili sono pieni di Segugi. E spesso non si tratta di cani abbandonati, ma di cani che si sono allontanati troppo all'inseguimento di una preda. Un Segugio Italiano non dovrebbe mai essere lasciato libero in luoghi in cui possa allontanarsi (ovviamente, a meno che non sia a caccia), o molto probabilmente lo farà, con il tartufo a terra, alla ricerca di una bella lepre.

Tendenza a mordere

«Non ha la tendenza a mordere»

Essendo un cane selezionato per la caccia alla lepre e per il lavoro in muta, ha una bassissima tendenza a mordere. Con le persone, anzi, è piuttosto timido e mai aggressivo. Con gli altri cani è in genere socievole e tranquillo. Non rappresenta insomma un pericolo, purché, come tutti i cani, venga rispettato in quelli che sono i suoi istinti e le sue caratteristiche specifiche.

Tendenza a cacciare una preda

«Il Segugio è un cacciatore»

Il Segugio Italiano a pelo raso è un cacciatore e solo un cacciatore. A fatica si adatterà alla vita del cane da compagnia o del cane da guardia, e il suo istinto lo porterà sempre a cercare una preda, in particolare la sua preda di elezione, la lepre. Se non volete che vada a caccia, dovete tenerlo al guinzaglio in qualunque situazione in cui possa allontanarsi da voi.

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

«Abbaia quando è a caccia o quando fa la guardia»

La voce del Segugio è particolarissima, diversa da quella degli altri cani. Non solo, ma le varie mute tendono ad avere un modo particolare di abbaiare, tanto che i cacciatori possono riconoscere la voce dei loro cani anche a grande distanza. Quando non caccia però questo cane abbaia poco, di solito solo quando fa la guardia.

Razze simili per apprendimento

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Chihuahua, Jack Russell Terrier, Schnauzer medio, Volpino Pomerania, Akita Inu

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
2.75

Livello di energia

«Cane attivo che non può fare vita sedentaria»

Il Segugio Italiano a pelo raso è un cane attivo ed estremamente vivace, che impazzisce di gioia quando si trova nei boschi a svolgere la sua attività preferita. Si tratta sempre di cani che amano muoversi e non possono essere costretti a una vita sedentaria.

Vigorosità

«È un cane mite e motlo vigoroso quando è a caccia»

L'esuberanza del Segugio Italiano si esprime fondamentalmente nella caccia, mentre nel resto del tempo si tratta di cani piuttosto quieti e facilmente gestibili.

Bisogno di esercizio

«Hanno bisogno di muoversi e di ricevere stimoli»

I Segugi non andrebbero fatti vivere reclusi in un appartamento e neanche all'interno dei ristretti confini di un recinto. Hanno bisogno di muoversi e di ricevere stimoli. Amano cercaree avere la mente concentrata su un'attività che coinvolga il loro fenomenale olfatto e il movimento.

Tendenza al gioco

«Non amano molto giocare»

I Segugi non sono dei gran giocherelloni. Il loro gioco, e anche la loro attività preferita in assoluto, è trovare la pista, scovare la preda e inseguirla. Il vostro segugio non impazzirà di gioia quando gli lancerete una pallina o un bastoncino, ma ci giocherà un po' senza grande entusiasmo, per poi mettersi a seguire un odore promettente.

Razze simili per bisogno di esercizio

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Chow chow, Shih Tzu, Pastore Maremmano Abruzzese, Akita Americano, Dobermann

Club Segugio Italiano e altri links alle fonti


Sei un esperto di Segugio? Aiutaci a migliorare questa scheda:

Potrai veder comparire il tuo allevamento nelle fonti qui sopra!

Dì la tua sulla razza Segugio Italiano:

Potrebbero interessarti anche: