La razza Spitz

Detto anche: German spitz

Descrizione generale

Lo spitz è un animale di grande compagnia che si adegua facilmente agli ambienti casalinghi. Non ama stare da solo ma ha un temperamento emotivo piuttosto forte. È un cane piuttosto adatto anche per padroni inesperti e mostra grande tolleranza a temperature calde e fredde. La sua capacità di interagire con la famiglia e con i bambini è nota e questo tipo di attitudine è molto sviluppata anche nei confronti di altri cani. Non presenta particolari problemi di salute lungo tutto l'arco vitale e non necessità di particolari attenzioni per quanto riguarda la sua pulizia, che deve essere periodica. Ha elevati livelli di energia ma una vigorosità piuttosto nella media. Ha bisogno di esercizio quotidiano e risulta essere piuttosto nella media per quel che riguarda le spese per il mantenimento

Spitz in sintesi

Aspetto e attributi

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

  • colori: bianco, grigio, nero, marrone, arancia
  • peli: dritto, corto, lungo
  • mantelli: doppio colore, uniforme, fumo

Spitz di importanti dimensioni come il Keeshond o l’husky dell’Alaska sono delle particolari eccezioni per un tipo di cane che risulta essere generalmente nella media. Tuttavia, quando si fa riferimento allo spitz si parla di un animale dalle dimensioni generalmente ridotte che ben si adatta ad ambienti anche piuttosto piccoli. In questo senso lo spitz classico sta nel quadrato e non mostra particolari sproporzioni nei diversi distretti corporei. Caratteristiche, in questo senso, le zampe piuttosto piccole di questo animale ma ben strutturate dal punto di vista muscolare.

Cerchi un Spitz?

COSTI E MANTENIMENTO

Con lo spitz ci troviamo di fronte ad un animale che presenta spese decisamente nella media rispetto a tanti altri animali, anche della stessa estrazione genetica. Lo spitz non ha particolari necessità rispetto ad altre razze. Va curato e controllato periodicamente per quel che riguarda il mantello, che in ogni caso è caratterizzato da colori piuttosto chiari ed uniformi, va controllato per quanto riguarda la propria salute con visite periodiche da un veterinario di fiducia, e va nutrito con almeno due pasti al giorno, di quantità piuttosto modeste, con cibo di alta qualità per non creargli alcun problema di salute. In generale rientriamo in una media ideale per quanto riguarda le spese annuali per lo spitz. Giudizio: Costi del mantenimento nella media

Il prezzo medio di un Spitz offerto in vendita da Maggio 2016 su AnnunciAnimali.it è di:

  • Euro 957,33 riferito a 45 allevatori
  • Euro 615,71 riferito a 21 negozi
  • Euro 934,44 riferito a 72 privati

Sommario caratteristiche:

Vai alle sezioni:

Adattabilità

Torna all'indice
4

Adattabilità alla vita in appartamento

Lo spitz è un animale incredibilmente polivalente e la sua capacità di adattamento lo ha fatto diventare uno degli animali preferiti per la convivenza in appartamento. Questo tipo di caratteristica è ancor più agevolata dalla struttura dell’animale che si adatta a questo tipo di convivenza e che ne favorisce la scelta in questo senso. Un ulteriore motivo per prendere uno spitz in casa è che questa razza di cane è di grande compagnia in ogni contesto. Questa caratteristica è accentuata nei volpini, che tra gli spitz sono quelli che meglio riescono a condividere la convivenza in appartamento.

Massima adattabilità alla vita in appartamento

Tolleranza a stare da solo

L’intelligenza dello spitz tradisce la natura di un animale poco incline alla solitudine. Specialmente negli ambienti casalinghi questa potrebbe diventare un problema per questo animale, che necessita di un certo tipo di attenzioni per la sua cura quotidiana. Il padrone di uno spitz avrà cura di non abbandonare per troppo tempo questo cane in casa, e di fornirgli facile accesso ad acqua e cibo senza esagerare. Lasciare uno spitz in solitudine potrebbe portare questo cane a sviluppare anche qualche disagio di natura psicologica difficilmente curabile.

Poca adattabilità a stare da solo

Adatto come primo cane

Generalmente è sempre preferibile poter avere un approccio esaustivamente preparato nello sviluppare la convivenza con un animale, ma con lo spitz questo tipo di particolare passa leggermente in secondo piano. Lo spitz è un tipo di cane in grado di adeguarsi anche alla convivenza con un padrone relativamente poco esperto e non richiede attenzioni che obbligano lo stesso a possedere una preparazione particolare. Anche ad un padrone poco esperto riuscirà piuttosto semplice imparare ad assecondare le necessità dello spitz.

Molto adatto come primo cane

Temperamento emotivo

Un cane piccolo ma dal temperamento molto forte. Questo è lo spitz. Questa caratteristica favorisce l’ambientamento e facilita il lavoro del padrone di questo animale. In questo senso lo spitz è un cane in grado di abituarsi molto bene alla convivenza in ambienti piuttosto rumorosi, riuscendo a non subire questo tipo di routine quotidiana che, in molte altre specie, può risultare piuttosto incisiva. A questo proposito è utile considerare una certa consistenza nell’addestramento per limitarne l’anima “ribelle” che può andare a svilupparsi in alcuni casi.

Abbastanza tollerante nel temperamento emotivo

Tolleranza alle temperature fredde

Dalla sua comparsa sul nostro pianeta, migliaia di anni fa, lo spitz è stato in grado di sopportare benissimo l’ambientamento in climi estremamente freddi. Animali come il Malamut, il Groenlandese e l’Husky vivono tutt’oggi immersi in ambienti estremi e dimostrano ogni giorno di essere in grado di sviluppare attività di grande sforzo senza accusare particolari problemi relativamente alle temperature in picchiata. In questo senso ci troviamo di fronte ad un animale molto resistente. Sarà cura del padrone, tuttavia, evitare di metterlo a dura prova in occasioni poco utili.

Massima tolleranza alle temperature fredde

Tolleranza alle temperature calde

La natura piuttosto forte dello spitz lo promuove anche nella condivisione di ambienti caratterizzati da temperature piuttosto calde, con una elevata semplicità di interazione ed una discreta resistenza al caldo. Quando le temperature e l’umidità diventano soffocanti, tuttavia, è sempre preferibile non imporre attività particolarmente dispendiose per un animale come lo spitz, permettendo, in caso contrario, la possibilità di accedere facilmente a fonti per dissetarsi o mangiare per recuperare energie, anche quando si è all’aperto, durante le uscite quotidiane.

Abbastanza tollerante alle temperature calde

Razze simili per adattabilità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

pechinese

Amichevolezza e socialità

Torna all'indice
5

Affettuosità verso la famiglia

Nella storia dell’uomo le caratteristiche dello spitz sono andate via via cambiando nel corso dei secoli ed attraverso i cambiamenti storici. Se nei primi anni dell’addomesticamento di questo animale le sue attività principali erano di natura piuttosto polivalente, come la caccia e la pastorizia, lo sviluppo dell’addestramento dell’animale ha guidato ad un maggior impiego come animale da compagnia. Una caratteristica che ne ha fatto crescere la capacità affettiva nei confronti delle persone che lo accoglievano all’interno dell’ambiente familiare.

Massima affettuosità verso la famiglia

Amichevole con i bambini

Le dimostrazioni di affetto da parte dello spitz nei confronti dei bambini sono quanto di più speciale ci possa essere nel mondo cinofilo. Questo cane è in grado di mostrare una incredibile attitudine nell’interazione con i più piccoli e può rappresentare un ottimo modo per coinvolgere questi nello svolgimento di attività interessanti ed intelligenti. Questo tipo di interazione non è mai caratterizzata da pericoli di sorta, anche se è sempre consigliabile la presenza di un adulto nelle vicinanze per valutare se possono nascere problemi durante l’attività.

Moto amichevole con i bambini

Rapporto con gli sconosciuti

È indispensabile descrivere lo spitz come un tipo di cane in grado di condividere una pacifica convivenza con tutti. Un particolare che è caratterizzato, tuttavia, da un adeguato addestramento in questo senso. Un modo utile che deve essere funzionale alla vita sociale del padrone e dell’animale e che deve consentire di evitare qualsiasi tipo di problema quando si è di fronte a degli sconosciuti. Un cane propriamente addestrato, dopo i convenevoli e la conoscenza di una persona all’interno del cerchio familiare è in grado di intrattenere con questa un’interazione tranquilla e mai caratterizzata da particolari problemi.

Massima tolleranza verso gli sconosciuti

Socialità con altri cani

Lo spitz riesce a convivere perfettamente insieme ad altri cani anche di altre razze totalmente differenti rispetto alla sua. Questo tipo di tendenza nasce in questo cane da tempi antichissimi e dalla funzionalità nei ruoli che questo ha ricoperto lungo la sua storia millenaria. Riesce perfettamente ad integrarsi con questi anche in contesti che non richiedono necessariamente un impiego in collaborazione con altri animali. In differenti tipi di contesti sviluppa con altri cani un’interazione positiva e propositiva, ovviamente sotto l’occhio attento del proprio padrone.

Massima socialità con altri cani

Razze simili per amichevolezza e socialità

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Carlino, beagle, Basset Hound, Alano, Golden Retriever

Cure e salute

Torna all'indice
4.8

Cura e perdita del pelo

Così come tutti i cani di questa razza ci troviamo di fronte ad un animale con un mantello molto resistente, una radice piuttosto forte nonostante l’aspetto leggero e piuttosto morbido del pelo. Questo tipo di particolarità si è sviluppata in questo animale nei primi secoli dalla sua comparsa sul nostro pianeta, quando ancora abitava stabilmente le zone del nord, fredde e con climi estremi. Questo particolare è un vantaggio piuttosto utile al trattamento del mantello che non deve comunque mancare con appuntamenti periodici per la toelettatura.

Perdita del pelo molto povera

Salivazione e contenimento della bava

Il contenimento della bava dello spitz è relativo al fenomeno della salivazione ben poco accentuata in questo tipo di cane. Un particolare effetto che può andare a verificarsi solo ed esclusivamente nei momenti topici della quotidianità di questo animale. Si evidenziano, al di fuori di questo, sporadici episodi che non hanno il carattere dell’abitudinarietà e che sono, quindi, da considerare poco frequenti. In altri casi il contenimento della bava è meno efficace quando l’animale è eccitato, oppure quando si avvicina il momento dei pasti.

Salivazione minima in rari momenti

Facilità di pulizia

Anche se lo spitz è un animale che tende a prediligere ambienti piuttosto puliti nei quali poter interagire, è sempre indispensabile poter avere un occhio di riguardo verso quelle che sono le caratteristiche zone sensibili di un cane. È utile, quindi, controllare con cadenza quotidiana le condizioni di pulizia della bocca e della coda dopo i pasti e dopo ogni uscita quotidiana. In maniera singolare è, invece, più rara la necessità di controllare il mantello che tende, nonostante il colore ed un pelo piuttosto folto, a tenersi relativamente pulito.

Necessità di pulizia al di sotto della media

Salute e malattie

Lo spitz è un animale temprato dall’evoluzione stessa. Un cane che sembra essere nato e cresciuto per mostrare una resistenza più che ottimale in differenti condizioni ambientali. Questa caratteristica ha fortificato il fisico dell’animale e reso la sua salute più che ottima lungo tutto l’arco vitale. Animali come il cane da pastore islandese hanno dato prova di incredibile resistenza a patologie piuttosto pericolose per un cane. Tra le patologie che possono interessare lo spitz è possibile rintracciare la displasia e condizioni patologiche degli occhi. Occorre, quindi, un periodico controllo per escludere problemi in questo senso.

Pochi problemi di salute lungo tutto l'arco vitale

Tendenza ad ingrassare

L’annosa questione del cane che ingrassa è uno dei classici ritornelli di chi adegua l’animale ad una vita sedentaria per via della propria sedentarietà. Un padrone che non permette al proprio cane di sviluppare un’attività quotidiana regolare, è il padrone di un cane con la tendenza ad ingrassare. Ovviamente, il particolare vantaggio di questo animale risiede nel fatto che sarà lui stesso ad imporvi certi ritmi quotidiani, in quanto non è un cane che sta fermo per troppo tempo nello stesso posto. Dimagrisce lui, dimagrirete voi.

Tendenza a rimanere in forma lungo tutto l'arco vitale

Razze simili per cure e salute

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Bracco Italiano, Bull terrier, Segugio, Levriero

Capacità di apprendimento

Torna all'indice
4

Vuoi addestrare il tuo cane? trova un buon addestratore di cani nella tua zona!

Intelligenza e addestramento

Lo spitz è in grado di svolgere un numero elevato di compiti con una tenacia ed un’intelligenza da far invidia a molti altri cani. Questa caratteristica si è via via sviluppata nel corso dei millenni permettendo l’affinamento dell’intelligenza dell’animale ed un migliore sfruttamento di queste capacità da parte dell’uomo. Lo spitz è un cane che apprende tutto con elevata velocità e che lo ripropone in maniera appropriata senza errori di sorta ma, soprattutto, senza creare problemi al proprio padrone.

Massima intelligenza nell'addestramento

Fedeltà e fughe

A pesare sulla bilancia relativamente a questo particolare tipo di comportamento può essere la tendenza dell’animale a sviluppare una elevata curiosità. Anche in questo senso, tuttavia, bisogna sempre far riferimento alla capacità del padrone di uno spitz di limitare questo tipo di comportamento. Si tratta di un aspetto importante da tenere in considerazione, in quanto può risultare indispensabile per tenere a bada comportamenti sconsigliabili soprattutto in pubblico, in luoghi piuttosto affollati o caratterizzati dalla presenza di altri animali.

Abbastanza fedele e poco incline a fughe

Tendenza a mordere

Lo spitz è un tipo di cane piuttosto reattivo e che adora interagire con il proprio padrone e con i membri della sua famiglia. Questo aspetto gli permette di abituarsi al livello di interazione da assecondare in questi casi. Uno spitz perfettamente addestrato è in grado di valutare quella che può essere l’intensità del morso mentre sta sviluppando un’interazione in questo senso con altre persone. A questo proposito è sempre utile ricordare che la risposta del cane dipende sempre dalla capacità delle altre persone che interagiscono con questo di utilizzare un tipo di comportamento adeguato per non andare incontro a problemi particolari.

Molto autocontrollo e morsi leggeri

Tendenza a cacciare una preda

Nel corso della sua particolare storia lo spitz ha anche svolto compiti importanti nell’ambito della caccia. Lo spitz è un animale veloce e dal fiuto piuttosto acuto e queste due qualità lo hanno agevolato in funzione di questo tipo di sport. La tendenza a cacciare una preda è dunque piuttosto accentuata in questo animale ed è resa più acuta dalla grande curiosità che lo spitz può arrivare a nutrire per animali di dimensioni più piccole che si trovano nei paraggi del cortile di casa o anche dentro la casa.

Massima tendenza a cacciare una preda

Tendenza ad abbaiare o ad ululare

Caratteristica poco desiderabile in uno spitz è la tendenza ad abbaiare o ad ululare. Questo tipo di inclinazione è anche fortemente accentuata in tipologie come quella del volpino italiano, forse lo spitz più “fastidioso” di tutti rispetto a questo tipo di parametro. Tuttavia è bene ricordare che, con un addestramento adeguato, evitando i richiami troppo forzati, è possibile poter limitare in maniera efficace questo tipo di tendenza in un animale che, nella maggior parte dei casi, ha sempre una giustificazione plausibile per sviluppare un abbaio o il proprio ululato.

Piuttosto chiassoso e poco controllato

Razze simili per capacità di apprendimento

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Alano, Basset Hound, Pinscher, Volpino italiano, Shih Tzu

Bisogno di esercizio

Torna all'indice
3.5

Livello di energia

Lo spitz è un animale in grado di gestire grandi quantità di energia durante tutto l’arco della propria giornata. Questa caratteristica nasce dalla sua grande voglia di condividere un’edificante interazione con il proprio padrone e dalla necessità di dover dare sfogo a quantità di stress facilmente accumulate durante la quotidianità. Munitevi di guinzaglio ed assecondate il vostro spitz nello svolgimento di qualsiasi attività questo possa ritenere interessante ed intellettualmente stimolante. Evitate, infine, di diventare troppo ripetitivi in questo tipo di attività per non creare noia all’animale.

Massimo livello di energia

Vigorosità

A grandi livelli di energia non corrispondono, tuttavia, grandi livelli di vigorosità per quanto riguarda lo spitz. Questo tipo di animale non ha un fisico dirompente ed una muscolatura prepotente, ma dispone di quel che basta per poter assecondare una serie di attività impegnative ogni giorno. La relativa vigorosità dello spitz può rappresentare un vantaggio quando ci si vuole divertire con questo animale per casa o quando si vuol permettere a figli, anche piuttosto piccoli, di giocarci insieme.

Mitezza e vigorosità nella media

Bisogno di esercizio

Lo spitz ha bisogno di esercizio quotidiano e deve avere la possibilità di svolgerlo in almeno due occasioni al giorno. Le motivazioni che devono giustificare questo tipo di attività sono legate alla salute psicofisica dell’animale stesso. Uno spitz che non ha la possibilità di poter svolgere esercizio quotidiano è un animale stressato che andrà a liberare i livelli di stress nelle occasioni meno indicate ma, soprattutto, uno spitz che non ha la possibilità di svolgere esercizio quotidiano è un animale fuori forma e con qualche chilo di troppo.

Molto bisogno di esercizio quotidiano

Tendenza al gioco

Così come per l’esercizio anche la tendenza al gioco dello spitz è legata alle necessità quotidiane di questo animale. Lo spitz adora giocare con il proprio padrone ed è sempre disponibile a dare una svolta intellettualmente soddisfacente a questo tipo di interazione. Vale sempre il discorso della varietà dell’interazione stessa, in quanto questo animale è in grado di leggere in maniera intelligente differenti tipi di interazione, alcune anche piuttosto complicate. Un ulteriore stimolo alla grande intelligenza di questo animale.

Massima tendenza al gioco

Razze simili per bisogno di esercizio

Di seguito le razze che hanno ottenuto un simile punteggio per le caratteristiche di questa sezione:

Alano, collie, Carlino, Dalmata, Dobermann

Club Spitz e altri links alle fonti


Sei un allevatore di Spitz? Aiutaci a migliorare le schede delle razze. Inviaci le tue segnalazioni da qui e vedrai comparire il link al tuo allevamento sulla firma del tuo intervento.

Potrebbero interessarti anche:

Dì la tua sulla razza Spitz: