La razza Setter Irlandese

A cura di Isabella Milani

Descrizione generale

Setter Irlandese detto anche: Setter Irlandese, Setter

Lo Standard di razza lo descrive semplicemente così: "Acuto, intelligente, energico, affezionato e leale". Questi pochi aggettivi delineano una razza bella e vivibile in ogni sfaccettatura. Il Setter Irlandese ha molto amore per il suo nucleo famigliare, è molto attento e capace al lavoro che svolge con grande interesse e passione. È amichevole e ben portato verso chiunque, pur essendo un buon cane da caccia che difende volentieri la sua proprietà e la sua famiglia. "Distinto e atletico pieno di qualità, dall’espressione amichevole. Armonico nelle proporzioni". Queste brevi frasi delineano il Setter Irlandese nello Standard di razza. Il Setter Irlandese ha un aspetto estremamente elegante e delineato. È un cane di grande taglia, molto ben costruito con una testa lunga e asciutta con muso e cranio di uguale lunghezza. Il Setter ha un bel mantello lucido di un caldo castano dorato con frangia sulla parte superiore degli orecchi, lunga e serica; sul dietro degli arti anteriori e posteriori è lunga e fine; ha una buona abbondanza di pelo sul ventre che forma una frangia che può estendersi fino al petto e gola. Gli spazi interdigitali sono ben forniti di pelo. La coda ha una frangia di pelo moderatamente lungo, che diminuisce in lunghezza a mano a mano che si avvicina alla punta. Tutte le frange sono diritte e piatte.

Setter Irlandese in sintesi

Aspetto e attributi

"Distinto e atletico pieno di qualità, dall’espressione amichevole. Armonico nelle proporzioni". Queste brevi frasi delineano il Setter Irlandese nello Standard di razza. Il Setter Irlandese ha un aspetto estremamente elegante e delineato. È un cane di grande taglia, molto ben costruito con una testa lunga e asciutta con muso e cranio di uguale lunghezza. Il Setter ha un bel mantello lucido di un caldo castano dorato con frangia sulla parte superiore degli orecchi, lunga e serica; sul dietro degli arti anteriori e posteriori è lunga e fine; ha una buona abbondanza di pelo sul ventre che forma una frangia che può estendersi fino al petto e gola. Gli spazi interdigitali sono ben forniti di pelo. La coda ha una frangia di pelo moderatamente lungo, che diminuisce in lunghezza a mano a mano che si avvicina alla punta. Tutte le frange sono diritte e piatte.

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • Colori: rosso, mogano
  • Pelo: dritto, liscio, corto, semilungo
  • Mantello: uniforme

PREZZI E MANTENIMENTO

Il prezzo di un cucciolo di Setter Irlandese rosso si attesta nella fascia media. Considerando che all'anno vengono registrati al Libro Genealogico mediamente 500 iscrizioni, la ricerca di un cucciolo va effettuata presso un allevatore di comprovata esperienza che testa i suoi riproduttori per le patologie genetiche e ha particolare riguardo per la selezione per il lavoro e l'arte venatoria. L'alimentazione deve essere di ottima qualità e le cure per la toelettatura possono essere praticate anche dal proprietario. Solitamente gode di buona salute perciò, oltre alle visite di controllo per i richiami vaccinali, non richiede grandi interventi.

Il prezzo medio di un Setter Irlandese offerto in vendita da Ottobre 2018 ad oggi su AnnunciAnimali.it è di:

Cerchi un Setter Irlandese?

Trovalo fra i nostri allevatori selezionati:

o fra gli annunci di AnnunciAnimali.it:

Razze simili

Setter Inglese, Spinone italiano, Bracco Italiano, Breton, Pointer

Carattere e socialità

Torna all'indice
3.8

Carattere e temperamento

«Ha un bel carattere e un buon temperamento»

Lo Standard di razza lo descrive semplicemente così: "Acuto, intelligente, energico, affezionato e leale". Questi pochi aggettivi delineano una razza bella e vivibile in ogni sfaccettatura. Il Setter Irlandese ha molto amore per il suo nucleo, è molto attento e capace al lavoro che svolge con grande interesse e passione. È amichevole e ben portato verso chiunque, pur essendo un buon cane da caccia che difende volentieri la sua proprietà e la sua famiglia.

Affettuosità verso la famiglia

«Ha molto affetto nei confronti della famiglia»

Il Setter Irlandese è un cane amichevole e leale che ha una grande passione per la sua famiglia e che dedica il suo tempo ad intrattenersi con i suoi membri. Ha molto affetto per le persone giovani che amano giocare con lui e lo fanno divertire. È un cane da caccia ed è un collaboratore insostituibile perciò, se non si svolge l'attività venatoria, sarà utile che lo si interessi con giochi ed esercizi così da sfogare la sua vivacità e la sua voglia di fare.

Amichevole con i bambini

«Buona interazione con i più piccoli»

Il Setter Irlandese è un ottimo compagno di giochi per i bambini che si divertiranno con lui data la sua pacatezza e la sua grande pazienza. Il Setter si adegua perfettamente e conosce la dimensione dell’interazione con i più piccoli, con i quali è estremamente amichevole. Ovviamente, come per tutti gli altri cani, la presenza di un adulto è assolutamente necessaria.

Rapporto con gli sconosciuti

«È un buon guardiano»

Il Setter è anche un ottimo padrone di casa. È un guardiano che è in grado di mostrare un’adeguata interazione con gli sconosciuti che entrano nella sua cerchia. Riconosce perfettamente quando intervenire e sa come agire di conseguenza. Comunque, il Setter Irlandese è considerato un cane pacato che non aggredisce inutilmente e che sarà rispettoso degli estranei che si comportano in modo amichevole. Ovviamente, non sarà mai lasciato solo con gli sconosciuti.

Socialità con altri cani

«È sociale con gli altri cani»

Nell'arte venatoria, il cane da caccia deve saper convivere anche con altri cani e il Setter non contravviene a questa regola. I soggetti da caccia vengono solitamente anche trasportati insieme per recarsi sul terreno ed è così che si nota quanta socialità esiste tra loro. Condivide piacevolmente i suoi spazi con altri animali, che non debbono però far scattare in lui il predatorio.

Adattabilità

Torna all'indice
2.8

Adattabilità alla vita in appartamento

«Non prettamente adatto a vivere in appartamento»

Il Setter Irlandese rosso è una razza da caccia ed è anche un buon guardiano. Da ciò si evince che non può essere un cane che vive prettamente in appartamento. Per potersi permettere un Setter come amico è necessario, nel caso dovesse vivere in casa, assicurargli di potersi esercitare quotidianamente e aver modo di giocare e di sfogarsi per evitare malumori e stress.

Tolleranza a stare da solo

«Tollera poco la solitudine»

Come è per tutti i cani, anche il Setter Irlandese ama vivere in compagnia, soprattutto del proprietario. Ovviamente, si cercherà di poter stare con lui il più possibile e fare in modo che condivida la vita con il nucleo famigliare. Se si lavora da mattino presto a sera tardi, sarebbe meglio evitare di avere un cane. La qualità del tempo speso insieme è molto importante ma anche la quantità è imprescindibile.

Adatto come primo cane

«È adatto come primo cane»

Il Setter è un cane acuto e molto intelligente. È facilmente educabile e addestrabile perciò si adatta a chiunque. Piace molto alle persone giovani che amano giocare con il proprio cane, poiché è una razza molto vivace e simpatica. Vive bene all'interno della famiglia ed è un ottimo collaboratore.

Tolleranza alle temperature fredde

«Tollera abbastanza bene il freddo se lavora»

Il Setter Irlandese può lavorare in qualsiasi condizione meteorologica poiché ha un pelo che lo difende molto bene. Se non lavora e vive fuori casa deve necessariamente avere un posto al riparo e all'asciutto dove potersi rintanare in caso di intemperie e di freddo.

Tolleranza alle temperature calde

«Si difende benissimo dal caldo se assecondato nelle necessità»

La naturale tendenza all’attività all’aperto favorisce un certo tipo di preferenza per luoghi più freschi e non troppo soleggiati, ma non è il tipo che si lascia spaventare da 2 o 4 gradi in più dei termometri estivi. Come tutte le razze inclini ad attività come la corsa o la caccia, consuma più energie se introdotto in climi “estremi”. Ovviamente, si avrà l'accortezza di proporre un luogo dove potersi ristorare, lasciando sempre a disposizione dell'acqua fresca.

Cure e salute

Torna all'indice
3.6

Cura e perdita del pelo

«Perdita del pelo nella media»

Escludendo i periodi, come la primavera e l’autunno, nei quali il Setter tende ad avere una perdita di pelo maggiore rispetto ad altri momenti dell’anno, non sono da segnalare particolarità. Il mantello del Setter non è troppo lungo sul corpo, ma ha delle frange ben fornite.

Salivazione e contenimento della bava

«Non ha normalmente perdite di saliva»

Il Setter Irlandese non ha perdite di bava. Se si notasse della salivazione in eccesso, si provvederà a controllare il cavo orale perché potrebbero essere in atto infiammazioni o infezioni a carico dei denti e/o delle gengive.

Facilità di pulizia

«Toeletta di facile gestione»

Il Setter Irlandese è facilmente gestibile per quel che riguarda la pulizia. Il pelo sulla testa, parte anteriore degli arti, e punte degli orecchi è corto e fine; sulle altre parti del corpo e degli arti, di moderata lunghezza, piatto e privo di riccioli o ondulazioni. La frangia sulla parte superiore degli orecchi è lunga e serica e sul dietro degli arti anteriori e posteriori è lunga e fine; buona abbondanza di pelo sul ventre che forma una frangia che può estendersi fino al petto e gola. Il Setter Irlandese sarà spazzolato ogni settimana per mantenere le frange senza nodi e per ravviare il pelo e togliere eventuale polvere o sporco. Settimanalmente o anche più frequentemente saranno puliti gli occhi e le orecchie e gli spazi interdigitali e saranno ispezionati denti e gengive. Il bagno sarà effettuato alla bisogna.

Salute e malattie

«Gode di buona salute»

Il Setter Irlandese gode di buona salute e non è soggetto a patologie esclusive della razza. Potrebbe essere colpito da displasia dell'anca e del gomito, di ipotiroidismo e di malattie congenite riguardante l'occhio. Ha una aspettativa di vita piuttosto lunga, che si aggira sui 14 anni. Sarebbe opportuno rivolgersi ad allevatori che testino i loro riproduttori per essere pressoché certi di acquistare un cucciolo esente da patologie.

Tendenza ad ingrassare

«Rimane in forma se ben esercitato»

Il fisico del Setter Irlandese, ben tenuto grazie ad una regolare attività fisica, è tendenzialmente asciutto e dotato di una muscolatura solida. Questo particolare lo caratterizza come uno dei cani in grado di fornire prestazioni atletiche di tutto rispetto se allenato con la giusta frequenza. È un cane che ha una linea quasi naturale che sarà mantenuta con il giusto apporto di cibo a seconda delle attività.

Apprendimento

Torna all'indice
3.8

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

«Razza intelligente e molto ben addestrabile»

Il Setter Irandese rosso è una razza di grande intelligenza e acume. Ha come suo compito ideale la collaborazione durante le battute di caccia ed è facilmente addestrabile. Esegue i suoi lavori con grande interesse ed è sempre attento alle volontà del proprietario. Può essere facilmente addestrato anche alla guardia poiché è uno dei pochi cani da caccia che può espletare bene questo compito. Il suo addestramento deve essere sviluppato e deve tenere in considerazione tutte le necessità di questa razza, senza forzature o particolari imposizioni.

Fedeltà e fughe

«È fedele ma potrebbe essere attratto alle fughe se motivato»

Il Setter Irlandese non ha tendenza a scappare durante il suo lavoro da ausiliario,ma potrebbe essere incline alla fuga se è tenuto in ambienti stretti che non gli permettono un po' di sano esercizio. Bisogna porre attenzione ai cancelli e alle porte aperte che potrebbero essere un invito alla fuga. Si porrà particolare attenzione alla sua curiosità e al suo senso di predazione.

Tendenza a mordere

«È mansueto ma potrebbe essere esuberante se il suo nucleo è messo in pericolo»

Come già accennato, il Setter Irlandese rosso è anche un cane da guardia che, alla bisogna, non esiterà a porsi in modo perentorio davanti al malintenzionato o a chi, seppur involontariamente, potrebbe aver sconfinato nel suo territorio. Non è un cane che morde facilmente, ma all'occasione potrebbe farlo per difendere la sua casa e la sua famiglia. È comunque in grado di dosare la sua esuberanza.

Tendenza a cacciare una preda

«Ottimo cane da caccia»

Più che una tendenza è una vera e propria dimostrazione di maestria da parte del Setter quella del cacciare la preda. Questo cane è stato subito individuato come ideale per questo tipo di attività. I cacciatori hanno sempre preferito affidarsi ad un Setter piuttosto che ad un’altra razza di cane per via della sua intelligente sveltezza e sorprendente abilità del cacciare.

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

«Abbaia solo quando serve»

Un Setter Irlandese che viene impiegato per le attività quali la caccia, deve essere in grado di “dialogare” abilmente con il proprietario e con i membri della muta nella quale si trova ad agire. Questo tipo di comportamento, ovviamente, va moderato se il cane va vive in un ambiente che nulla ha a che vedere con le attività della caccia. Il Setter Irlandese non abbaia inutilmente ed essendo un buon cane da guardia sarà utile sincerarsi, se dovesse lanciare l'avviso, che tutto sia a posto.

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
3.25

Livello di energia

«È un cane dalle grandi doti sportive»

È un cane dall'energia inesauribile che deve essere cresciuto con l’intensità di un allenamento quotidiano in spazi aperti. Solitamente è qui che sfoga la sua grande energia e che può mettere alla prova il suo atletismo. Il proprietario ideale non lo sottrae allo sforzo fisico quotidiano, sapendo che il Setter Irlandese è in grado di rispondere con grandi prestazioni sportive.

Vigorosità

«È un cane mite che esprime vigorosità durante il lavoro»

Il Setter Irlandese è un cane mite che bisogna educare già dalla più tenera età. Infatti riesce ad essere sempre coerente con le sue azioni e lo sarà ancor più se gli sarà impartita una giusta educazione e una socializzazione accurata. È comunque un cane energico che esprime però la sua vigorosità durante il lavoro.

Bisogno di esercizio

«Ha bisogno di molto esercizio quotidiano»

Il Setter Irlandese è una razza che ha necessità di un esercizio quotidiano per mantenersi in forma, sia fisica sia mentale. È un cane giocoso, che ama partecipare a tutte le attività della famiglia e al quale deve essere concesso del tempo all'interno del nucleo famigliare per poter interagire e giocare con tutti. Se avrà un compagno/a si divertirà moltissimo e i momenti ludici diventeranno un buon esercizio per entrambi. Il Setter Irlandese ha bisogno di esercizio costante e di movimento quotidiano, anche di natura vigorosa, per mantenere sveltezza e reattività, oltre che fisica, anche mentale.

Tendenza al gioco

«Ama molto giocare»

È un cane molto giocoso che si diverte a giocare con il proprietario e ancor più con i suoi simili. Gioca molto volentieri anche con i bambini con i quali si esprime in modo dolce e accurato. Si diverte molto anche durante le sessioni di caccia che ritiene essere sì un lavoro ma anche un grande svago.

Club Setter Irlandese e altri links alle fonti


Sei un esperto di Setter Irlandese? Aiutaci a migliorare questa scheda:

Potrai veder comparire il tuo allevamento nelle fonti qui sopra!

Razze simili a Setter Irlandese per caratteristiche, gruppo e dimensione

Dì la tua sulla razza Setter Irlandese:

Potrebbero interessarti anche: