La Razza

«Certosino, il gatto blu che viene da lontano... Kurilian Bobtail, libero cacciatore dal fantastico carattere»

Certosino,Kurilian Bobtail: La Razza

Chartreux e Kurilian Bobtail

Il certosino è un gatto oggi molto conosciuto ed amato... E' il gatto francese per eccellenza, anche se possiamo far risalire le sue antiche origini all'Oriente, nelle zone montuose dell'Iran. 

Il carattere del certosino è quello di un gatto intelligente ed equilibrato, un gatto socievole che si affeziona molto al suo proprietario e lo segue volentieri anche nei suoi viaggi... ama le coccole ed il gioco, ed è quindi un gatto adatto anche ai più piccoli, se nel massimo rispetto della sua natura. Si adatta benissimo alla vita in appartamento è silenzioso e tranquillo.

La sua bella pelliccia, di colore grigio uniforme è ammessa nelle varie tonalità del grigio. In particolari condizioni di luce assume stupendi riflessi blu... è una pelliccia adatta a climi freddi, con presenza di sotto pelo.

Gli occhi possono avere una colorazione che va dal giallo oro al rame. Le orecchie dovrebbero essere alte sulla testa e non aperte. Il naso dritto e senza stop.


Il Kurilian bobtail, peraltro, non ha nulla da invidiare al certosino. E' un gatto molto socievole, che in natura vive in piccoli gruppi nell'arcipelago delle isole Curili. Le sue origini selvatiche l'hanno dotato di un'ottima salute e di grandi abilità di cacciatore e pescatore... Si affeziona molto al proprietario, tanto da essere definito gatto-cane. E' intelligente, buono, dallo sguardo di una dolcezza infinita. Ama moltissimo giocare e stare in vostra compagnia. 

In Italia è un gatto ancora sconosciuto, ma chi ha la fortuna di convivere con un kurilian, non può che innamorarsene.

Il pelo è corto o semi lungo con poco sottopelo e non richiede particolari cure se non di essere pettinato. I colori del mantello ammessi sono molti e così quello degli occhi. Ma la sua caratteristica principale è la coda a pon pon, dovuta ad una mutazione del tutto naturale. Probabilmente imparentato con il Japanese bobtail, ha poi seguito una sua evoluzione.