ALLEVAMENTI E ALLEVAMENTI, QUALI SI QUALI NO E PERCHE'!

«Non solo un "cane" ma molto di più è l'Akita Giapponese»

Akita Inu,Adattabilità,Carattere e socialità: ALLEVAMENTI E ALLEVAMENTI, QUALI SI QUALI NO E PERCHE'!

Amore per la razza AKITA 

Sembra solo ieri quando ho deciso di affacciarmi all'acquisto di un cane di razza, tutto è nato per caso e per caso in qualche modo sono capitato con questa meravigliosa razza;

 racconto la mia storia di come sono stato fregato da un falso "allevamento"... 

mi vengo a spiegare.

Nel lontano 2013 ero ancora a l'estero per lavoro, tornai per le vacanze in Italia e alcuni nostri amici ci pubblicizzarono una cucciolata di "cani" appena nati, detto fatto siamo andati a vederli, non potete capire lo stupore nel vedere quei piccoli batuffoli di pelo che scorrazzavano da una parte all'altra del prato, insomma per farla breve, questo "allevamento" che alla fine si è rivelato farlocco, ci disse che se volevamo prendere il cucciolo dovevamo dare €500 prima come caparra per fermarlo perche c'erano molti richiedenti all'acquisto e poi €2000 alla consegna e che il pedigree sarebbe arrivato a casa,  comunque noi contenti abbiamo con sacrificio trovato questi soldi per la caparra e abbiamo fermato il cucciolo, dato i soldi ci dissero che potevamo prenderlo dopo un mese perche erano ancora piccoli, ok a questo punto ci siamo fidati siamo andati via e come d'accordo ci siamo ripresentati li a prendere il nostro cucciolo, premetto che eravamo ignari di tutto, nel senso che eravamo fuori dal mondo cinofilo e quindi non sapevamo davvero nulla sui vaccini, microchip, il valore del pedigree etc, insomma ci prendiamo questo cane lo portiamo a casa e dopo qualche giorno ha iniziato a stare male, lo abbiamo portato dal veterinario e non vi dico quanto abbiamo speso, a questo punto abbiamo richiamato piu volte l'allevamento, ma niente nessuna risposta, ci siamo decisi di riandarci di nuovo alla struttura, ma niente arrivati li non abbiamo trovato PIU' NIENTE era un allevamento  falso, abbiamo denunciato la cosa contro ignoti ma niente, vi chiederete perche vi racconto questa cosa, 

Per APRIRVI GLI OCCHI  quando si compra un cane bisogna SEMPRE e dico SEMPRE vedere, consultare sito dell''ENCI se l'allevamento è riconosciuto, e dad li andare in Allevamento per vedere le condizioni della mamma e del padre dei cuccioli, accertarsi che i genitori abbiano fatto le lastre sulla displasia anca e gomito ed oculopatie. 

Prendere ed acquistare un cucciolo che non ha pedigree è come comprare un randagio, quindi a questo punto non si puo vendere, e deve essere dato gratis, chi ama la razza paga anche il lavoro che c'è dietro a quel cucciolo che andrà a comprare in un  allevamento riconosciuto ENCI FCI, ma con ulteriori garanzie.

morale della favola ABBIAMO PAGATO UN CANE €2500 per un cane che non ha pedigree e che un privato non sa l'importanza di esso

Read More