La razza Setter Inglese

Detto anche: English setter

Descrizione generale

Il Setter è un animale che ama gli spazi aperti e la condivisione quotidiana con il proprietario. Ha un temperamento emotivo molto forte e tende a mostrare grande tolleranza a temperature fredde e calde. Ama interagire con i membri della propria famiglia e con i bambini ed è molto tollerante verso gli sconosciuti. Gode di generale buona salute ed è in grado di sviluppare una serie elevata di attività. È una razza fedele che ha bisogno di interagire e di giocare quotidianamente. Le colorazioni del mantello sono particolari e vedono i colore associalto alla dicitura "belton". Specifichiamo che il “Belton” è il termine speciale impiegato per descrivere la moschettatura caratteristica del mantello del Setter Inglese. Belton è un villaggio del Northumberland. Questo termine è stato creato e diffuso dal libro sul Setter Inglese scritto da Mr. Edward Lavarack, l’allevatore che ha esercitato una predominante influenza sull’aspetto attuale della razza.

Varianti riconosciute:

  • inglese
  • gordon
  • irlandese

Setter in sintesi

Aspetto e attributi

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • Colori: rosso, bianco, nero, blu, fegato, limone, arancio
  • Pelo: serico, lungo
  • Mantello: marcature, bicolore, tricolore, uniforme, punteggiato

Lo Standard di razza descrive il Setter Inglese come un cane di media taglia. La coda è inserita quasi sulla linea del dorso, di media lunghezza, tale da non sorpassare il garretto, non è né arrotolata né nodosa. Molto frangiata. Tutto il corpo è ben compatto e fornito di un’agile muscolatura. Il torace è piuttosto ampio tra le scapole e segue una linea orizzontale. Il tutto in armonia con il cranio grazie ad un collo ben proporzionato. I colori di mantello sono molto particolari: bianco e nero (blue belton), bianco e arancio (orange belton), bianco e limone (lemon belton), bianco e fegato (liver belton) o tricolore, cioè blue belton focato, o liver belton focato, questi senza pesanti chiazze di colore sul corpo; la moschettatura (belton) su tutto il corpo è preferita.

Cerchi un Setter?

PREZZI E MANTENIMENTO

Il prezzo di un cucciolo di Setter Inglese si attesta nella fascia media. Si consiglia di acquistare un cucciolo solo presso seri allevatori di comprovata esperienza che testino i loro riproduttori per le displasie e per le patologie oculari. Il mantenimento di un Setter Inglese si attesta anch'esso nella media poiché non ha necessità di un professionista per la toelettatura e, solitamente, gode di buona salute. L'alimentazione sarà il costo principale e dovrà essere di eccellente qualità. Giudizio: Costi del mantenimento nella media

Sommario caratteristiche:

Adattabilità

Torna all'indice
2.8

Adattabilità alla vita in appartamento

«Non adatto alla vita di appartamento»

Il Setter Inglese è un cane da caccia, molto attivo e perspicace. Ha uno splendido temperamento ed è per questo motivo che alcune persone lo scelgono pur non avendo alcuna intenzione di farlo lavorare. Andrebbe però tenuto presente che è una razza dedita al predatorio e che snaturarla non è un qualcosa che andrebbe fatto. Se si volesse comunque possedere un Setter Inglese, bisognerà adattarsi a svolgere delle attività che gli competono, così da poter evitare lo stress psicofisico che lo attanaglierebbe se inattivo.

Tolleranza a stare da solo

«Poco tollerante a stare da solo»

Il Setter Inglese è un ottimo coadiutore del proprietario e l'inattività e la solitudine non gli sono certo ambite. L'educazione e la socializzazione prevede che il proprietario abbia tempo e voglia di passare lungo tempo con il suo cane per aiutarlo a crescere nel migliore dei modi. Lasciato per molte ore da solo, il Setter si incupisce e non dà sicuramente il meglio di sé.

Adatto come primo cane

«Non adatto come cane, se non si è appassionati di caccia»

Il Setter Inglese ha un ottimo attaccamento al proprietario, ma questi dovrà essere una persona capace di educarlo al meglio. Ha un istinto venatorio importante ed è considerato una delle migliori razze per la caccia. Se l'arte venatoria non è la passione primaria, si consiglia di rivolgere la propria attenzione ad altre razze, poiché il Setter non sarà adatto neppure se il proprietario fosse un eccelso cinofilo.

Tolleranza alle temperature fredde

«Elevata tolleranza alle temperature fredde»

Il Setter risulta essere un cane in grado di sopportare con grande efficienza condizioni climatiche con temperature piuttosto basse. Un tipo di condizione che non ne limita la reattività e che può anche fungere da stimolo a sviluppare ulteriormente l’interazione come se vivesse in una sorta di ambiente ideale. Ovviamente il proprietario responsabile non sottopone il proprio Setter a inutili tour de force in climi estremamente rigidi. Nel caso vivesse fuori, ha necessità di un luogo asciutto e riparato durante l'inverno.

Tolleranza alle temperature calde

«Mediamente tollerante alle temperature calde»

Il Setter risulta abbastanza tollerante a temperature piuttosto elevate anche se, in climi estremi può mostrare qualche difficoltà. È un animale dal pelo relativamente lungo che, in determinati periodi dell’anno, potrebbe soffrire . Si provvederà a tenerlo in un posto arieggiato, all'ombra e con una abbondante riserva di acqua fresca.

Razze simili per adattabilità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Carlino, Bulldog Inglese, Basset Hound, Siberian Husky, Jack Russell Terrier

Carattere e socialità

Torna all'indice
4

Carattere e temperamento

«Di buon carattere e temperamento»

Caratterialmente il Setter è una roccia ma è in grado di farsi guidare in maniera piuttosto semplice dal proprietario. Mostra grande self control. Lo Standard di razza lo descrive così: "Molto attivo, con acuto senso della caccia. Molto amichevole e di buon temperamento". Ha un carattere dolce nei confronti della famiglia ed è amabile con i bimbi.

Affettuosità verso la famiglia

«Grande affettuosità verso la famiglia»

Un cane come il Setter è solito entrare subito in sintonia con il proprietario e di sviluppare un grande rapporto di affetto. Non riserverà il suo amore solo ad una persona della famiglia, ma sarà molto affezionato anche a tutti gli altri membri. In qualsiasi contesto, dunque, il Setter adora passare i momenti della giornata con le persone care e intrattenersi con loro come un vero membro della famiglia.

Amichevole con i bambini

«Molto amichevole con i bambini»

Quando non caccia, il Setter è un cane molto pacato e tranquillo. Ama molto stare con i più piccoli e interagisce con loro sempre in modo molto cauto. Comunque la supervisione da parte di un adulto è obbligatoria.

Rapporto con gli sconosciuti

«Ha una buona tolleranza verso gli sconosciuti»

Il Setter è anche un ottimo padrone di casa. Non propriamente un guardiano, ovviamente, ma è in grado di mostrare un’adeguata interazione con gli sconosciuti che entrano in casa. Il Setter sa riconoscere perfettamente quando intervenire e sa come agire di conseguenza. Comunque, il Setter Inglese è considerato un cane pacato che non aggredisce inutilmente e che sarà rispettoso degli estranei che si comportano in modo amichevole. Ovviamente, non sarà mai lasciato solo con gli sconosciuti.

Socialità con altri cani

«Buona socialità con altri cani con un minimo di socializzazione»

Il Setter si comporta molto bene con gli altri cani e può avere persino grande trasporto verso di loro. Si ricorda comunque, che ognuno è unico e che la socializzazione è di primaria importanza per la buona educazione e per la convivenza con altri cani e persone. È dato per scontato che i piccoli animali potrebbero essere scambiati per delle prede. A questo bisognerà fare parecchia attenzione.

Razze simili per carattere e socialità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Beagle, Basset Hound, Bulldog Inglese, Chihuahua, Golden Retriever

Cure e salute

Torna all'indice
3.4

Cura e perdita del pelo

«Perdita del pelo nella media»

Escludendo i periodi, come la primavera e l’autunno, nei quali il Setter tende ad avere una perdita di pelo maggiore rispetto ad altri momenti dell’anno, non sono da segnalare particolarità. Il mantello del Setter non è troppo lungo sul corpo, ma ha delle frange ben fornite.

Salivazione e contenimento della bava

«Ottimo contenimento della salivazione»

Il Setter Inglese non ha perdite di bava. Se si notasse della salivazione in eccesso, si provvederà a controllare il cavo orale perché potrebbero essere in atto infiammazioni o infezioni a carico dei denti e/o delle gengive.

Facilità di pulizia

«Facilità di pulizia nella media»

Il Setter Inglese è facilmente gestibile per quel che riguarda la pulizia. Ha un mantello che, a partire dalla regione posteriore della testa, a livello degli orecchi, è leggermente ondulato ma non arricciato, lungo e serico. Le culotte e gli arti anteriori quasi fino ai piedi sono ben ricchi di frange. Basterà una buona spazzolata settimanale e un bagno alla bisogna per mantenere bello il suo mantello. Settimanalmente, si provvederà altresì a controllare le orecchie, gli occhi e gli spazi interdigitali.

Salute e malattie

«Gode di buona salute»

Il Setter Inglese gode di buona salute e non è soggetto a patologie esclusive della razza. Potrebbe essere colpito da displasia dell'anca e del gomito, di ipotiroidismo e di malattie congenite riguardante l'occhio. Ha una aspettativa di vita piuttosto lunga, che si aggira sui 14 anni. Sarebbe opportuno rivolgersi ad allevatori che testino i loro riproduttori per essere pressoché certi di acquistare un cucciolo esente da patologie.

Tendenza ad ingrassare

«Non ha tendenza ad ingrassare se ben esercitato»

La tendenza ad ingrassare, nel Setter, è praticamente nulla, se è alimentato in rispetto all'esercizio che compie. Basterà mantenere la giusta misura e un buon movimento per evitare di avere un eccesso di peso.

Razze simili per cure e salute

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Alano, Beagle, Cane corso, Pastore Scozzese, Dalmata

Apprendimento

Torna all'indice
3.6

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

«Ottima intelligenza nell'addestramento»

Le molteplici attività che il Setter è in grado di sviluppare sono il risultato di un’intelligenza molto sviluppata. Questa razza è stato spesso scelta per portare a termine compiti piuttosto complessi soprattutto nell’ambito della caccia, per il quale ancora oggi è un cane molto ricercato. L’addestramento che deve essere sviluppato per un Setter deve tenere in considerazione tutte le necessità di questa razza, senza forzature o particolari imposizioni.

Fedeltà e fughe

«Elevata fedeltà e bassa tendenza a fughe»

Il Setter Inglese non ha tendenza a scappare durante il suo lavoro da ausiliario,ma potrebbe essere incline alla fuga se è tenuto in ambienti stretti che non gli permettono un po' di sano esercizio. Bisogna porre attenzione ai cancelli e alle porte aperte che potrebbero essere un invito alla fuga.

Tendenza a mordere

«Elevato autocontrollo nel morso»

Il Setter è caratterizzato da un discreto autocontrollo nel morso. È in grado di sviluppare risposte adeguate durante l’interazione con i membri della propria famiglia, con le persone che si trovano all’interno del cerchio familiare e con gli sconosciuti. Molto, ovviamente, dipenderà dal contesto nel quale si sviluppa l’interazione stessa.

Tendenza a cacciare una preda

«Massima tendenza nel cacciare una preda»

Più che una tendenza è una vera e propria dimostrazione di maestria da parte del Setter quella del cacciare la preda. Questo cane è stato subito individuato come ideale per questo tipo di attività. I cacciatori hanno sempre preferito affidarsi ad un Setter piuttosto che ad un’altra razza di cane per via della sua intelligente sveltezza e sorprendente abilità del cacciare.

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

«Tendenza ad abbaiare nella media»

Un Setter che viene impiegato per le attività quali la caccia, deve essere in grado di “dialogare” abilmente con il proprietario e con i membri della muta nella quale si trova ad agire. Questo tipo di comportamento, ovviamente, va moderato se il cane va vive in un ambiente che nulla ha a che vedere con le attività della caccia.

Razze simili per apprendimento

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Alano, Boxer, Bassotto Tedesco, Cocker Spaniel Inglese, Maltese

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
3.25

Livello di energia

«Elevato livello di energia»

Grazie ad una muscolatura piuttosto ben sviluppata, il Setter è in grado di mantenere un elevato livello di energia per un lungo periodo. Addestrato nell' attività della caccia, è in grado di mostrare le sue grandi potenzialità. Un Setter che si trova a condividere la semplice attività quotidiana con il proprietario, al di fuori delle mura di casa, è in grado di sviluppare un discreto livello di energia.

Vigorosità

«Molto mite e vigoroso al tempo stesso»

Il Setter è generalmente un cane dal buon livello di vigorosità. Questo significa che questa razza è molto agile e capace di svolgere un numero molto elevato di attività quotidiane. È un cane mite e generoso che vive bene in ogni contesto grazie alla sua capacità di essere attivo e presente e, nello stesso tempo, dolce e gentile.

Bisogno di esercizio

«Molto bisogno di esercizio fisico»

Il Setter Inglese è una razza che ha necessità di un esercizio quotidiano per mantenersi in forma, sia fisica sia mentale. È un cane giocoso, che ama partecipare a tutte le attività della famiglia e al quale deve essere concesso del tempo all'interno del nucleo famigliare per poter interagire e giocare con tutti. Se avrà un compagno/a si divertirà moltissimo e i momenti ludici diventeranno un buon esercizio per entrambi.

Tendenza al gioco

«Elevata tendenza al gioco»

La tendenza al gioco del Setter è legata proprio alla varietà delle attività. Un Setter che si trova a svolgere attività troppo ripetitive durante la quotidianità è un cane che potrebbe sviluppare noia o disagio. Per questo motivo il proprietario di un Setter dovrà essere in grado di condividere una serie di giochi piuttosto vari per poter mantenere alto il suo coinvolgimento.

Razze simili per bisogno di esercizio

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Bassotto Tedesco, Carlino, Alano, Cocker Spaniel Inglese, Dalmata

Club Setter Inglese e altri links alle fonti

Articoli e approfondimenti dal blog Setter Inglese

Cani da caccia: Beagle, Cocker, Weimaraner, Breton, Setter, Pointer

Vediamo alcuni dei più belli ed apprezzati cani da caccia. Quali sono le loro caratteristiche e dove si possono trovare Leggi l'articolo

Setter inglese: come accoglierlo e gestirlo nei primi mesi

Un vivace cucciolo di Setter inglese è quello che ci vuole per rallegrare la giornata. Ma come gestirlo durante i primi mesi? Leggi l'articolo

Il Setter Irlandese: razza da esposizione e da lavoro, il modello puro

In questo articolo sono annoverati i tipi di modello del Setter Irlandese. Cane da esposizione, cane da lavoro e "misto", il Settter irlandese ci è presentato morfologicamente nelle sue diversità. Il cane da esposizione, elegante e grande, il cane da lavoro, più leggero, seppur di sostanza e il "misto" che non avrebbe qualità così importanti per la razza. Leggi l'articolo

Setter Irlandese: prezzi dei Cuccioli, carattere

Setter Irlandese, un cane da caccia elegante e dall'aspetto sofisticato. Ma che carattere ha? E può essere tenuto come cane da compagnia? Leggi l'articolo

Setter Irlandese rosso bianco: info, prezzi e dove trovarlo

Lo sapevate che oltre al classico Setter Irlandese, esiste anche la razza del Setter Irlandese rosso e bianco? Ecco prezzo, carattere e dove trovare un cucciolo. Leggi l'articolo


Sei un esperto di Setter? Aiutaci a migliorare questa scheda:

Potrai veder comparire il tuo allevamento nelle fonti qui sopra!

Dì la tua sulla razza Setter Inglese:

Potrebbero interessarti anche: